52.91.185.49 @ 2018/12/11 17:27:47
FIS World Cup 2019 - Edizione n. 53  della Coppa del Mondo di Sci Alpino

Previsioni meteo per l'Italia

Bollettino meteo per l'Italia con le previsioni del tempo a brevissimo termine, a breve termine ed a medio termine emesso più volte al giorno dal CNMCA del Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare.

Per comodità dei lettori in questa pagina vengono raggruppate tutte le tre tipologie di bollettini meteorologici quotidiani emessi in momenti e frequenza variabile dal Centro Nazionale di Meteorologia e Climatologia Aeronautica, ovvero:

FXIY68 - Previsioni del tempo a brevissimo termine (oggi) con validità di 18 ore emesse alle ore 00:00, 06:00 e 12:00 UTC;

FXIY69 - Previsioni del tempo a breve termine (domani) emesse alle 06:00 UTC con successivo aggiornamento alle 12:00 UTC;

FXIY70 - Previsioni del tempo a medio termine (prossimi 5 giorni) emesse alle ore 06:00 UTC ed aggiornate alle ore 12:00 UTC.

Poiché i tre tipi di previsioni del tempo vengono emesse ad orari e con periodicità diversa è possibile che qualcuna delle componenti del bollettino riepilogativo presentato in questa pagina possa risultare "vecchia" rispetto alle altre ed inoltre in qualche caso è possibile che di domenica o nei giorni festivi il bollettino non sia disponibile.

Archivio storico

Qualora fosse necessario disporre dei bollettini meteo emessi in giorni o mesi passati è possibile richiedere gratuitamente le copie d'archivio delle vecchie previsioni meteorologiche presentate in questa pagina nell'ultimo anno previa attenta lettura e comprensione delle FAQ (domande ricorrenti).

Il bollettino meteorologico per l'Italia con le previsioni meteo per oggi, domani ed i prossimi giorni è proposto in collaborazione con gli amici di Termoidraulica Nigrelli, Coico+3 Articoli Termoidraulici, Pescetelli Impianti e Termoidraulica Coico, aziende di Roma specializzate nelle forniture, installazione e manutenzione di impianti di condizionamento, riscaldamento, climatizzazione, pannelli solari termici e fotovoltaici, caldaie, climatizzatori, termoclima e gas.

Potete contattare il Cybernauta via e-mail: Mailto@cybernauta

Il Cybernauta è presente anche su Twitter: Twitter@cybernauta

Si ricorda che le risposte alle domande più frequenti sono disponibili nelle FAQ.

Bollettino meteorologico


C.N.M.C.A.


Bollettino meteorologico di oggi

DALLE 12.00/UTC DI OGGI, MARTEDI' 11 DICEMBRE 2018, ALLE 6.00/UTC DI DOMANI, MERCOLEDI' 12 DICEMBRE 2018, SULL'ITALIA SI PREVEDE

NORD:
-QUALCHE BREVE E OCCASIONALE NEVICATA INTORNO 500METRI SULLE AREE ALPINE PIU' SETTENTRIONALI DI LOMBARDIA E ALTO ADIGE NEL POMERIGGIO MA IN RAPIDO MIGLIORAMENTO;
-CIELO SERENO O POCO NUVOLOSO SUL RESTO DEL NORD, CON NUBI IN MODERATO AUMENTO IN SERATA E NELLA NOTTE SU LIGURIA, PIEMONTE MERIDIONALE E SETTORE PIU' OCCIDENTALE DELL'EMILIA-ROMAGNA.

CENTRO E SARDEGNA:
-ADDENSAMENTI SPARSI SU SARDEGNA, ABRUZZO, MARCHE E BASSO LAZIO CON QUALCHE OCCASIONALE E DEBOLE PRECIPITAZIONE SU ABRUZZO E SETTORI PIU'
MERIDIONALI DI MARCHE E LAZIO E IN MIGLIORAMENTO SERALE;
-AMPIO E PREVALENTE SOLEGGIAMENTO SUL RESTO DEL CENTRO, CON NUBI IN MODERATO AUMENTO NELLA NOTTE SULLA TOSCANA OCCIDENTALE.

SUD E SICILIA:
-NUVOLOSITA' VARIABILE SU TUTTE LE REGIONI CON LOCALI PIOGGE O BREVI ROVESCI PIU' PROBABILI SU SICILIA SETTENTRIONALE, MOLISE E PUGLIA-SPECIE AREE COSTIERE- E CALABRIA SETTENTRIONALE, CON QUALCHE OCCASIONALE PIOVASCO POSSIBILE NEL POMERIGGIO ANCHE SULLA CAMPANIA E NELLA NOTTE SULLA CALABRIA TIRRENICA.

TEMPERATURE:
-MASSIME PRESSOCHE' STAZIONARIE SU VALLE D'AOSTA E ISOLE MAGGIORI, IN CALO SULLE RESTANTI REGIONI;
-MINIME SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO O IN LOCALE DIMINUZIONE SULLE REGIONI PENINSULARI.

VENTI:
-DA DEBOLI A MODERATI SETTENTRIONALI SU SARDEGNA, SICILIA, PUGLIA E RESTANTI AREE JONICHE;
-MEDIAMENTE DEBOLI SETTENTRIONALI SUL RESTO D'ITALIA CON LOCALI RINFORZI SPECIE SU LAZIO E REGIONI ADRIATICHE CENTRO-SETTENTRIONALI.
TENDENZA A ROTAZIONE DAI QUADRANTI ORIENTALI NELLA NOTTE SU LIGURIA DI LEVANTE, TOSCANA E RESTANTI REGIONI TIRRENICHE PENINSULARI.

MARI:
-MOSSI MAR LIGURE, ADRIATICO E TIRRENO CENTRO-SETTENTRIONALE, CON MOTO ONDOSO IN DIMINUZIONE NELLA NOTTE SULL'ALTO ADRIATICO;
-MOLTO MOSSI I RESTANTI MARI, ANCHE LOCALMENTE AGITATI NEL POMERIGGIO JONIO MERIDIONALE, STRETTO DI SICILIA, MARE E CANALE DI SARDEGNA E CON MOTO ONDOSO IN DIMINUZIONE SU TIRRENO MERIDIONALE E JONIO SETTENTRIONALE.

C.O.MET.

Bollettino meteorologico di domani

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOMANI MERCOLEDI' 12/12/18

NORD:
- CIELO MOLTO NUVOLOSO SULLE REGIONI OCCIDENTALI, NONCHE' SULLE AREE LOMBARDE ED EMILIANO-ROMAGNOLE CON DEBOLI, MA DIFFUSI FENOMENI DAL POMERIGGIO SU BASSO PIEMONTE, LIGURIA ED EMILIA-ROMAGNA CENTROCCIDENTALE;
LE PRECIPITAZIONI ASSUMERANNO CARATTERE NEVOSO SUI RILIEVI ALPINI ED APPENNINICI OLTRE I 500-700 METRI, MA CON QUOTA NEVE IN CALO SERALE FINO A 200-300 METRI SU PIEMONTE MERIDIONALE E RILIEVI EMILIANI;
SEMPRE DALLE ORE POMERIDIANE GRADUALE AUMENTO DELLA NUVOLOSITA' ANCHE SUL VENETO MERIDIONALE.
- AMPI SPAZI DI SERENO SUL RESTO DEL NORD.

CENTRO E SARDEGNA:
- AL PRIMO MATTINO NUBI COMPATTE SULLA SARDEGNA E CIELO POCO NUVOLOSO ALTROVE, MA CON SUCCESSIVO GRADUALE AUMENTO DELLA NUVOLOSITA' A PARTIRE DALLE REGIONI TIRRENICHE PENINSULARI;
DAL POMERIGGIO ATTESE LE PRIME PRECIPITAZIONI SU NORD SARDEGNA E TOSCANA SETTENTRIONALE, IN ESTENSIONE SERALE AL RESTANTE TERRITORIO TOSCANO, ALLE ALTRE REGIONI TIRRENICHE ED AI RILIEVI APPENNINICI DI QUELLE ADRIATICHE, SEPPUR IN FORMA MENO DIFFUSA.
I FENOMENI SARANNO NEVOSI OLTRE I 500-700 METRI, DAPPRIMA SULLA TOSCANA SETTENTRIONALE E POI, DALLA SERA, SULLE RIMANENTI AREE CENTRORIENTALI DELLA REGIONE, NONCHE' SUI RILIEVI APPENNINICI DI MARCHE, UMBRIA E LAZIO.

SUD E SICILIA:
- CIELO MOLTO NUVOLOSO SULLA SICILIA CON LOCALI, DEBOLI PIOVASCHI,
PIU' FREQUENTI IN SERATA SULLA PORZIONE PIU' OCCIDENTALE DELL'ISOLA.
- SUL RESTANTE MERIDIONE COPERTURA MEDIO-ALTA IN PROGRESSIVO AUMENTO,
PIU' CONSISTENTE SULLA CALABRIA DOVE SONO ATTESE DALLA SERA DEBOLI PRECIPITAZIONI ANCHE A CARATTERE DI ROVESCIO;
SEMPRE NELLE ORE SERALI ATTESO QUALCHE FIOCCO DI NEVE SI RILIEVI CALABRO LUCANI OLTRE I 1000 METRI.

TEMPERATURE:
- MINIME STAZIONARIE SULLE DUE ISOLE MAGGIORI;
IN FLESSIONE ALTROVE.
- MASSIME IN DIMINUZIONE SU GRAN PARTE DEL NORD, REGIONI TIRRENICHE PENINSULARI ED AREE APPENNINICHE;
SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO SUL RESTO DEL PAESE.

VENTI:

- DA DEBOLI A LOCALMENTE MODERATI:
- SETTENTRIONALI SULLA LIGURIA CON ULTERIORI RINFORZI DALLA SERA E VARIABILI SUL RESTANTE SETTENTRIONE;
- OCCIDENTALI SULLE DUE ISOLE MAGGIORI;
- SUDORIENTALI ALTROVE, IN INTENSIFICAZIONE SERALE SU COSTE TOSCANE E DEL LAZIO CENTROSETTENTRIONALE.

MARI:
- DA MOSSI A MOLTO MOSSI LO STRETTO DI SICILIA ED IL BASSO IONIO, CON ATTENUAZIONE DEL MOTO ONDOSO;
- POCO MOSSO L'ADRIATICO CENTROSETTENTRIONALE;
- DA MOSSO A MOLTO MOSSO IL CANALE DI SARDEGNA;
- MOSSI I RESTANTI BACINI, CON MOTO ONDOSO IN ULTERIORE INTENSIFICAZIONE DAL POMERIGGIO SUL MAR LIGURE E, DALLA SERA SUL TIRRENO SETTENTRIONALE.

C.N.M.C.A.

Bollettino meteorologico dei prossimi giorni

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOPODOMANI, GIOVEDI' 13 DICEMBRE 2018,
E PER I SUCCESSIVI QUATTRO GIORNI

GIOVEDI' 13/12/18:

NORD:
- CIELO GENERALMENTE COPERTO CON DEBOLI PRECIPITAZIONI SPARSE;
I FENOMENI ASSUMERANNO CARATTERE NEVOSO SUI RILIEVI ALPINI E PREALPINI, EMILIA-ROMAGNA E SARANNO A QUOTE PIANEGGIANTI AL MATTINO SULLA PIANURA PADANA;
DAL POMERIGGIO ATTESA UNA GRADUALE ATTENUAZIONE DELLE NEVICATE SULLE AREE PIANEGGIANTI.

CENTRO E SARDEGNA:
- SULLA SARDEGNA MOLTE NUBI CONSISTENTI CON ASSOCIATE PIOGGE E ROVESCI DIFFUSI DAL POMERIGGIO.
- ALTROVE CIELO MOLTO NUVOLOSO O COPERTO CON ASSOCIATE PRECIPITAZIONI DEBOLI MA DIFFUSE, NEVOSE AL PRIMO MATTINO SUI RILIEVI DELLA DORSALE APPENNINICA A PARTIRE DAI 500 METRI ED IN ULTERIORE ABBASSAMENTO SULLE AREE MONTUOSE MARCHIGIANE ED ABRUZZESI FINO AI 200-300 METRI;
SEGUIRA' UNA RAPIDA RISALITA DELLA QUOTA NEVE SU UMBRIA E MARCHE CENTROMERIDIONALI, NONCHE' SUI RILIEVI APPENNINICI ABRUZZESI FINO AI
1000-1200 METRI, CON FENOMENI NEVOSI IN GRADUALE ASSORBIMENTO DALLE ORE POMERIDIANE.

SUD E SICILIA:
- MOLTE NUBI COMPATTE OVUNQUE CON FENOMENI DA SPARSI A DIFFUSI,
LOCALMENTE ANCHE TEMPORALESCHI SUL SETTORE TIRRENICO CALABRESE;
LE PRECIPITAZIONI, SEPPUR DEBOLI, SARANNO NEVOSE AL PRIMO MATTINO SUI RILIEVI MOLISANI DAGLI 800-1000 METRI E SU QUELLI CALABRO-LUCANI OLTRE I 1000 METRI, MA CON QUOTA NEVE IN SUCCESSIVA RISALITA OLTRE I
1200-1400 METRI.
ATTESA TRA POMERIGGIO E SERATA UNA ATTENUAZIONE DEI FENOMENI SULL'ISOLA E SULLE REGIONI ADRIATICHE, IN ESTENSIONE SERALE A BASILICATA CENTRORIENTALE E CALABRIA IONICA.

TEMPERATURE:
- MINIME IN DIMINUZIONE SU RILIEVI ALPINI CONFINALI, LIGURIA,
RESTANTE TERRITORIO DEL TRENTINO-ALTO ADIGE ED APPENNINO EMILIANO-ROMAGNOLO;
IN LIEVE RIALZO SU VAL PADANA ED AL CENTRO-SUD;
STAZIONARIE ALTROVE;
- MASSIME IN CALO SU ALPI E PREALPI, SETTORE LIGURE, EMILIA-ROMAGNA,
MARCHE ED UMBRIA SETTENTRIONALE;
SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO SULLA PIANURA PADANA, PUGLIA E SU BASILICATA E CALABRIA IONICHE.

VENTI:
- FORTI DI BURRASCA SETTENTRIONALI SULLA LIGURIA;
DA DEBOLI A MODERATI NORDORIENTALI SULLE COSTE NORD ADRIATICHE E DEBOLI VARIABILI SUL RESTANTE SETTENTRIONE;
- DA DEBOLI A MODERATI INTORNO SUD-OVEST ALTROVE;
DALLA SERA ATTESA UNA ROTAZIONE DELLA VENTILAZIONE DAI QUADRANTI ORIENTALI SULLE REGIONI CENTRALI TIRRENICHE CON ULTERIORI RINFORZI SULLA SARDEGNA SETTENTRIONALE.

MARI:
- DA MOLTO MOSSO AD AGITATO AL LARGO IL MAR LIGURE;
- MOLTO MOSSI IL MARE E CANALE DI SARDEGNA E L'ADRIATICO;
- DA MOSSO A MOLTO MOSSO IL BASSO TIRRENO;
- MOSSI I RESTANTI BACINI.

VENERDI' 14/12/18:
- MALTEMPO SULLE REGIONI CENTRALI, EMILIA-ROMAGNA E COSTE NORD ADRIATICHE CON DEBOLI PRECIPITAZIONI DIFFUSE, NEVOSE SULL'AREA EMILIANO-ROMAGNOLA ED APPENNINO TOSCO-MARCHIGIANO;
DALLA SERA NUOVI ROVESCI TEMPORALESCHI INTERESSERANNO LA SICILIA ED AREE IONICHE PENINSULARI;
MOLTE NUBI ANCHE SUL RESTO DEL PAESE, IN DECISA ATTENUAZIONE DALLA SECONDA PARTE DELLA GIORNATA SULLE REGIONI ALPINE.

SABATO 15/12/18:
- ANCORA MALTEMPO SULLE REGIONI IONICHE E DEBOLI FENOMENI TRA BASSA ROMAGNA E REGIONI CENTRALI ADRIATICHE, IN ATTENUAZIONE SU QUEST'ULTIME DALLE ORE SERALI;
BEL TEMPO AL SETTENTRIONE, IN ESTENSIONE DAL POMERIGGIO ANCHE ALLA TOSCANA;
CIELO MOLTO NUVOLOSO ANCHE SUL RESTO DEL CENTRO CON DEBOLI PRECIPITAZIONI, IN MIGLIORAMENTO DALLA SERA.

DOMENICA 16/12/18 E LUNEDI' 17/12/18:

- DOMENICA:
ANCORA MOLTE NUBI AL MERIDIONE CON RESIDUI FENOMENI SU PUGLIA SALENTINA, NONCHE' SU CALABRIA MERIDIONALE E SICILIA TIRRENICHE;
AMPIO SOLEGGIAMENTO ALTROVE, IN ATTESA DI UNA NUOVA, MA DECISA INTENSIFICAZIONE DELLA COPERTURA AL CENTRO-NORD CON DEBOLI NEVICATE SULLE ALPI OCCIDENTALI E PIOGGE SULLA LIGURIA;

LUNEDI':
NUOVO MALTEMPO CHE COINVOLGERA' GRAN PARTE DEL CENTRO-NORD, MOLISE,
CAMPANIA E PUGLIA SETTENTRIONALE;
PIU' ASCIUTTO SU SICILIA ED AREE IONICHE.

C.N.M.C.A.

NOTA - I bollettini meteo accessibili tramite questo sito sono stati acquisiti nel corso degli anni e quindi archiviati ed indicizzati ricavandoli dalle newsletter cui il Cybernauta è regolarmente iscritto e/o tramite web spider direttamente dal sito web ufficiale dell'Aeronautica Militare in cui le informazioni sono pubblicate, operando quindi alla stessa stregua di motori di ricerca blasonati quali Google, Bing o Yahoo. Ulteriori informazioni tra le FAQ.

L'ultima immagine del satellite Meteosat centrata sull'Italia ed il Mediterraneo centrale con le aree interessate da possibili precipitazioni evidenziate con una scala a colori dal celeste (deboli precipitazioni) al rosso scuro (precipitazioni intense).

Carta Meteofax di analisi al suolo con isobare e fronti

Carta meteorologica di analisi al suolo ASXX con l'indicazione dei fronti caldi e freddi, delle isobare e delle aree di alta e bassa pressione sull'Italia, l'Europa ed il Mediterraneo.

MeteoMare - Meteorologia del Mediterraneo
Bollettino del mare (MeteoMare), medie climatiche, dati oceanografici e previsioni meteo marine per il Mediterraneo
Bollettino della neve - Meteomont, Meteo montagna
Bollettino della neve e meteo montagna con le previsioni del tempo per Alpi ed Appennini emesso ogni gorno dal Servizio Meteomont e relativo archivio storico
K16PC71-meteo