3.235.227.117 @ 2021/08/05 00:24:37
Olimpiadi in Cifre - Tokyo 2020

il Cybernauta
Internet e dintorni

A cura di Paolo Ciraci:
consulenza informatica, meteorologia e nautica ed inoltre sport, tempo libero, turismo, enogastronomia, bricolage e termoidraulica. Ideazione, creazione e gestione di siti web, servizi Internet e social network, ICT/EDP manager & SEO, Google Product Expert e Webmaster Top Contributor.

Aggiornamento sito
2021/08/04 14:03

Olimpiadi in Cifre - Tokyo 2020, risultati, statistiche, medagliere, atleti e paesi partecipanti
Il Ciclismo in Cifre - Tour de France 2021, statistiche, ordine d'arrivo e classifiche del 106° Giro di Francia

Classifica generale della maglia gialla

1.  SLO  Tadej Pogacar
2.  DEN  Jonas Vingegaard
3.  ECU  Richard Carapaz

Ordine d'arrivo dell'ultima tappa 2021

1.  BEL  Wout Van Aert
2.  BEL  Jasper Philipsen
3.  GBR  Mark Cavendish

UCI World Ranking 2019 - Ciclismo in Cifre

Classifica individuale

1. Tadej Pogacar (SLO)
2. Wout Van Aert (BEL)
3. Primoz Roglic (SLO)

Classifica a squadre

1. Ineos Grenadiers (GBR)
2. Deceuninck - Quick-Step (BEL)
3. Jumbo-Visma (NED)

Classifica per nazioni

1. BELGIO
2. SLOVENIA
3. FRANCIA

Le ultime notizie in ambito clima e meteo, nautica, sport e tempo libero in collaborazione con gli amici di Termoidraulica Coico, Termoidraulica Nigrelli, Pescetelli Impianti e Coico+3 Articoli Termoidraulici, aziende di Roma specializzate nella fornitura, manutenzione ed installazione di impianti di riscaldamento, condizionamento e climatizzazione, gas e termoclima, pannelli solari termici e fotovoltaici, caldaie e climatizzatori.

Per contattare direttamente il Cybernauta: Mailto@cybernauta

Risposte alle domande più frequenti: FAQ@cybernauta

Il Cybernauta è presente anche su Twitter: Twitter@cybernauta

Novità, eventi e notizie

  • Le riviste nautiche italiane - Luglio 2021

    Riviste di nautica italiane

    Aggiornate al mese di Luglio 2021 le statistiche sulla popolarità delle riviste di nautica italiane con il grafico delle percentuali di gradimento da parte dei lettori delle pubblicazioni mensili comprese nella consueta panoramica degli argomenti trattati nei numeri in edicola o in edizione digitale di: Bolina, il Gommone, Giornale della Vela, Nautica, Vela e Motore.

    2021/08/01 12:00

  • Richard Carapaz campione olimpico a Tokyo 2020

    Palmarès dei grandi campioni - Archivio storico del ciclismo

    In occasione del trionfo nelle Olimpiadi di Tokyo 2020 dell'ecuadoriano Richard Carapaz che succede nell'albo olimpico al belga Greg Van Avermaet, campione uscente di Rio 2016, è stata aggiornata la classifica generale di tutti i 449 corridori che nella storia del ciclismo, dal 1892 ad oggi, si siano imposti in almeno una delle cinque classiche monumento, oppure che si siano aggiudicati uno dei tre grandi giri a tappe, che abbiano indossato la maglia iridata di campione del mondo o che si siano fregiati del titolo di campione olimpico su strada. Tra gli atleti ancora in attività quello meglio piazzato è Vincenzo Nibali al momento 16° assoluto in classifica con 7 successi, 3 classiche monumento e 4 grandi giri. Il prossimo aggiornamento è previsto per domenica 5 settembre 2021 al termine della Vuelta a España 2021.

    2021/07/24 11:30

  • Archivio meteo storico giornaliero di Giugno 2021

    Aggiornato al mese di Giugno 2021 l'archivio delle temperature medie, minime, massime, pioggia, vento, pressione atmosferica, umidità relativa e di tutti gli altri dati meteorologici storici rilevati quotidianamente dal 1980 ad oggi presso le stazioni meteo presenti nelle principali città italiane.

    2021/07/20 20:40

  • Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) ha trionfato nella 108ª edizione del Tour de France conclusasi oggi come da tradizione a Parigi con l'ultima tappa che prevedeva il classico arrivo sugli Champs-Élysées. Lo sloveno, che aveva conquistato la maglia gialla finale anche nella precedente edizione, è diventato così il più giovane corridore della storia (23 anni appena) ad imporsi in due Giri di Francia, consecutivi o meno. Completano il podio finale della Grande Boucle il sorprendente danese Jonas Vigegaard (Jumbo-Visma) e l'ecuadoriano Richard Carapaz (Ineos-Grenadiers) già vincitore del Giro d'Italia 2019. Il distacco inflitto da Pocacar al secondo in classifica generale è stato di ben 5 minuti e 20 secondi: in tempi moderni per osservare un divario di tale portata bisogna risalire addirittura alla vittoria di Vincenzo Nibali nel Tour de France 2014 quando lo "squalo dello stretto" superò il secondo arrivato Jean-Christophe Péraud di 7 minuti e 37 secondi. Tre soli corridori hanno indossato la maglia gialla in questa edizione del Tour: il francese campione del mondo in carica Julian Alaphilippeal termine della 1ª tappa, l'olandese Mathieu Van Der Poel dalla 2ª alla 7ª tappa mentre Tadej Pogacar l'ha conquistata a Le Grand-Bornand nella 8ª tappa mantenendola naturalmente fino a Parigi. E' stato un Tour de France caratterizzato da alcuni abbandoni eccellenti vuoi per le conseguenze di alcune gravi cadute vuoi per affinare la preparazione in vista dell'imminenza dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 (la gara maschile su strada è in programma per sabato 24 luglio) come ad esempio Primoz Roglic, Geraint Thomas, Mathieu Van Der Poel, Peter Sagan e Vincenzo Nibali. Migliore dei pochi italiani partecipanti (9 in tutto) è stato Mattia Cattaneo (Deceuninck-QuickStep) classificatosi al 12° posto con ottimi piazzamenti anche nelle due tappe a cronometro. Da segnalare che il 36enne britannico Mark Cavendish, di nuovo vincitore della maglia verde della classifica a punti dopo l'edizione 2011, con 34 tappe vinte al Tour de France ha equagliato, dal punto di vista strettamente statistico ovviamente, il record di successi individuali (escluse quindi le cronometro a squadre) nella Grande Boucle detenuto da Eddy Merckx. La prossima edizione del Tour de France n. 109 prenderà il via il 1° luglio 2022.

    2021/07/18 20:45

  • Le riviste nautiche italiane - Giugno 2021

    Riviste di nautica italiane

    Aggiornate al mese di Giugno 2021 le statistiche della popolarità delle riviste di nautica italiane con il grafico delle percentuali di gradimento da parte dei lettori delle pubblicazioni mensili incluse nel consueto confronto degli argomenti trattati nei numeri in edicola o in edizione digitale di: Bolina, il Gommone, Giornale della Vela, Nautica, Vela e Motore.

    2021/07/01 15:08

  • Archivio meteo storico giornaliero di Maggio 2021

    Archivio meteo storico giornaliero 1980-Maggio 2021

    Aggiornamento al mese di Maggio 2021 dell'archivio delle temperature medie, massime, minime, pressione atmosferica, pioggia, vento, umidità relativa e di tutti gli altri dati meteorologici storici osservati quotidianamente dal 1980 ad oggi presso le stazioni meteo presenti nelle maggiori città italiane.

    2021/06/20 16:45

  • Solstizio d'estate 2021 - 21 Giugno ore 03:32 GMT

    Solstizio d'Estate 2021

    L'estate 2021 dal punto di vista astronomico inizierà alle 03:32 UTC del 21 Giugno, ovvero il solstizio d'estate quest'anno cade lunedi alle ore 05:32 secondo l'ora legale italiana ed europea (CEST). Nella sezione meteo del sito è disponibile una tavola riepilogativa recante l'orario esatto del solstizio d'estate, dell'equinozio d'autunno, del solstizio d'inverno e dell'equinozio di primavera dal 2000 al 2049.

    2021/06/18 09:00

  • Il giorno più lungo - Lo sbarco in Normandia

    Ricade oggi il 77° anniversario dello sbarco delle truppe alleate sulle spiagge della Normandia (Francia) identificate in codice, da ovest ad est, come Utah, Omaha, Gold, Juno e Sword. Alle ore 6:30 di martedi 6 giugno 1944 infatti, il "giorno più lungo" o D-Day nel gergo militare anglosassone, prese il via la più imponente operazione di sbarco della storia che diede inizio al piano anglo-americano d'invasione dell'Europa nord-occidentale, in codice Operazione Overlord.

    Militari americani sbarcano sulla spiaggia Omaha in Normandia nella celebre foto di Robert Capa

    La celebre foto di Robert Capa che documenta lo sbarco dei militari americani sulla spiaggia Omaha in Normandia sotto il fuoco tedesco.

    2021/06/06 00:00

  • Le riviste nautiche italiane - Maggio 2021

    Riviste di nautica italiane

    Aggiornamento al mese di Maggio 2021 delle statistiche sulla popolarità delle riviste di nautica italiane con il grafico delle percentuali di gradimento da parte dei lettori delle pubblicazioni mensili comprese nella consueta panoramica degli argomenti trattati nei numeri in edicola o in edizione digitale di: Bolina, il Gommone, Giornale della Vela, Nautica, Vela e Motore.

    2021/06/01 12:11

  • Il colombiano Egan Bernal (Ineos Grenadiers) ha trionfato nella 104ª edizione del Giro d'Italia conclusasi oggi a Milano con l'ultima tappa a cronometro che prevedeva il classico arrivo in Piazza del Duomo. Il giovane sudamericano, già vincitore del Tour de France 2019, grazie anche al fondamentale apporto di una squadra fortissima si è imposto su uno spettacolare ed inaspettato Damiano Caruso (Bahrain Victorious) che, ritrovatosi capitano dopo il ritiro di Mikel Landa per una caduta nella 5ª tappa, ha saputo gestire il nuovo ruolo da vero campione mentre sul terzo gradino del podio è salito il britannico Simon Yates (Team BikeExchange), risultato questo inferiore alle attese della vigilia. Bernal si è anche imposto in due tappe di montagna, la 9ª tappa con arrivo a Campo Felice che gli ha permesso di indossare la maglia rosa simbolo del primato che ha poi mantenuto fino a Milano nonché la 16ª tappa con arrivo a Cortina d'Ampezzo, il classico "tappone alpino" che purtroppo è stato ridimensionato (60 Km in meno) con l'esclusione del Passo Fedaia e del Passo Pordoi per un protesta dei corridori a causa delle cattive condizioni meteorologiche previste. Con l'esclusione del Pordoi è stato dunque il Passo Giau la Cima Coppi 2021 anch'essa conquistata dal colombiano. Un altro cambiamento di percorso ha purtroppo riguardato l'esclusione del Mottarone nella 19ª tappa dopo la tragedia della funivia di Stresa che ha causato 14 morti precipitando in prossimità della stazione d'arrivo. Buono il comportamento degli italiani in gara a partire ovviamente dal secondo posto in classifica generale conquistato da Damiano Caruso che si è anche imposto nella 20ª tappa con l'arrivo solitario in cima all'Alpe Motta. Due vittorie per Filippo Ganna vincitore della prima e dell'ultima frazione a cronometro portando la maglia rosa nelle prime tre tappe per poi cederla ad Alessandro De Marchi che l'ha indossata nella 4ª e 5ª tappa. Sfortunato il bravo corridore friulano che ha dovuto abbandonare il Giro in ambulanza dopo una grave caduta nella 12ª tappa. Altre vittorie italiane sono quelle di Andrea Vendrame (12ª tappa), Giacomo Nizzolo (13ª tappa) al suo primo sprint vincente dopo tanti anni a tanti piazzamenti nella "corsa rosa", Lorenzo Fortunato vincitore sul mitico Zoncolan (14ª tappa) e Alberto Bettiol primo nella 18ª tappa, la più lunga di questa edizione del Giro. Per finire va ricordata la tenacia di Vincenzo Nibali, il più titolato corridore in attività con due Giri conquistati in carriera (2013 e 2016) che ha partecipato con una frattura al polso e nonostante alcune cadute è riuscito a concludere la gara classificandosi al 18° posto finale.

    Palmarès storico del ciclismo

    Palmarès storico dei Campioni del Ciclismo

    In occasione del trionfo rosa di Egan Bernal è stata aggiornata la classifica generale di tutti i 449 corridori che nella storia del ciclismo, dal 1892 ad oggi, si siano imposti in almeno una delle cinque classiche monumento, oppure che si siano aggiudicati uno dei tre grandi giri a tappe, che abbiano indossato la maglia iridata di campione del mondo o che si siano fregiati del titolo di campione olimpico su strada. Tra i ciclisti ancora in attività quello meglio piazzato è Vincenzo Nibali al momento 16° assoluto in classifica con 7 successi, 4 grandi giri e 3 classiche monumento. Il prossimo aggiornamento è previsto per domenica 15 luglio 2021 al termine del Tour de France 2021.

    2021/05/30 21:27

  • Portabandiera italiani alle Olimpiadi di Tokyo 2020

    Olimpiadi in Cifre

    Il Presidente del CONI Giovanni Malagò ha ufficializzato oggi nella riunione di Giunta del Comitato Olimpico Nazionale Italiano la scelta storica di designare due portabandiera per la cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Si tratta degli olimpionici Jessica Rossi (Tiro a volo) ed Elia Viviani (Ciclismo) in rappresentanza di due discipline che mai avevano avuto questo onore nonostante il grande apporto al medagliere azzurro con quasi 100 medaglie conquistate e circa un quarto delle medaglie d'oro vinte dall'Italia nella storia dei giochi olimpici.

    2021/05/20 15:15

  • Calendario della Coppa del Mondo 2022 di sci alpino

    Sci Alpino in Cifre

    E' disponibile il nuovo calendario della FIS World Cup 2022 con tutte le 76 gare (38 femminili e 38 maschili compresi 2 eventi misti a squadre) di discesa libera, super-g, slalom gigante, slalom speciale e slalom paralleli in programma nella stagione sciistica 2021-2022, a partire dal tradizionale slalom gigante di apertura autunnale sul ghiacciaio di Soelden, Austria, il 23 e 24 Ottobre 2021, fino alle finali della Coppa del Mondo di Courchevel-Meribel (Francia), dal 16 al 20 Marzo 2022.

    2021/05/14 15:30

  • Rilevazione delle condizioni meteo a Brindisi

    Si informa che è ripreso regolarmente il funzionamento della stazione meteorologica LIBR/163200 collocata nell'aeroporto di Brindisi dopo la conclusione nei termini previsti dei lavori di riqualificazione sulle infrastrutture di volo dello scalo aereo iniziati lo scorso 20 Aprile.

    2021/05/13 17:30

  • Sci Alpino in Cifre - Gli sciatori italiani 2022

    Sci Alpino in Cifre

    Il presidente della FISI (Federazione Italiana Sport Invernali) Flavio Roda con la delibera n. 235 ha ufficializzato oggi gli elenchi dei componenti dello staff tecnico e degli atleti italiani del settore maschile e femminile selezionati per partecipare alle competizioni nella stagione sciistica 2021-2022 a partire dalla Coppa del Mondo 2022, alla Coppa Europa 2022 ed agli altri eventi sportivi nazionali ed internazionali in programma dal mese di Ottobre 2021, pandemia CoVid19 permettendo.

    2021/05/10 21:30

  • Le riviste nautiche italiane - Aprile 2021

    Riviste di nautica italiane

    Aggiornate al mese di Aprile 2021 le statistiche sulla popolarità delle riviste di nautica italiane con il grafico delle percentuali di gradimento da parte dei lettori delle pubblicazioni mensili comprese nel consueto confronto degli argomenti trattati nei numeri in edicola o in edizione digitale di: Bolina, il Gommone, Giornale della Vela, Nautica, Vela e Motore.

    2021/05/01 11:15

  • Tadej Pogacar trionfa nella Liegi-Bastogne-Liegi 2021

    Lo sloveno Tadej Pogacar si è imposto oggi nella 107ª Liegi-Bastogne-Liegi, la Decana tra le grandi classiche di ciclismo la cui prima edizione si disputò addirittura nel 1892. Il giovane vincitore della scorsa edizione del Tour de France ha battuto nettamente in volata il francese campione del mondo Julian Alaphilippe e l'altro transalpino David Gaudu che insieme allo spagnolo Alejandro Valverde ed al canadese Michael Woods si erano resi protagonisti dell'attacco sulla celebre Côte de Roche aux Faucons, durissima salita posta a poco più di 10 km dall'arrivo che come sempre si è rivelata decisiva per l'esito finale della corsa. Valverde, che festeggiava oggi il suo 41esimo compleanno, non è riuscito a piazzare per la 5ª volta la zampata vincente dopo i suoi successi nella Liegi del 2006, 2008, 2015 e 2017. Da segnalare che continua la "maledizione" dei campioni del mondo che non riescono ad imporsi nella Doyenne indossando la maglia irididata come nel caso di Alaphilippe oggi, l'ultimo a riuscirci fu Moreno Argentin nella lontana edizione del 1987. Migliore piazzamento degli italiani, oggi solo in 11 alla partenza, è stato il 16° posto di Davide Formolo giunto a 9 secondi dal vincitore con il gruppetto comprendente alcuni dei favoriti della vigilia tra cui l'altro sloveno Primoz Roglic, vincitore della scorsa edizione.

    Palmarès storico del ciclismo

    Palmarès storico dei Campioni del Ciclismo

    In occasione del successo di Tadej Pogacar nella Liegi-Bastogne-Liegi è stata aggiornata la classifica generale di tutti i 449 corridori che nella storia del ciclismo, dal 1892 ad oggi, abbiano conquistato almeno una delle cinque classiche monumento, oppure che si siano imposti in uno dei tre grandi giri a tappe, che abbiano indossato la maglia iridata di campione del mondo o che si siano fregiati del titolo di campione olimpico su strada. Il nostro Vincenzo Nibali è attualmente al 16° posto, primo tra i corridori ancora in attività. Il prossimo aggiornamento del palmarès storico è in programma per domenica 30 maggio 2021 al termine del Giro d'Italia 2021.

    2021/04/25 18:46

  • 21 Aprile Natale di Roma

    21 Aprile 2021, Natale di Roma. Fondata nel 753 a.c. la città eterna compie 2774 anni

    2021/04/21 00:00

  • Archivio meteo storico giornaliero di Marzo 2021

    Archivio meteo storico giornaliero 1980-Marzo 2021

    Aggiornato al mese di Marzo 2021 l'archivio delle temperature medie, minime, massime, pressione atmosferica, vento, pioggia, umidità relativa e tutti gli altri dati meteorologici storici osservati quotidianamente dal 1980 ad oggi dalle stazioni meteo situate nelle maggiori città italiane.

    2021/04/20 21:00

  • Rilevazione delle condizioni meteo a Brindisi

    Si informa che a partire dal 20 Aprile 2021 l'aeroporto di Brindisi sarà interessato da interventi di riqualificazione sulle infrastrutture di volo e resterà chiuso al traffico almeno fino al 12 Maggio 2021 data prevista per la riapertura. Per tutta la durata dei lavori la stazione meteorologica LIBR/163200 non sarà operativa.

    2021/04/19 12:00

  • Kasper Asgreen trionfa nel Giro delle Fiandre 2021

    Palmarès storico del ciclismo

    Il danese Kasper Asgreen ha festeggiato degnamente la Pasqua conquistando a sorpresa la 105ª edizione del Giro delle Fiandre, la grande Classica Monumento disputata oggi nel Belgio fiammingo tra i terribili "muri" spesso latricati in pavé. Sul traguardo di Oudenaarde il portacolori della Deceuninck-Quick-Step, già secondo nell'edizione 2019 vinta dal nostro Alberto Bettiol, ha regolato agevolmente allo sprint il compagno di fuga, l'olandese Mathieu Van Der Poel, grande favorito della vigilia e vincitore della precedente edizione della "Ronde" disputata lo scorso mese di Ottobre dopo il rinvio a causa dell'epidemia CoVid19. Staccato al terzo posto il belga Greg Van Avermaet, campione olimpico in carica, al suo quarto podio nel Fiandre (due secondi e due terzi posti). Niente da fare per l'altro belga Wout Van Aert che, nonostante i favori del pronostico, si è dovuto accontentare di un modesto (per lui) sesto posto finale con quasi un minuto di distacco dal vincitore. Male gli italiani con Alberto Bettiol classificatosi ad un deludente 28° posto. Sfortunato invece Matteo Trentin vittima di una foratura alla ruota posteriore a 25 chilometri dall'arrivo che lo ha estromesso dalla fase decisiva della gara. In occasione del successo di Kasper Asgreen nel Giro delle Fiandre è stata aggiornata la classifica generale di tutti i 449 corridori che nella storia del ciclismo, dal 1892 ad oggi, si siano aggiudicati almeno una delle cinque classiche monumento, oppure che si siano imposti in uno dei tre grandi giri a tappe, che abbiano vestito la maglia iridata di campione del mondo o che si siano fregiati del titolo di campione olimpico su strada. Il primo fra i corridori ancora in attività è il nostro Vincenzo Nibali attualmente al 16° posto. Il prossimo aggiornamento del palmarès storico è in programma per domenica 25 aprile 2021 al termine della Liegi-Bastogne-Liegi 2021.

    2021/04/04 18:27

  • Ciclismo in Cifre - Calendario 2021 aggiornato

    Ciclismo in Cifre - Calendario 2021

    L'UCI ha oggiornato oggi il calendario delle delle classiche in linea e dei giri a tappe inserite nel WorldTour 2021 per un totale di 34 gare nonché delle 52 corse ciclistiche comprese nel calendario UCI Pro Series della stagione 2021 per la categoria maschile professionisti elite su strada. Spicca lo spostamento della Parigi-Roubaix, in programma per domenica 11 Aprile, che è stata rinviata a domenica 3 Ottobre a causa della pandemia CoVid19. Si ricorda in proposito che per lo stesso motivo l'edizione 2020 venne rinviata all'autunno prima di essere definitivamente cancellata.

    2021/04/01 18:35

  • Le riviste nautiche italiane - Marzo 2021

    Riviste di nautica italiane

    Aggiornate al mese di Marzo 2021 le statistiche sulla popolarità delle riviste di nautica italiane con il grafico delle percentuali di gradimento da parte dei lettori delle pubblicazioni mensili inserite nella consueta panoramica degli argomenti trattati nei numeri in edicola o in edizione digitale di: Bolina, il Gommone, Giornale della Vela, Nautica, Vela e Motore.

    2021/04/01 14:24

  • Ora legale estiva 2021, l'ultima?

    Inizio dell'ora legale

    Alle 02:00 in punto di domenica notte, cioè alle 2021/03/28 01:00 UTC, ricordatevi di portare in avanti le lancette dell'orologio di 60 minuti. L'ora di sonno persa verrà recuperata dopo 217 giorni, ovvero domenica 25 ottobre quando alle 03:00, cioè alle 2021/10/31 02:00 UTC, tornerà in vigore l'ora solare. Per ulteriori dettagli è disponibile una tavola riepilogativa dei periodi di validità dell'ora legale in Italia negli ultimi 100 anni. Questo potrebbe essere l'ultimo anno per l'ora legale in Europa: la Commissione Europea allora presieduta da Jean-Claude Juncker infatti, su pressante spinta dei paesi nord-europei, propose l'abolizione del doppio passaggio annuale dall'ora solare a quella legale e viceversa invitando i paesi membri dell'Unione ad accordarsi su quale orario adottare per tutto l'anno. Il precedente Parlamento Europeo aveva indicato il 2021 come l'anno del cambio di regime, da concertare comunque con il Consiglio d'Europa. La nuova Commissione presieduta da Ursula von der Leyen da luglio 2019 non si è ancora espressa sulla materia certo di non primaria importanza soprattutto alla luce della perdurante pandemia CoVid19 in Europa ed in tutto il mondo.

    2021/03/26 08:00

  • Conclusa la Coppa del Mondo di Sci Alpino 2021

    Coppa del Mondo di Sci Alpino

    Conclusa oggi sulle nevi di Lenzerheide (Svizzera), non senza qualche ingiustificata polemica, la 55ª edizione della Coppa del Mondo di Sci Alpino che aveva preso il via il 17 ottobre 2020 sul ghiacciaio Rettenbach di Soelden (Austria). In campo femminile la vittoria finale è andata meritatamente alla slovacca Petra Vlhova che con 1416 punti nella classifica generale si è imposta sulle due svizzere Lara Gut-Behrami (1256 punti) e Michelle Gisin (1130 punti). Ben tre le italiane nelle top-ten con Marta Bassino 6ª assoluta e vincitrice della Coppa di Slaom Gigante, 7ª Federica Brignone e 9ª Sofia Goggia che ha fatto sua la Coppa di Discesa Libera. Nel settore maschile ha finalmente trionfato il francese Alexis Pinturault dopo tre terzi posti (2014, 2015, 2016) e due secondi posti (2019, 2020) che con 1260 punti si è lasciato alle spalle lo svizzero Marco Odermatt (1093 punti) e l'austriaco Marco Schwarz (814 punti). Non bene gli italiani visto che il nostro migliore rappresentante, rientrante da un serio infortunio, è stato Dominik Paris soltanto 15° in classifica generale. Di seguito tutti i vincitori distinti per genere e per specialità.

    Coppa del Mondo Maschile - Generale: Alexis Pinturault (FRA) - Discesa Libera: Beat Feuz (SUI) - Super-G: Vincent Kriechmayr (AUT) - Slalom gigante: Alexis Pinturault (FRA) - Slalom speciale: Marco Schwarz (AUT) - Combinata: non disputata, Slalom parallelo: Mathieu Faivre (FRA).

    Coppa del Mondo Femminile - Generale: Petra Vlhova (SVK). Discesa Libera: Sofia Goggia (ITA) - Super-G: Lara Gut-Behrami (SUI) - Slalom gigante: Marta Bassino (ITA) - Slalom speciale: Katharina Liensberger (AUT) - Combinata: non disputata, Slalom parallelo: Petra Vlhova (SVK).

    2021/03/21 15:50

  • Jasper Stuyven a sorpresa vince la Milano-Sanremo 2021

    Il belga Jasper Stuyven si è imposto oggi nella Milano-Sanremo 2021, la "Classica di Primavera" giunta alla 112ª edizione, che ha aperto il programma delle grandi Classiche Monumento 2021. Sul traguardo di Via Roma il portacolori della Trek-Segafredo ha avuto la meglio sul velocista australiano Caleb Ewan, già secondo nell'edizione 2018 vinta da Vincenzo Nibali, mentre al terzo posto si è piazzato l'altro belga Wout Van Aert, vincitore della scorsa edizione. Di certo non accreditato dei favori del pronostico Stuyven ha sferrato il suo attacco alla fine della discesa del Poggio resistendo al ritorno poco convinto del gruppo dei migliori che oltre a Van Aert comprendeva il francese Julian Alaphilippe, vincitore dell'edizione 2019 e campione del mondo in carica nonché l'olandese Mathieu Van Der Poel tra i grandi favoriti della vigilia. Migliore degli italiani Sonny Colbrelli giunto all'ottavo posto.

    Palmarès storico del ciclismo

    Palmarès storico dei Campioni del Ciclismo

    In occasione del successo di Jasper Stuyven nella Milano-Sanremo è stata aggiornata la classifica generale di tutti i 448 corridori che nella storia del ciclismo, dal 1892 ad oggi, si siano imposti almeno in una delle cinque classiche monumento, oppure che si siano aggiudicati uno dei tre grandi giri a tappe, che abbiano indossato la maglia iridata di campione del mondo o che si siano fregiati del titolo di campione olimpico su strada. Il nostro Vincenzo Nibali è attualmente al 16° posto, primo tra i corridori ancora in attività. Il prossimo aggiornamento del palmarès storico è in programma per domenica 4 aprile 2021 al termine del Giro delle Fiandre 2021.

    2021/03/20 19:00

  • Archivio meteo storico giornaliero di Febbraio 2021

    Archivio meteo storico giornaliero 1980-2021

    Aggiornato al mese di Febbraio 2021 l'archivio delle temperature medie, massime, minime, pressione atmosferica, pioggia, vento, umidità relativa e tutti gli altri dati meteorologici storici rilevati quotidianamente dal 1980 ad oggi presso le stazioni meteo situate nelle principali città italiane.

    2021/03/20 16:00

  • Sofia Goggia trionfa in discesa libera

    Coppa del Mondo di Sci Alpino

    Le avverse condizioni atmosferiche a Lenzerheide (Svizzera) sede delle finali di Coppa del Mondo 2021 hanno costretto la FIS a cancellare tutte le sessioni di prova di discesa libera, femminili e maschile e di conseguenza le due gare conclusive della stagione sono state cancellate. Sofia Goggia pertanto ha fatto sua per la seconda volta la Coppa del Mondo di Discesa Libera dopo il successo ottenuto nel 2018 appaiando così Isolde Kostener, regina della specialità nel 2001 e nel 2002. La bergamasca, campionessa olimpica in carica, si è impossessata della "coppetta" di cristallo grazie ai 4 successi ottenuti nelle discese libere di Val d'Isère, St. Anton e per due volte a Crans Montana oltre al secondo posto nella gara uno di Val d'Isère. Ricordiamo che la Goggia era rientrata a tempo di record dal serio infortunio (frattura della gamba) subito prima dei campionati mondiali di Cortina 2021 proprio per difendere la leadership nella specialità dal possibile attacco delle due elevetiche Corinne Suter e Lara Gut-Behrami nella discesa libera finale di Lenzerheide.

    2021/03/17 09:53

  • Equinozio di Primavera - 20 Marzo ore 09:37 GMT

    La Primavera 2021 dal punto di vista astronomico entrerà sabato mattina alle 09:37 UTC, ovvero l'equinozio di primavera quest'anno cadrà alle ore 10:37 secondo l'ora solare italiana e dell'Europa Centrale (CET). Nella sezione meteorologica di questo sito è come sempre disponibile la tavola precalcolata dell'orario esatto degli equinozi e dei solstizi dall'anno 2000 al 2049.

    2021/03/17 09:00

  • Marta Bassino regina dello slalom gigante

    Coppa del Mondo di Sci Alpino

    Con il quarto posto ottenuto oggi nello slalom gigante di Jasna (Slovacchia) Marta Bassino si è aggiudicata matematicamente con una gara d'anticipo la Coppa del Mondo della specialità dei pali larghi, quarta italiana nella storia dello sci alpino femminile a riuscire nell'impresa dopo i successi di Deborah Compagnoni (1997), Denise Karbon (2008) e Federica Brignone (2020). Nell'attesa dell'ininfluente finale dei Lenzerheide (Svizera) La piemontese ha fatto sua la "coppetta" di cristallo aggiudicandosi ben 4 prove di slalom gigante (Soelden, Courchevel e due volte a Kranjska Gora), un terzo posto (Kronplatz) e appunto il quarto posto odierno nell'attesa dell'ininfluente prova finale a Lenzerheide (Svizzera). Da ricordare che la Bassino si è recentemente laureata anche campionessa mondiale di gigante parallelo a Cortina 2021.

    2021/03/07 14:30

  • Le riviste nautiche italiane - Febbraio 2021

    Riviste di nautica italiane

    Aggiornamento al mese di Febbraio 2021 delle statistiche sulla popolarità delle riviste di nautica italiane con il grafico delle percentuali di gradimento da parte dei lettori delle pubblicazioni mensili comprese nel consueto confronto degli argomenti trattati nei numeri in edicola o in edizione digitale di: Bolina, il Gommone, Giornale della Vela, Nautica, Vela e Motore.

    2021/03/01 18:43

  • Ciclismo in Cifre - Presentazione del Giro d'Italia 2021

    Giro d'Italia 2021

    Presentate oggi da RCS le nuove 21 tappe della 104ª edizione della "Corsa Rosa", che prenderà il via sabato 8 maggio da Torino con una cronometro individuale di 9 Km per concludersi a Milano domenica 30 maggio sempre con una cronometro individuale di 29.4 Km. Il percorso si snoderà su un totale di 3450,4 Km suddivisi in 3412 Km delle 19 tappe in linea e 38,4 Km delle due tappe a cronometro individuali. La lunghezza media complessiva sarà di 164,3 Km mentre la lunghezza media delle sole tappe in linea sarà di 179,6 Km. Saranno solo 4 le tappe superiori a 200 Km con la 18ª frazione Rovereto-Stradella di 228 Km quella più lunga del Giro 2021 mentre la "Cima Coppi" sarà per la 14ª volta nella storia il Passo Pordoi (2239 m) da affrontare nella 16ª tappa, il c.d. "tappone dolomitico" che comprenderà anche il Passo Fedaia ed il Passo Giau con arrivo a Cortina d'Ampezzo. Ben distribuite le difficoltà del percorso con 7 tappe difficili (contrassegnate da 5 o 4 stelle), 7 tappe di media difficoltà (3 stelle) e 7 tappe di minore difficoltà (1 o 2 stelle). La "Wine Stage" che da qualche anno caratterizza il Giro d'Italia sarà dedicata al Brunello di Montalcino con una spettacolare 11ª tappa da Perugia a Montalcino comprendente svariati tratti di sterrato tra le colline senesi.

    2021/02/24 18:30

  • Archivio meteo storico giornaliero di Gennaio 2021

    Archivio meteo storico giornaliero 1980-2021

    Aggiornato al mese di Gennaio 2021 l'archivio delle temperature medie, minime, massime, pressione atmosferica, vento, pioggia, umidità relativa e tutti gli altri dati meteorologici storici osservati quotidianamente dal 1980 ad oggi presso le stazioni meteo presenti nelle maggiori città italiane.

    2021/02/21 12:30

  • Le riviste nautiche italiane - Gennaio 2021

    Riviste di nautica italiane

    Aggiornate al mese di Gennaio 2021 le statistiche sulla popolarità delle riviste di nautica italiane comprendenti il grafico delle percentuali di gradimento da parte dei lettori delle pubblicazioni mensili considerate nella consueta panoramica degli argomenti trattati nei numeri in edicola o in edizione digitale di: Bolina, il Gommone, Giornale della Vela, Nautica, Vela e Motore.

    2021/02/01 15:27

  • Archivio meteo storico giornaliero di Dicembre 2020

    Aggiornato al mese di Dicembre 2020 l'archivio delle temperature medie, massime, minime, pioggia, vento, umidità relativa, pressione atmosferica e tutti gli altri dati meteorologici storici rilevati quotidianamente dal 1980 ad oggi presso le stazioni meteo presenti nelle principali città italiane.

    2021/01/20 19:31

  • Previsione delle maree nei mari italiani

    Previsione delle maree nei mari italiani

    Estesa fino all'anno 2024 la previsione della marea astronomica nei principali porti italiani, della Costa Azzurra, della Corsica, dell'Istria e Dalmazia comprendente il calcolo del livello e dell'orario di alta e bassa marea e l'elaborazione dei relativi grafici di marea, delle tavole di marea per il Mediterraneo centrale e delle relative fasi lunari.

    2021/01/02 09:40

  • Calendario 2021 degli eventi nautici, regate e saloni

    Aggiornato per quanto possibile il calendario internazionale delle manifestazioni nautiche. Diario giornaliero delle regate veliche e delle altre competizioni sportive, saloni nautici, meeting, fiere e tutti gli altri eventi nautici in programma nell'agenda nautica 2021 in Italia ed in tutto il mondo fino alla fine dell'anno. Aggiornamenti, cancellazioni o spostamenti di date sono ovviamente sempre possibili a causa della perdurante pandemia CoVid-19.

    2021/01/02 09:36

  • Le riviste nautiche italiane - Dicembre 2020

    Riviste di nautica italiane

    Aggiornamento al mese di Dicembre 2020 delle statistiche sulla popolarità delle riviste di nautica italiane con il grafico delle percentuali di gradimento da parte dei lettori delle pubblicazioni mensili comprese nel consueto riepilogo degli argomenti trattati nei numeri in edicola o in edizione digitale di: Bolina, il Gommone, Giornale della Vela, Nautica, Vela e Motore.

    2021/01/02 09:33

  • Archivio meteo storico giornaliero di Novembre 2020

    Aggiornato al mese di Novembre 2020 l'archivio delle temperature medie, minime, massime, vento, pioggia, umidità relativa, pressione atmosferica e tutti gli altri dati meteorologici storici rilevati giornalmente dal 1980 ad oggi dalle stazioni meteo presenti nelle principali città italiane.

    2020/12/20 12:48

  • Solstizio d'Inverno 2020

    Quest'anno il solstizio d'inverno ricade alle ore 10:02 UTC di lunedi 21 Dicembre (ovvero alle 11:02 ora italiana e dell'Europa Centrale). Ricordiamo che quello del solstizio invernale è il giorno più corto dell'anno se rapportato alla durata del soleggiamento (9 ore e 8 minuti a Roma, tramonto alle 16:42) anche se la scorsa domenica 13 Dicembre (giorno in cui si festeggia Santa Lucia) il sole è tramontato prima (durata del soleggiamento 9 ore e 11 minuti a Roma, tramonto alle 16:39). Come noto ciò ha generato il noto detto: Santa Lucia è il giorno più corto che ci sia... Nella sezione meteo è disponibile la tabella con l'orario dei solstizi e degli equinozi fino all'anno 2049.

    2020/12/19 08:00

  • FAQ, domande frequenti su meteo e clima

    Aggiornamento della pagina comprendente le più comuni FAQ (Frequently Asked Questions) con le risposte alle domande che vengono poste più frequentemente al Cybernauta su tematiche riguardanti la meteorologia e la climatologia.

    2020/12/13 19:15

Proverbi e detti meteorologici

Il proverbio meteorologico del giorno, massime, detti e perle di saggezza popolare...
Salone Nautico di Genova

Spread BTP-Bund 10Y del 2021-08-04 13:30

Rendimento BTP0.55%
Rendimento Bund-0.50%
SPREAD105
Massimo105
Minimo103
Precedente104

Spread BTP-Bund - Valore aggiornato in tempo reale del differenziale di rendimento (spread) ovvero della differenza del tasso d'interesse espressa in punti base tra i Buoni del Tesoro Poliennali italiani a 10 anni (BTP) e gli omologhi Titoli di Stato tedeschi (Bund).

Fonte: MTS

EURO - Tasso di cambio del 2021-08-04

USD Dollaro USA1.1861
GBP Sterlina inglese0.85153
CHF Franco svizzero1.0729
RUB Rublo russo86.5106
JPY Yen giapponese129.31
CNY Yuan Renminbi cinese7.6638

Tasso di cambio di riferimento delle principali valute estere nei confronti dell'Euro fissato quotidianamente intorno alle ore 14:00 UTC dalla Banca Centrale Europea di concerto con le Banche Centrali dei paesi Europei ed internazionali. La tabella dei tassi di riferimento riporta la quotazione contro l'Euro di ciascuna moneta considerata.

Fonte: BCE, Banca Centrale Europea
Riviste di nautica italiane
K16PC71-news