54.198.2.110 @ 2017/11/22 10:04:42
FIS WOrld Cup 2018 - C0ppa del Mondo di Sci Alpino

IL CYBERNAUTA
Internet e dintorni

La versione online di Pagine Azzurre, il popolare portolano dei mari italiani con schede dettagliate di oltre 800 porti e marina e tutte le informazioni sui servizi nautici, turistici e di pubblica utilità disponibili in Italia, Corsica, Costa Azzurra, Slovenia e Croazia.

Articolo di
Paolo Ciraci

Pubblicato su nautica
463-Novembre 2000

Aggiornamento: 2014/11/21 22:11:16

"Il Cybernauta", la rubrica mensile da cui è tratto il presente articolo, è stata pubblicata sulla rivista Nautica da Novembre 1995 (n. 403) fino ad Ottobre 2001 (n. 474) ed aveva come tema conduttore il rapporto tra la nautica, la meteorologia e la rete Internet. Considerata pertanto la materia in continua e frenetica evoluzione, alcune delle informazioni fornite possono risultare oggi obsolete ed andrebbero pertanto utilizzate soprattutto a fini storici.

Rivista Nautica - Mensile Internazionale di Navigazione

Potete contattare il Cybernauta via e-mail: Mailto@cybernauta

Il Cybernauta è presente anche su Twitter: Twitter@cybernauta

Generalmente tutti ricevono una risposta purché l'argomento non sia già trattato tra le FAQ.

PAGINE AZZURRE ONLINE

Il numero di novembre di Nautica viene solitamente proposto ai lettori in anticipo sui normali tempi di uscita della rivista, per coincidere con il Salone Nautico Internazionale di Genova ed essere pertanto un utile strumento per chi si accinge a visitare l'evento fieristico tra i più importanti in Europa e nel mondo. L'edizione del 2000 del Salone si apre il 14 ottobre: esattamente lo stesso giorno nel 1995 nasceva Nautica On Line che festeggia i suoi primi cinque anni di attività. Non posso che ringraziare le migliaia di utenti che quotidianamente visitano il nostro portale, segno evidente del gradimento dei nostri servizi Internet, offerti al pubblico con sempre maggiore impegno ed entusiasmo.

Il positivo bilancio di cinque anni di attività sul Web da un lato ci compensa dei notevoli sforzi profusi per fornire prodotti validi ed interessanti e dall'altro ci spinge a migliorare ed ampliare la nostra offerta con iniziative sempre nuove: "Pagine Azzurre Online" viene proposto proprio in occasione del Salone di Genova. Si tratta della versione Web del nostro noto "Portolano dei mari d'Italia", pubblicazione che da 16 anni ormai è compagna fedele ed insostituibile dei diportisti che navigano nelle nostre acque ed in quelle di Costa Azzurra, Corsica, Croazia e Slovenia. Per quei pochi che non conoscessero Pagine Azzurre ricordo che si tratta di un portolano per il diporto nautico che, in un comodo manuale di oltre 800 pagine, raccoglie tutte le informazioni indispensabili a chi va per mare pur non costituendo, naturalmente, un sostituto delle pubblicazioni ufficiali.

Il volume contiene le dettagliate schede descrittive di quasi 800 porti con le relative planimetrie, la descrizione della costa, fari, fanali e tutti i servizi nautici e turistici costieri e dell'entroterra. Completano l'opera decine di tavole cartografiche in formato A4 estratte dalla documentazione ufficiale dell'Istituto Idrografico della Marina (IIM). Uno dei maggiori pregi del volume è naturalmente l'aggiornamento cui viene sottoposto annualmente e la conseguente uscita nelle edicole nel mese di maggio, all'inizio cioè della stagione in cui l'opera risulta di maggiore utilità per il lettore. Ogni anno poi vengono aggiunti nuovi servizi informativi: ad esempio l'edizione 2000 comprende i segni premonitori del tempo per molti porti e tutti i diving center italiani.

Pagine Azzurre Online prende lo spunto dalla pubblicazione cartacea, ma da questa si differenzia per molti aspetti (es. l'aggiornamento continuo), tanto da farne un prodotto completamente diverso che per contenuti, tempi e modalità di fruizione non sostituisce il volume tradizionale ma lo affianca e lo completa allo stesso modo in cui Nautica On Line è molto più della versione Web della rivista. Gli utenti che ci seguono su Internet potrebbero obiettare che Pagine Azzurre era da tempo in linea e ciò è in parte vero, ma si trattava di una versione estremamente limitata del nostro database. Per ogni porto, infatti, era disponibile una scheda sintetica che riportava, oltre alla tipologia e al numero di posti barca, i servizi disponibili rappresentati con un semplice "pallino" rosso. Nella nuova versione invece sono consultabili tutti i testi relativi ad ogni porto e tutte le schede dei servizi e delle località turistiche.

Preferisco passare subito in rassegna le principali funzionalità del nostro nuovo servizio senza dilungarmi nella descrizione dell'aspetto grafico che, comunque, rispetta lo stile semplice ed essenziale che caratterizza tutti i nostri siti e che tanto viene apprezzato dalla maggioranza dei nostri utenti. Anzitutto vorrei segnalare la facilità con cui si accede alle informazioni dal momento che è disponibile sia una classica struttura ad albero, sia un sistema di zoom su cartine via via a scala inferiore, sia infine un normale campo di ricerca. In particolare può risultare molto comoda la ricerca per zoom successivi. Volendo infatti ricercare le informazioni su, ad esempio, Santa Margherita Ligure (codice LIG037) basterà cliccare dapprima sulla Liguria, quindi sulla Tavola 3 (comprendente le località indicate nella carta 909 dell'IIM), ed infine su S. Margherita: tre soli click per raggiungere la meta. Ancor più rapido può essere l'accesso diretto tramite casella di ricerca purché si utilizzi la dizione corretta della località oppure il suo codice (es. Santa Margherita è inserita nel database come S. Margherita).

Per ogni porto abbiamo previsto due tipologie di schede riguardanti l'una i servizi nautici e l'altra quelli turistici. La prima comprende naturalmente la denominazione del porto, il codice di riferimento (utile per l'accesso diretto tramite casella di ricerca), le coordinate geografiche (il waypoint è riportato nella carta planimetrica), la tipologia del porto (marina privato, porto, porticciolo, banchina, spiaggia attrezzata, ecc.), il numero di posti barca, la lunghezza massima delle imbarcazioni e la disponibilità dei principali servizi (carburante, scalo d'alaggio, servizi antincendio, acqua, gru, servizio meteo, energia elettrica, travel lift, riparazione motori, scivolo, servizi igienici, riparazioni elettriche). È inoltre presente una piccola icona (120 pixel di larghezza) raffigurante la planimetria del porto disponibile naturalmente nella sua interezza nella versione cartacea.

Tale mancanza è dovuta, oltre alle ovvie ragioni commerciali, alla quasi impossibilità di poter rendere via Web le immagini delle cartine con sufficiente qualità senza doversi avvalere di dimensioni ragguardevoli che pregiudicherebbero la velocità di fruizione del sito. La scheda delle informazioni nautiche è a sua volta suddivisa in tre sezioni: a) descrizione; b) aree riservate al diporto; c) servizi ed attrezzature. In particolare la descrizione del porto, oltre ad un testo che ne illustra le caratteristiche, comprende le seguenti informazioni: 1) pericoli; 2) orario di accesso; 3) modalità di accesso; 4) fari e fanali; 5) fondo marino; 6) profondità fondali; 7) radio; 8) telefono; 9) venti prevalenti; 10) traversia; 11) ridosso; 12) rade sicure più vicine; 13) esperto locale da contattare. È possibile che qualcuna delle elencate caratteristiche non sia disponibile per qualche porto. In molte schede troviamo i segni premonitori del tempo caratteristici della località.

Dalla scheda delle informazioni nautiche si accede a quella dei servizi a sua volta suddivisa in quattro sezioni: a) servizi di interesse pubblico (Autorità marittima, Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di finanza, pronto soccorso, ospedale, ufficio postale, taxi, enti turistici, ecc.); b) assistenza servizi e forniture nautiche (vendita accessori, vendita barche, cantieri navali, rimessaggio, broker, charter, carburanti, circoli e club, diving center, edicole, librerie, motori, pesca, sub, velerie, ecc.); c) dormire mangiare e divertirsi (alberghi, pizzerie, ristoranti, supermercati, discoteche, ecc.); d) altri servizi (banche, farmacie, autonoleggio, lavanderie, ecc.). Per tutti i servizi viene fornito indirizzo e numero telefonico. Naturalmente è sempre possibile passare direttamente con un solo click dalla scheda nautica a quella dei servizi e fra le sezioni dell'una e dell'altra, oppure passare direttamente alla ricerca di un'altra località.

Pagine Azzurre Online presenta inoltre molte informazioni che per loro natura non possono essere comprese nella versione cartacea pubblicata annualmente. Mi riferisco ad esempio alle condizioni meteo, alle immagini in diretta dalle webcam, all'orario giornaliero del sorgere e tramonto del sole, agli avvisi ai naviganti, ecc. In particolare per ogni località italiana, in collaborazione con Eurometeo, viene fornita la situazione meteorologica attuale riferita, naturalmente, alla stazione meteo più vicina comprendente: pressione, temperatura, umidità relativa, direzione ed intensità del vento. Per quanto riguarda gli avvisi ai naviganti abbiamo previsto un collegamento diretto ai record appropriati del database di Nautica On Line aggiornato ogni 15 giorni.

Con questo nuovo prodotto riteniamo di fornire un servizio estremamente utile, non solo per i diportisti ma anche per tutti gli operatori dei settori nautico e turistico che possono scoprire in Pagine Azzurre Online un efficace e tecnologicamente avanzato mezzo per promuovere la loro attività.

Paolo Ciraci Il Cybernauta
Salone Nautico Internazionale di Genova

Previsione delle maree nel Mediterraneo Centrale

Previsione delle maree
Grafici e tavole con orario e livello di alta e bassa marea nei prossimi giorni per i principali porti italiani e del Mediterraneo centrale

La mia procedura di calcolo della marea con i grafici dell'andamento previsto e le tavole di marea nei principali porti del Mediterraneo Centrale elencati di seguito, tuttora utilizzata ed anche da Nautica On Line, Eurometeo e Pagine Azzurre Online sia in versione standard che mobile:

Italia: Ancona, Brindisi, Cagliari, Civitavecchia, Genova, Imperia, La Spezia, Livorno, Messina, Napoli, Porto Corsini, Porto Empedocle, Taranto, Trieste, Venezia. Croazia: Pola, Fiume, Buccari, Zara, Sebenico, Spalato, Dubrovnik. Francia: Ajaccio, Bastia, Marsiglia, Monaco, Nizza, Tolone. Montenegro: Bar. Albania: Durazzo. Malta: La Valletta. Tunisia: Sfax.

Pilot Chart dei mari italiani e del Mediterraneo
Pilot Chart dei mari italiani e del Mediterraneo, con le medie climatiche mensili, la distribuzione statistica e la rosa dei venti prevalenti.
K16PC71-articoli