3.84.139.101 @ 2019/07/24 09:20:58
Tour de France 2019 - Il Ciclismo in Cifre

il Cybernauta
Internet e dintorni

A cura di Paolo Ciraci:
consulenza informatica, meteorologia e nautica ed inoltre sport, tempo libero, turismo, enogastronomia, bricolage e termoidraulica. Ideazione, creazione e gestione di siti web, servizi Internet e social network, ICT/EDP manager & SEO, Google Product Expert e Webmaster Top Contributor.

Aggiornamento sito
2019/07/23 14:19

Il Ciclismo in Cifre - Tour de France 2019, statistiche, ordine d'arrivo e classifiche del 106° Giro di Francia

Classifica provvisoria dopo la 16ª tappa

1.  FRA  Julian Alaphilippe
2.  GBR  Geraint Thomas
3.  NED  Steven Kruijswijk

Ordine d'arrivo della 16ª tappa

1.  AUS  Caleb Ewan
2.  ITA  Elia Viviani
3.  NED  Dylan Groenewegen

Ciclismo in Cifre

UCI World Ranking 2019 - Ciclismo in Cifre

Classifica individuale

1. Julian Alaphilippe (FRA)
2. Primoz Roglic (SLO)
3. Jakob Fuglsang (DEN)

Classifica a squadre

1. Deceuninck - Quick-Step (BEL)
2. Bora - Hansgrohe (GER)
3. Astana Pro Team (KAZ)

Classifica per nazioni

1. Belgio - 2. Francia - 3. Olanda

Le ultime notizie in ambito clima e meteo, nautica, sport e tempo libero in collaborazione con gli amici di Pescetelli Impianti, Termoidraulica Coico, Coico+3 Articoli Termoidraulici e Termoidraulica Nigrelli, aziende di Roma specializzate nella fornitura, manutenzione ed installazione di impianti di climatizzazione, riscaldamento, condizionamento, gas e termoclima, caldaie, climatizzatori e pannelli solari termici e fotovoltaici.

Per contattare direttamente il Cybernauta: Mailto@cybernauta

Risposte alle domande più frequenti: FAQ@cybernauta

Il Cybernauta è presente anche su Twitter: Twitter@cybernauta

Novità, eventi e notizie

  • Ciclismo in Cifre - Palmares storico dei corridori

    Palmarès storico dei Campioni del Ciclismo

    L'UCI ha definitivamente assegnato a tavolino al britannico Christopher Froome la Vuelta España 2011 in seguito alla squalifica per doping dello spagnolo Juan José Cobo. Con l'occasione è è stata aggiornata la classifica generale di tutti i 339 corridori che nella storia del ciclismo, dal 1892 ad oggi, si siano imposti almeno in una delle cinque classiche monumento, oppure che si siano aggiudicati uno dei tre grandi giri a tappe, che abbiano indossato la maglia iridata di campione del mondo o che si siano fregiati del titolo di campione olimpico su strada. Grazie alla decisione dell'UCI Froome ha raggiunto il nostro Vincenzo Nibali al 16° posto in in classifica ed entrambi sono ora primi tra i corridori ancora in attività. Il prossimo aggiornamento del palmarès storico è in programma per domenica 28 luglio 2019 al termine del Tour de France 2019 cui parteciperà anche Vincenzo Nibali.

    2019/07/18 15:20

  • FAQ, domande ricorrenti su meteo, sport e nautica

    Aggiornata la pagina che, oltre ai termini di servizio ed all'informativa su privacy e cookie, riassume le più comuni FAQ (Frequently Asked Questions) con le risposte alle domande che vengono poste con magiore frequenza dai lettori del Cybernauta riguardo la la meteorologia, la nautica, lo sport ed il tempo libero. Le domande ricorrenti sono disponibili anche in formato PDF stampabile.

    2019/07/07 14:55

  • Previsioni meteo locali per le città italiane

    Aggiornato alla versione 5.0 il modello matematico che elabora ogni sei ore le previsioni meteorologiche locali a medio termine (fino a 120 ore) per le principali città italiane. La nuova base dati utilizza ora una griglia previsiva di 0.25x0.25°, ovvero una risoluzione più che doppia rispetto alla precedente versione 4.2 (0.5x0.5°), che viene ulteriormente aumentata a 0.10x0.10° tramite interpolazione bicubica corrispondente a circa 8 Km misurati sull'arco di parallelo alla latitudine media dell'Italia di 42°N. Si ricorda che la procedura di calcolo non tiene conto dell'orografia del terrritorio o di particolari specificità delle aree interessate dall'elaborazione.

    2019/07/01 21:00

  • Le riviste nautiche italiane - Giugno 2019

    Riviste di nautica italiane

    Aggiornate al mese di Giugno 2019 le statistiche sulla popolarità delle riviste di nautica italiane e del relativo grafico con le percentuali di gradimento da parte dei lettori delle pubblicazioni mensili presenti nell'abituale panoramica degli argomenti trattati nei numeri in edicola o in edizione digitale di: Bolina, il Gommone, Giornale della Vela, Nautica, Vela e Motore.

    2019/07/01 15:10

  • Le Olimpiadi Invernali 2026 a Milano Cortina

    Milano Cortina 2026 - Le Olimpiadi in Cifre

    Durante la 134ª Sessione del Comitato Olimpico Internazionale in programma a Losanna (Svizzera) dal 24 al 26 giugno 2019 la candidatura italiana è stata scelta per ospitare la XXVª edizione dei Giochi Oimpici Invernali come proclamato alle 18:00 in punto dal Presidente del CIO Thomas Bach. Gli 82 membri del CIO aventi diritto hanno espresso 47 voti a favore di Milano Cortina contro i 37 voti per l'altra candidatura di Stoccolma-Are ed un astenuto: uno scarto notevole quindi e non pronosticato alla vigilia in maniera così ampia. Ha sicuramente contribuito alla scelta de2 membri votanti del CIO la bella presentazione della candidatura tricolore da parte della delegazione italiana presente a Losanna capeggiata dal Presidente del CONI Giovanni Malagò e dal Presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte ed in particolare gli interventi in ottimo inglese delle atlete Sofia Goggia, Michela Moioli, Arianna Fontana ed Elisa Confortola. Le Olimpiadi invernali 2026 saranno dunque le quarte organizzate nel nostro paese dopo Cortina 1956, Roma 1960 e Torino 2006.

    2019/06/24 18:30

  • Solstizio d'estate 2019 - 21 Giugno ore 15:54 UTC

    L'estate 2019 dal punto di vista astronomico inizierà alle 15:54 UTC del 21 Giugno, ovvero il solstizio d'estate quest'anno cadrà il prossimo venerdi alle ore 17:54 secondo l'ora legale italiana. Nella sezione meteo del sito è disponibile la tabella riepiogativa con l'orario esatto del solstizio d'estate, equinozio d'autunno, solstizio d'inverno ed equinozio di primavera dal 2000 al 2049.

    2019/06/19 08:30

  • Il giorno più lungo - Lo sbarco in Normandia

    Ricade oggi il 75° anniversario dello sbarco delle truppe alleate sulle spiagge della Normandia (Francia) identificate in codice. da ovest ad est, come Utah, Omaha, Gold, Juno e Sword. Alle ore 6:30 di martedi 6 Giugno 1944, il giorno più lungo o D-Day nel gergo militare anglosassone, iniziò la più imponente operazione di sbarco della storia che diede il via al piano anglo-americano d'invasione dell'Europa nord-occidentale, in codice Operazione Overlord.

    Militari americani sbarcano sulla spiaggia Omaha in Normandia nella celebre foto di Robert Capa

    La celebre foto di Robert Capa che documenta lo sbarco dei militari americani sulla spiaggia Omaha in Normandia sotto il fuoco tedesco.

    2019/06/06 00:00

  • Sci Alpino in Cifre - Calendario Coppa del Mondo 2020

    FIS World Cup 2020 - Coppa del Mondo di Sci Alpino

    La FIS ha comunicato il calendario delle gare in programma nella prossima Coppa del Mondo 2020 di Sci Alpino che come da tradizione prenderà il via in autunno dal ghiacciaio austriaco Rettenbach di Soelden dove il 26 e 27 ottobre sono in programma gli slalom giganti femminile e maschile di apertura per concludersi in primavera a Cortina d'Ampezzo dove dal 18 al 22 marzo 2020 si svolgeranno le finali di tutte le specilità. Ricordiamo che la stagione sciistica 2020, come avviene ogni quattro anni, non presenta né l'appuntamento biennale dei Campionati Mondiali (prossima edizione nel 2021 a Cortina d'Ampezzo) né quello quadriennale dei Giochi Olimpici Invernali (prossima edizione nel 2022 a Pechino) per cui il programma prevede 88 gare, sette in più rispetto alla scorsa edizione quando gli eventi in calendario erano 81 (74 effettivamente disputati). Salta immediatamente all'occhio come la FIS abbia voluto "spingere" maggiormente sulla specialità della combinata alpina (ben 7 eventi in programma mentre se ne auspicava addirittura l'abolizione) e sui paralleli (8 eventi tra slalom, giganti e team event). Per la prima volta si correrà in Cina dove Yanqing ospiterà una discesa libera e super-g maschili, "test event" per le prossime Olimpiadi Invernali 2022.

    2019/06/04 12:45

  • Ciclismo in Cifre - Palmares storico dei corridori

    L'ecuadoregno Richard Carapaz si è aggiudicato oggi la 102ª edizione del Giro d'Italia, primo corridore del suo paese a conquistare la prestigiosa maglia rosa. Nell'Arena di Verona, sede d'arrivo della 21ª tappa, una cronometro individuale di 17 km, il forte scalatore sudamericano è riuscito a rintuzzare la rincorsa del nostro Vincenzo Nibali e dello sloveno Primoz Roglic che nell'ordine lo seguono nella classifica generale. Per Nibali, vincitore di due Giri d'Italia nel 2013 e 2016, si tratta del sesto podio assoluto nella corsa rosa, ovvero tutte le volte che ha partecipato si è sempre classificato tra i primi tre, confermandosi il più grande ciclista italiano degli ultimi decenni. Peccato che abbia sottovalutato la "minaccia" Carapaz reputando evidentemente Roglic più pericoloso concedendo così all'ecuadoregno troppi minuti in fughe che avreppe potuto tranquillamente controllare.

    Palmarès storico dei Campioni del Ciclismo

    Con l'occasione è stata aggiornata la classifica generale di tutti i 440 corridori che nella storia del ciclismo, dal 1892 ad oggi, si siano imposti almeno in una delle cinque classiche monumento, oppure che si siano aggiudicati uno dei tre grandi giri a tappe, che abbiano indossato la maglia iridata di campione del mondo o che si siano fregiati del titolo di campione olimpico su strada. Il nostro Vincenzo Nibali è attualmente al 16° posto, primo tra i corridori ancora in attività. Il prossimo aggiornamento del palmarès storico è in programma per domenica 28 luglio 2019 al termine del Tour de France 2019 cui parteciperà anche Vincenzo Nibali.

    2019/06/02 20:53

  • Ciclismo in Cifre - Giro d'Italia 2019

    Giro d'Italia 2019

    In seguito alla pubblicazione del "Garibaldi 2019" il popolare almanacco ufficiale del Giro d'Italia, si è provveduto all'aggiornamento del chilometraggio delle 21 tappe in programma da sabato 11 maggio (cronoscalata del San Luca a Bologna) a domenica 2 giugno (cronometro individuale con arrivo nell'Arena di Verona). Il percorso complessivo è ora di 3578.8 Km con un incremento quindi di 60 chilometri rispetto al tracciato originario presentato il 31 ottobre 2018. La lunghezza media delle tappe sale a 170.3 Km mentre le 18 tappe in linea avranno una percorrenza media di 181.1 Km, tappa più lunga l'ottava da Tortoreto Lido a Pesaro di 239 Km con ben 9 le tappe che supereranno i 200 Km di lunghezza. La "Cima Coppi", ovvero il punto più alto toccato dalla corsa, sarà per l'8ª volta nella storia il Passo Gavia (2621 m) da affrontare nella 16ª tappa il 28 Maggio 2019 con arrivo a Ponte di Legno. Saranno come di consueto 22 le squadre partecipanti in rappresentanza di 14 paesi, 19 compagini staniere e tre sole italiane per un totale di 176 corridori in gara come da regolamento UCI. Maglia rosa in carica è il britannico Chris Froome che non parteciperà all'edizione 2019 del Giro.

    2019/05/01 18:50

  • Sci Alpino in Cifre - Gli sciatori italiani 2020

    Oggi, 29 aprile 2019, con la delibera 95 il presidente della FISI (Federazione Italiana Sport Invernali) Flavio Roda ha ufficializzato gli elenchi dei componenti dello staff tecnico e degli atleti italiani del settore maschile e femminile selezionati per partecipare alle competizioni nella stagione sciistica 2019-2020 a partire dalla Coppa del Mondo 2020, alla Coppa Europa 2019 ed alle altre competizioni nazionali ed internazionali in programma dal mese di Ottobre 2019.

    2019/04/29 21:23

  • Ciclismo in Cifre - Palmares storico dei corridori

    Il danese Jakob Fuglsang si è aggiudicato per distacco la Liegi-Bastogne-Liegi 2019, decana delle Classiche Monumento giunta alla 105ª edizione, grazie ad un perentorio scatto sulla durissima salita finale della Roche aux Faucons. Nessuno è riuscito a tenere il passo dello scatenato capitano dell'Astana Pro Team, neanche il bravissimo Davide Formolo (Bora Hansgrohe) che si è dovuto accontentare di un più che onorevole secondo posto mentre il compagno di squadra tedesco Maximilian Schachmann ha regolato in volata il gruppetto dei migliori comprendente Vincenzo Nibali.

    Palmarès storico dei Campioni del Ciclismo

    Con l'occasione è stata aggiornata la classifica generale di tutti i 439 corridori che nella storia del ciclismo, dal 1892 ad oggi, si siano imposti almeno in una delle cinque classiche monumento, oppure che si siano aggiudicati uno dei tre grandi giri a tappe, che abbiano indossato la maglia iridata di campione del mondo o che si siano fregiati del titolo di campione olimpico su strada. Il nostro Vincenzo Nibali è attualmente al 16° posto, primo tra i corridori ancora in attività. Il prossimo aggiornamento del palmarès storico è in programma per domenica 2 giugno 2019 al termine del Giro d'Italia 2019.

    2019/04/28 18:02

  • 21 Aprile, Natale di Roma. Fondata nel 753 a.c. la città eterna compie 2772 anni

    2019/04/21 00:00

  • Ciclismo in Cifre - Palmares storico dei corridori

    Il belga Philippe Gilbert si è aggiudicato la Parigi-Roubaix 2019 battendo in volata nello storico velodromo il compagno di fuga, il tedesco Nils Politt mentre al terzo postocon 13 secondi di distacco è giunto l'altro fiammingo e compagno di squadra del vincitore Yves Lampaert mentre il trionfatore della scorsa edizione, lo slovacco Peter Sagan, protagonista della fuga che ha deciso la gara si è dovuto accontentare del quinto posto.

    Palmarès storico dei Campioni del Ciclismo

    Con l'occasione è stata aggiornata la classifica generale di tutti i 438 corridori che nella storia del ciclismo, dal 1892 ad oggi, si siano imposti almeno in una delle cinque classiche monumento, oppure che si siano aggiudicati uno dei tre grandi giri a tappe, che abbiano indossato la maglia iridata di campione del mondo o che si siano fregiati del titolo di campione olimpico su strada. Il nostro Vincenzo Nibali è attualmente al 16° posto, primo tra i corridori ancora in attività. Il prossimo aggiornamento del palmarès storico è in programma per domenica 28 aprile 2019 al termine della Liegi-Bastogne-Liegi 2019.

    2019/04/14 19:33

  • Ciclismo in Cifre - Palmares storico dei corridori

    Il nostro Alberto Bettiol si è aggiudicato oggi per distacco il Giro delle Fiandre 2019 grazie al perentorio attacco sull'Oude Kwaremont e sul successivo Paterberg. Al secondo posto il danese Kasper Asgreen ed al terzo il norvegese Alexander Kristoff. Era dal 2007 che un corridore italiano non si aggiudcava la "classica dei muri" quando ad imporsi fu Alessandro Ballan che oggi in veste di commentatore televisivo ha potuto salutare dai microfoni RAI la vittoria a sorpresa del corridore toscano al primo successo da professionista proprio in una delle più prestigiose grandi classiche monumento.

    Con l'occasione è stata aggiornata la classifica generale di tutti i 438 corridori che nella storia del ciclismo, dal 1892 ad oggi, si siano imposti almeno in una delle cinque classiche monumento, oppure che si siano aggiudicati uno dei tre grandi giri a tappe, che abbiano indossato la maglia iridata di campione del mondo o che si siano fregiati del titolo di campione olimpico su strada. Il nostro Vincenzo Nibali è attualmente al 16° posto, primo tra i corridori ancora in attività. Il prossimo aggiornamento del palmarès storico è in programma per domenica 14 aprile 2019 al termine della Parigi-Roubaix 2019.

    2019/04/07 18:45

  • Le riviste nautiche italiane - Marzo 2019

    Riviste di nautica italiane

    Aggiornate al mese di Marzo 2019 le statistiche sulla popolarità delle riviste di nautica italiane e dell'annesso grafico con le percentuali di gradimento da parte dei lettori delle pubblicazioni mensili inserite nell'usuale panoramica degli argomenti trattati nei numeri in edicola o in edizione digitale di: Bolina, il Gommone, Giornale della Vela, Nautica, Vela e Motore.

    2019/04/01 12:20

  • Ora legale estiva 2019

    Alle 02:00 in punto di questa notte, cioè alle 2019/03/31 01:00 UTC, ricordatevi di portare in avanti le lancette dell'orologio di 60 minuti. L'ora di sonno persa verrà recuperata dopo 210 giorni, ovvvero domenica 27 ottobre quando alle 03:00, cioè alle 2019/10/27 02:00 UTC, tornerà in vigore l'ora solare. Per ulteriori dettagli è disponibile una tavola riepilogativa dei periodi di validità dell'ora legale in Italia negli ultimi 100 anni. Il 2021 potrebbe essere l'ultimo anno per l'ora legale in Europa: la Commissione Europea presieduta da Jean-Claude Juncker infatti, su spinta dei paesi nord-europei, ha proposto l'abolizione del doppio passaggio annuo dall'ora solare a quella legale invitando i paesi membri ad accordarsi su quale orario adottare per tutto l'anno. Il Parlamento Europeo prossimo alla scadenza ed alle elezioni del prossimo maggio ha indicato il 2021 come l'anno del cambio di regime, da concordare comunque con il Consiglio d'Europa nei prossimi mesi ed al momento non c'è accordo tra gli Stati su questa materia.

    2019/03/30 12:00

  • Ciclismo in Cifre - Palmares storico dei corridori

    Il francese Julian Alaphilippe si è aggiudicato oggi la Milano-Sanremo 2019 battendo in volata il gruppetto dei migliori che si era avvantaggiato sulla salita e successiva discesa del Poggio. Al secondo posto il belga Oliver Naesen ed al terzo il polacco Michal Kwiatkowski. Primo degli italiani il nostro Vincenzo Nibali, trionfatore nell'edizione 2018 della classicissima di primavera, giunto 8° con lo stesso tempo del vincitore. Per Alaphilippe, che godeva dei favori del pronostico dopo il recente successo nelle Strade Bianche 2019, quello nella Sanremo 2019 è il suo primo successo in una delle cinque grandi classiche monumento che assume ancora maggiore prestigio per essersi imposto su un gruppo prestigioso che comprendeva, oltre al vincitore dell'edizione precedente (Nibali), anche il campione del mondo in carica (Valverde) e due ex campioni del mondo (Kwiatkowski e Sagan).

    Palmarès storico dei Campioni del Ciclismo

    Con l'occasione è stata aggiornata la classifica generale di tutti i 437 corridori che nella storia del ciclismo, dal 1892 ad oggi, si siano imposti in almeno una delle cinque classiche monumento, oppure che si siano aggiudicati uno dei tre grandi giri a tappe, che abbiano indossato la maglia iridata di campione del mondo o che si siano fregiati del titolo di campione olimpico su strada. Il nostro Vincenzo Nibali è attualmente al 16° posto, primo tra i corridori ancora in attività. Il prossimo aggiornamento del palmarès storico è in programma per domenica 7 aprile 2019 al termine del Giro delle Fiandre 2019.

    2019/03/23 20:50

  • Equinozio di Primavera - 20 Marzo ore 21:58 UTC

    La Primavera 2019 dal punto di vista astronomico entrerà mercoledi sera alle 21:58 UTC, ovvero l'equinozio di primavera quest'anno cadrà alle ore 22:58 secondo l'ora solare italiana. Nella sezione meteorologica del sito è disponibile la tavola precalcolata con l'orario esatto di equinozi e solstizi dall'anno 2000 al 2049.

    E' primavera, svegliatevi bambine,
    alle cascine Messer Aprile fa il rubacuor.
    E a tarda sera, madonne fiorentine,
    quante forcine si troveranno sui prati in fior... :-)

    2019/03/18 10:00

  • Sci Alpino in Cifre - Coppa del Mondo 2019

    FIS World Cup 2019 - Coppa del Mondo di Sci Alpino

    Sulle nevi di Soldeu (Andorra) che quest'anno ha ospitato le finali di tutte le specialità si è conclusa oggi la 53ª edizione della Coppa del Mondo di Sci Alpino. L'austriaco Marcel Hirscher ha superato la sua stessa "leggenda" conquistando la sua "sfera di cristallo" consecutiva (dal 2012 al 2019), mai nessuno prima di lui era riuscito in tale impresa. Oltre alla classifica generale il campione austriaco si è aggiudicato anche la "coppetta" nello slalom gigante (quinta consecutiva e sesta in carriera) e nello slalom speciale (terza consecutiva e sesta in totale). In campo femminile la statunitense Mikaela Shiffrin ha centrato il suo terzo successo consecutivo nella classifica generale cui si aggiunge il quinto (terzo consecutivo) in quella dello slalom speciale e la conquista per la prima volta della coppa nello slalom gigante. Le 10 vittorie in stagione portano il palmarès della campionessa americana a 60 vittorie complessive in carriera e considerata la sua ancora giovane età (ha appena compiuto 24 anni) è molto probabile che nei prossimi anni possa insidiare il record assoluto di 86 successi detenuto dal più grande campione di tutti i tempi, lo svedese Ingemar Stenmark. Tale fantastico record sarebbe stato alla portata di Lindsey Vonn che può vantare ben 82 vittorie in carriera ma la grandissima campionessa statunitense durante i Mondiali di Are ha annunciato il suo definitivo addio alle competizioni. Per quanto riguarda gli italiani da segnalare il successo di Dominik Paris nella classifica della Coppa del Mondo di Super G mentre per quanto riguarda la classifica della discesa libera il nostro campione si è dovuto accontentare del secondo posto rimpiangendo la gara annullata prima a Garmisch-Partenkirchen e quindi cancellata definitivamente a Kvitfjell. Sono state 10 le vittorie italiane con Paris che è salito sul gradino più alto del podio per ben 7 volte cui si aggiungono i due successi di Federica Brignone e quello di Sofia Goggia. In totale le presenze azzurre sul podio sono state 22 con Marta Bassino, Nicol Delago e Christof Innerhofer a tenere compagni ai citati vincitori Paris, Brignone e Goggia. Appuntamento ad ottobre 2019 sul ghiacciaio austriaco di Soelden che come di consueto inaugurerà la Coppa del Mondo 2020.

    2018/03/17 18:52

  • Le riviste nautiche italiane - Febbraio 2019

    Riviste di nautica italiane

    Aggiornate al mese di Febbraio 2019 le statistiche sulla popolarità delle riviste di nautica italiane e del relativo grafico recante le percentuali di gradimento da parte dei lettori delle pubblicazioni mensili comprese nell'usuale confronto degli argomenti trattati nei numeri in edicola o in edizione digitale di: Bolina, il Gommone, Giornale della Vela, Nautica, Vela e Motore.

    2019/03/01 13:20

  • Sci Alpino in Cifre - Campionati Mondiali di Åre 2019

    FIS Campionati Mondiali di Sci Alpino - Are 2019

    Con la conclusione odierna ad Åre (Svezia) della 45ª edizione dei Campionati Mondiali di Sci Alpino sono state aggiornate le statistiche ed il medagliere storico della competizione a partire dalla prima edizione di Mürren 1931. Tra i grandi protagonisti della manifestazione appena conclusa ancora una volta va annoverata la ancora giovane statunitense Mikaela Shiffrin che ha centrato la medaglia d'oro nello slalom speciale per la quarta volta consecutiva (2013, 2015, 2017 e 2019) mentre l'austriaco Marcel Hirscher ha ulteriormente incrementato il proprio bottino di medaglie mondiali aggiudicandosi l'oro nello slalom speciale e l'argento nello slalom gigante portando così il suo palmarès mondiale a 8 medaglie, 4 d'oro e 4 d'argento. Finalmente protagonista anche l'Italia dopo la delusione dei precedenti Mondiali di St. Moritz 2017 con le due belle medaglie nel Super G, quella d'oro di Dominik Paris e quella d'argento di Sofia Goggia cui si aggiunge la medaglia di bronzo conquistata nel Team Event, prima medaglia azzurra in questa specialità. Da citare anche la medaglia d'oro della slovacca Petra Vlhova nello slalom gigante, prima medaglia mondiale della storia per il suo paese cui aggiungere il bronzo nello slalom speciale. Per finire ricordiamo la svizzera Wendy Holdener, l'unica ad avere conquistato due medaglie d'oro, nella combinata alpina e nel Team Event. Da martedi prossimo riprende la Coppa del Mondo 2019: si resta in Svezia dove a Stoccolma è in programma lo slalom parallelo cittadino maschile e femminile.

    2019/02/17 20:16

  • Le riviste nautiche italiane - Gennaio 2019

    Riviste di nautica italiane

    Aggiornate al mese di Gennaio 2019 le statistiche sulla popolarità delle riviste di nautica italiane e dell'annesso grafico recante le percentuali di gradimento da parte dei lettori delle pubblicazioni mensili inserite nell'abituale panoramica degli argomenti trattati nei numeri in edicola o in edizione digitale di: Bolina, il Gommone, Giornale della Vela, Nautica, Vela e Motore.

    2019/02/01 16:19

  • Sci Alpino in Cifre - Gli italiani ai Mondiali di Åre 2019

    FIS Campionati Mondiali di Sci Alpino - Are 2019

    Il Presidente della FISI Flavio Roda con la delibera n. 71 odierna, sulla base dei criteri definiti dalle Direzioni Agonistiche, ha ufficializzato l'elenco degli sciatori italiani convocati per cimentarsi negli 11 eventi in in programma dal 4 al 17 Febbraio 2019. Saranno dunque 19 gli atleti azzurri in gara ad Åre: Femmine: Marta Bassino, Federica Brignone, Chiara Costazza, Irene Curtoni, Nicole Delago, Lara Della Mea, Sofia Goggia, Nadia Fanchini, Francesca Marsaglia. Maschi: Luca De Aliprandini, Stefano Gross, Christof Innerhofer, Matteo Marsaglia, Simon Maurberger, Manfred Moelgg, Dominik Paris, Giuliano Razzoli, Riccardo Tonetti, Alex Vinatzer. Ulteriori innesti potrebbero venire dettati dai risultati delle ultime gare di Coppa del Mondo dell'1, 2 e 3 febbraio fino a completare eventualmente il contingente di 24 posti a disposizione dell'Italia.

    2019/01/30 18:40

  • Sci Alpino in Cifre - Campionati Mondiali di Åre 2019

    FIS Campionati Mondiali di Sci Alpino - Are 2019

    Disponibile il calendario e l'orario di tutti gli 11 eventi che si disputeranno ad Are (Svezia) da lunedi 4 a domenica 17 febbraio 2019 nel corso dei prossimi Campionati Mondiali di Sci Alpino. E' la terza volta nella storia che la FIS organizza i Mondiali di Sci in Svezia, sempre nella stessa località di Are, dopo le edizioni del 1954 e del 2007. I paesi che hanno ospitato più edizioni dei mondiali, ben nove ciascuno, sono l'Austria e la Svizzera seguiti da Italia e Stati Uniti (6) e Francia (5). L'Italia ospiterà la prossima edizione nel 2021 a Cortina d'Ampezzo.

    2019/01/28 20:30

  • Ciclismo in Cifre - Classifiche UCI World Tour 2019

    UCI World Tour 2019 - Ciclismo in Cifre

    Con il risultato del Santos Tour Down Under 2019 si è aperta ufficialmente la nuova stagione su strada dell'UCI World Tour per i professionisti elite. La competizione australiana ha visto anche quest'anno il successo finale del sudafricano Daryl Impey (Mitchelton - Scott) davanti all'australiano Richie Porte (Trek - Segafredo) e all'olandese Wout Poels (Team Sky). Ovviamente le prime classifiche UCI World Tour 2019 coincidono con la classifica finale del Santos Tour Down Under in ogni caso l'UCI non ha ancora provveduto all'elaborazione dei punteggi individuali e di squadra. Il prossimo aggiornamento è previsto per domenica 27 Gennaio alla conclusione della Cadel Evans Great Ocean Road Race 2019.

    2019/01/20 19:00

  • Previsione delle maree nei mari italiani

    Previsione delle maree nei mari italiani

    Aggiornata la procedura di calcolo delle maree nei principali porti italiani, della Corsica, della Costa Azzurra e di Istria e Dalmazia: è stata estesa fino all'anno 2022 la previsione del livello e dell'orario di alta e bassa marea e l'elaborazione dei relativi grafici di marea delle tavole di marea per il Mediterraneo centrale e delle fasi lunari del periodo di riferimento d'interesse. E' stata inoltre aggiunta una tavola riepilogativa dei prossimi eventi previsti (alta o bassa marea) per tutti i 34 porti del Mediterraneo centrale compresi nella procedura di calcolo.

    2018/01/11 16:53

Proverbi e detti meteorologici

Il proverbio meteorologico del giorno, massime, detti e perle di saggezza popolare...
Salone Nautico Internazionale di Genova

Spread BTP-Bund 10Y del 2019-07-23 13:28

Rendimento BTP1.62%
Rendimento Bund-0.34%
SPREAD196
Massimo200
Minimo196
Precedente200

Spread BTP-Bund - Valore aggiornato in tempo reale del differenziale di rendimento (spread) ovvero della differenza del tasso d'interesse espressa in punti base tra i Buoni del Tesoro Poliennali italiani a 10 anni (BTP) e gli omologhi Titoli di Stato tedeschi (Bund).

Fonte: MTS

EURO - Tasso di cambio del 2019-07-22

USD Dollaro USA1.1215
GBP Sterlina inglese0.89968
CHF Franco svizzero1.1007
RUB Rublo russo70.6525
JPY Yen giapponese121.03
CNY Yuan Renminbi cinese7.7168

Tasso di cambio di riferimento delle principali valute estere nei confronti dell'Euro fissato quotidianamente intorno alle ore 14:00 UTC dalla Banca Centrale Europea di concerto con le Banche Centrali dei paesi Europei ed internazionali. La tabella dei tassi di riferimento riporta la quotazione contro l'Euro di ciascuna moneta considerata.

Fonte: BCE, Banca Centrale Europea
Riviste di nautica italiane
K16PC71-news