3.228.24.192 @ 2019/10/14 03:41:50

Nautica, Ottobre 2019

Ottobre 2019

La panoramica mensile delle riviste nautiche italiane con il sommario del numero disponibile in edicola o in edizione digitale.

Nautica

www.nautica.it

Nautica Editrice Srl

  • Ostacoli improvvisi: Anche in mare aperto esistono ostacoli poco visibili, più o meno pericolosi. Come sempre, la migliore strategia per evitarli è la prevenzione. Ma vediamo cosa fare se ci prendono di sorpresa.
  • Plastica, da minaccia a risorsa: Che il problema sia di estrema gravità è noto ormai a tutti. La ricerca italiana propone soluzioni che non soltanto potrebbero risolverlo ma potrebbero persino trasformarlo in una fonte di ricchezza. Ma, tanto per cambiare, mancano i fondi.
  • La barca a idrogeno: In questi anni si è fatto un gran parlare di barche a zero emissioni ma, a parte qualche prototipo sperimentale, si è sempre trattato di un bluff. Oggi lo sviluppo della tecnologia e un nuovo approccio nell'utilizzo dell'idrogeno permettono di perseguire realmente questo obiettivo. Il prodotto sviluppato da h2boat, giovane start up dell'Università di Genova, va proprio verso la barca energeticamente autosufficiente.
  • Il paradiso sommerso delle navi: Giunta alla fine della sua vita attiva, una nave può solo essere smantellata o, come volte accade, aprirsi a una seconda vita sui fondali sommersi. Lo "scuttling", attività in progressiva diffusione a livello internazionale, definisce proprio l'affondamento volontario di una nave per farne una barriera artificiale dedicata al recupero della vita sottomarina e al turismo subacqueo.
  • Claudus, il realismo del mare: Era da un po' di anni che non tornavo sull'argomento ma Rudolf Claudus, come sanno bene tanti appassionati collezionisti, ti entra dentro, proprio come la passione per il mare.
  • Zara, un arcipelago fuori dal tempo: Una crociera "solo" tra le amene isole che punteggiano le azzurre acque dell'Adriatico appena a Sud del Quarnero. Un magnifico labirinto fuori dal circuito del turismo di massa a poche miglia da Zara, dove i diportisti potranno scegliere ogni giorno tra decine di baie immacolate, visitare sonnacchiosi villaggi e gustare piatti tipici della cucina dalmata in uno dei ristorantini locali.
  • Le nostre prove: Prestige Yachts 590 Fly, Rizzardi Yachts 48 IN, Nuova Tuccoli T280 FB, Sunseeker Hawk 38.
Riviste di nautica italiane

Per contattare direttamente il Cybernauta: Mailto@cybernauta

Risposte alle domande più frequenti: FAQ@cybernauta

Il Cybernauta è presente anche su Twitter: Twitter@cybernauta

K16PC71-riviste-nautiche