54.198.2.110 @ 2017/11/22 09:53:29
FIS WOrld Cup 2018 - C0ppa del Mondo di Sci Alpino

IL CYBERNAUTA
Internet e dintorni

Presentazione di Eurometeo, il sito con la più ampia, completa ed autorevole rassegna di previsioni meteo, medie climatiche, ed informazioni meteorologiche relative all'Europa ed al Mediterraneo con particolare riguardo ai mari circostanti l'Italia.

Articolo di
Paolo Ciraci

Pubblicato su nautica
448-Agosto 1999

Aggiornamento: 2015/10/22 19:21:57

"Il Cybernauta", la rubrica mensile da cui è tratto il presente articolo, è stata pubblicata sulla rivista Nautica da Novembre 1995 (n. 403) fino ad Ottobre 2001 (n. 474) ed aveva come tema conduttore il rapporto tra la nautica, la meteorologia e la rete Internet. Considerata pertanto la materia in continua e frenetica evoluzione, alcune delle informazioni fornite possono risultare oggi obsolete ed andrebbero pertanto utilizzate soprattutto a fini storici.

Rivista Nautica - Mensile Internazionale di Navigazione

Potete contattare il Cybernauta via e-mail: Mailto@cybernauta

Il Cybernauta è presente anche su Twitter: Twitter@cybernauta

Generalmente tutti ricevono una risposta purché l'argomento non sia già trattato tra le FAQ.

EUROMETEO

Dallo scorso primo luglio (1999 n.d.r.) i diportisti e tutti gli utenti di Internet in genere possono contare su un nuovo potente mezzo di informazione meteorologica: è nato infatti Eurometeo.com, la più ampia, completa ed autorevole rassegna "online" di previsioni e risorse meteorologiche relative all'Europa ed al Mediterraneo con occhio particolare, naturalmente, all'Italia.

Il sito è la naturale evoluzione della sezione meteo di Nautica On Line che in quattro anni di attività ha visto crescere esponenzialmente i propri utenti che qui hanno sempre trovato esaurienti risposte alle loro richieste di informazione. Da questa più che positiva esperienza trae linfa Eurometeo che si propone come un vero e proprio "portale meteorologico" di livello europeo che alle soglie del terzo millennio si rivolge a tutti gli utenti del vecchio continente che in città, al mare, in montagna o in campagna sono interessati al tempo ed alla sua evoluzione per poter pianificare al meglio le vacanze, un week-end, un viaggio di lavoro oppure una semplice passeggiata fuori porta.

Non voglio rubare ulteriore spazio e passo subito alla descrizione dei contenuti e delle principali caratteristiche del sito.

Scheda tecnica

La veste grafica di Eurometeo si presenta con la classica impostazione "a magazine": una fascia più stretta sulla sinistra e una zona più ampia sulla destra per contenere il corpo principale della pagina. In alto troviamo una stretta fascia orizzontale contenente tre menu a tendina che permettono di spostarsi con facilità tra le innumerevoli pagine in cui si articola il sito. Subito sotto la barra di navigazione è presente la zona destinata ad accogliere un banner pubblicitario (dimensioni standard 468x60 pixel) ormai praticamente obbligatorio su qualsiasi pagina web, tanto da essere divenuto elemento primario da prendere in considerazione nella progettazione di un sito. A fondo pagina, infine, oltre alle consuete indicazioni di copyright troviamo un bottone che in ogni momento consente di accedere (o tornare) direttamente a Nautica On Line.

La gran mole di informazioni presenti e la necessità di continui e puntuali aggiornamenti ed integrazioni hanno fatto ricadere la scelta su di una impostazione dinamica delle pagine che vengono pertanto costruite di volta in volta dal nostro server a seconda delle richieste dell'utente. Per quanto riguarda l'ampiezza si è adottata una "compatibilità verso il basso" (i classici 600 pixel) in modo da non penalizzare i possessori di vecchi monitor a bassa risoluzione VGA (640x480 pixel) tuttora diffusissimi ad esempio in ambiti aziendali. Tale dimensione consente anche la stampa in verticale (portrait) senza dover essere costretti ad operazioni di "riduzione" che in genere pregiudicano il risultato ottenuto.

La combinazione di colori utilizzata (bianco, grigio chiaro, blu e azzurro) è stata scelta in modo da garantire, oltre ad un buon valore estetico, anche una buona leggibilità in ogni condizione di luce e praticamente con ogni tipo di scheda video. Inoltre lo sfondo chiaro (come per Nautica On Line del resto) consente il minimo affaticamento della vista.

Homepage

L'homepage rappresenta un pò il biglietto da visita di un sito. Dovendo anche attirare l'attenzione degli utenti occasionali può trascendere alle regole ergonomiche sui colori sopra accennate e nel nostro caso si presenta con un bel blu navy di sfondo in cui spicca il semplice ma accattivante logo sui toni dell'azzurro e del giallo. Gli elementi grafici, pur presenti, sono molto limitati tanto che il "peso" complessivo in termini di byte della pagina, banner pubblicitario compreso, è inferiore ai 50k. Il menu principale di Eurometeo, posto sulla fascia sinistra della homepage, è costituito da nove bottoni corrispondenti alle sezioni principali in cui si articola il sito. Dall'alto verso il basso troviamo: 1) Osservatorio; 2) Situazione; 3) Previsioni; 4) Immagini; 5) Carte; 6) Mare; 7) Neve; 8) Climatologia; 9) Informazioni.

Osservatorio meteorologico

L'osservatorio meteorologico è stato realizzato con lo scopo di fornire agli utenti un immediato colpo d'occhio delle principali informazioni necessarie alla valutazione del tempo e alla sua previsione. In una singola pagina troviamo pertanto quattro riquadri contenenti l'ultima immagine Meteosat, una carta isobarica al suolo con l'indicazione dei fronti, le condizioni di mari e venti ed infine una carta con le temperature ed il tempo significativo. I diportisti poi potranno leggere direttamente il bollettino Meteomar. La pagina, come chiaramente indicato in una apposita nota, può impiegare anche alcuni minuti per un caricamento completo, dal momento che i riquadri visualizzati non sono delle semplici icone fisse ma delle immagini originali ridotte: basta un semplice click su di esse per ottenerne lo zoom immediato a grandezza naturale. Nella pagina è inoltre presente un bottone per attivare lo zoom dei quattro riquadri in contemporanea, funzione questa che risulta utile se si desidera stampare tutte le immagini e magari portarle con sé. Un altro bottone consente di aprire un'ulteriore pagina, composta da quattro nuove immagini con la previsione a 24 ore ed avente le stesse caratteristiche di quella principale con la situazione attuale. È prevista la possibilità di configurare a piacimento le otto immagini da far scaricare nei riquadri. Prossimamente gli utenti potranno personalizzare l'Osservatorio a seconda delle loro esigenze scegliendo da un apposito elenco le otto immagini da inserire nei riquadri. La scelta verrà memorizzata in modo permanente tramite l'utilizzo di "cookies" trasmessi dal nostro server.

Situazione in tempo reale

In questa sezione sono disponibili tutte le informazioni relative alle condizioni attuali del tempo come ad esempio le temperature minime e massime delle principali città (anche sotto forma di cartine), i dati correnti delle principali stazioni meteorologiche, i risultati dei radiosondaggi, ecc..

Previsioni del tempo

Una semplice pagina consente l'accesso diretto alle previsioni a medio termine (3-5 giorni) per l'Europa ed il mondo intero predisposte o diffuse dai maggiori e più affidabili fornitori di servizi meteorologici del mondo (ben 21 alla data di inaugurazione del sito). Inoltre, cliccando sul piccolo planisfero è possibile raggiungere la nostra pagina dedicata alle carte previsive per tutti i continenti realizzate dal COLA/IGES (Center for Ocean Land Atmosphere Studies / Institute of Global Environment and Society), probabilmente le migliori in assoluto presenti su Internet.

Immagini meteorologiche

La sezione "Immagini" prevede le seguenti quattro tipologie: 1) Meteosat ed altri satelliti geostazionari; 2) Noaa ed altri satelliti ad orbita polare; 3) Radar meteorologici; 4) Webcam. È probabile che la pagina Meteosat di Eurometeo diventi la più consultata dopo l'Osservatorio Meteorologico. Ricordo che la sua equivalente su Nautica On Line Meteo veniva consultata da oltre il 60% degli utenti. Completamente nuove, invece, sono le pagine dedicate ai satelliti polari e ai radar; soprattutto la prima è particolarmente interessante in quanto permette di godere di immagini veramente splendide del nostro continente.

Carte meteorologiche

Sicuramente la più ampia sezione del sito con una vastissima gamma di mappe meteorologiche di tutti i tipi sia analitiche che previsive. A titolo di esempio, tra le carte MRF (Medium Range Forecast), oltre alle già citate carte COLA/IGES, ricordo quelle di Sunba2 e di Unisys Weather / WXP che ne produce anche sul modello AVN (Aviation) ed ECMWF (European Center for Medium range Weather Forecasts). Naturalmente sono presenti anche le carte prodotte direttamente dal Centro Europeo. Una ampia pagina è dedicata ai meteofax di cui mi sono più volte occupato in questa rubrica. Sono elencate inoltre una moltitudine di carte sinottiche al suolo con l'indicazione dei fronti, carte del tempo significativo, carte delle temperature, delle precipitazioni e della copertura nuvolosa. Posto di rilievo occupano i modelli ad area limitata (Limited Area Model) ad alta risoluzione fra cui ricordo DALAM dell'UCEA (Ufficio Centrale di Ecologia Agraria), MASS di Infomet e MM5 dell'Università dell'Aquila.

Mare e meteorologia marina

Questa sezione, molto importante soprattutto per i diportisti, raccoglie bollettini ed avvisi in formato testuale, con particolare riguardo al Mediterraneo (es. il nostro Meteomar), carte dello stato del mare e dei venti, carte della temperatura delle acque, osservazioni in diretta dai mari del mondo. In grande evidenza i link alle Pilot Chart ed alle correnti del Mediterraneo.

Neve

Gli amanti degli sport invernali troveranno in questa pagina tutte le più aggiornate informazioni sulle condizioni dell'innevamento e sul pericolo di valanghe nelle più importanti stazioni sciistiche d'Europa.

Climatologia

Questa sezione ospiterà prossimamente un vastissimo ed esclusivo database di dati statistici su temperature e precipitazioni di un gran numero di stazioni climatiche europee. Sono inoltre richiamate le sopra citate pilot chart che illustrano per mese e per stagione la rosa dei venti l'indicazione dei venti prevalenti sul Mediterraneo nonché le statistiche delle stazioni meteo italiane (MC-link Meteo) e di tutto il mondo (WorldClimate).

Informazioni meteorologiche

Una nutrita raccolta di risorse, articoli e documenti scientifici, didattici e divulgativi tra cui spiccano le guide e i glossari meteorologici. A breve saranno disponibili apposite pagine dedicate alle maree, ai calcoli meteorologici, alle applicazioni e al software per computer.

Barra di navigazione

Concludo la presentazione del nostro nuovo sito con la descrizione della sua caratteristica più interessante: i tre menu a tendina presenti nella parte superiore di ogni pagina. Il primo intitolato "Maggiori città" consente l'accesso immediato alle previsioni o alla situazione attuale delle principali 80 città europee e del bacino del Mediterraneo. È inoltre possibile accedere alla pagina "cerca città" dove sono riportati tutti i 55 paesi presenti nel nostro database. Da tale pagina si può ottenere con immediatezza l'elenco delle città per ogni paese oppure ricercarne una mediante un'apposito campo di richiesta. Il secondo menu della barra di navigazione si intitola "Paesi" e permette di passare istantaneamente alle pagine dedicate alle 55 nazioni presenti in Eurometeo. Ovviamente la quantità di informazioni disponibili varia da paese a paese ed è maggiore per quelli più importanti. Infine il terzo menu "Navigazione" consente di spostarsi celermente ed agevolmente fra tutte le sezioni e sotto-sezioni in cui è strutturato il sito.

Con Eurometeo (e la sua versione in lingua inglese Euroweather.net) spero di aver realizzato un prodotto che possa soddisfare pienamente le esigenze dei cittadini europei e riscuotere lo stesso successo che i diportisti italiani, con il loro crescente consenso ed interesse, hanno decretato per Nautica On Line.

Paolo Ciraci Il Cybernauta
Salone Nautico Internazionale di Genova
K16PC71-articoli