3.235.227.117 @ 2021/07/28 01:42:49
Olimpiadi in Cifre - Tokyo 2020

IL CYBERNAUTA archivio meteo, nautica e sport

A cura di Paolo Ciraci: archivio meteorologico e dati meteo storici, consulenza informatica, meteorologia e nautica. Ed inoltre: sport e tempo libero (ciclismo, sci alpino e giochi olimpici), bricolage e termoidraulica. Ideazione, realizzazione e gestione di siti Web, servizi Internet e social network. FYI il Cybernauta è Google Product Expert Gold, Google Webmaster Top Contributor, SEO & EDP/ICT manager.

Aggiornamento sito
2021/07/27 13:47

Novità, eventi e notizie... che c'è di nuovo?

  • Richard Carapaz campione olimpico a Tokyo 2020

    Palmarès dei grandi campioni - Archivio storico del ciclismo

    In occasione del trionfo nelle Olimpiadi di Tokyo 2020 dell'ecuadoriano Richard Carapaz che succede nell'albo olimpico al belga Greg Van Avermaet, campione uscente di Rio 2016, è stata aggiornata la classifica generale di tutti i 449 corridori che nella storia del ciclismo, dal 1892 ad oggi, si siano imposti in almeno una delle cinque classiche monumento, oppure che si siano aggiudicati uno dei tre grandi giri a tappe, che abbiano indossato la maglia iridata di campione del mondo o che si siano fregiati del titolo di campione olimpico su strada. Tra gli atleti ancora in attività quello meglio piazzato è Vincenzo Nibali al momento 16° assoluto in classifica con 7 successi, 3 classiche monumento e 4 grandi giri. Il prossimo aggiornamento è previsto per domenica 5 settembre 2021 al termine della Vuelta a España 2021.

    2021/07/24 11:30

  • Archivio meteo storico giornaliero di Giugno 2021

    Aggiornato al mese di Giugno 2021 l'archivio delle temperature medie, minime, massime, pioggia, vento, pressione atmosferica, umidità relativa e di tutti gli altri dati meteorologici storici rilevati quotidianamente dal 1980 ad oggi presso le stazioni meteo presenti nelle principali città italiane.

    2021/07/20 20:40

  • Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) ha trionfato nella 108ª edizione del Tour de France conclusasi oggi come da tradizione a Parigi con l'ultima tappa che prevedeva il classico arrivo sugli Champs-Élysées. Lo sloveno, che aveva conquistato la maglia gialla finale anche nella precedente edizione, è diventato così il più giovane corridore della storia (23 anni appena) ad imporsi in due Giri di Francia, consecutivi o meno. Completano il podio finale della Grande Boucle il sorprendente danese Jonas Vigegaard (Jumbo-Visma) e l'ecuadoriano Richard Carapaz (Ineos-Grenadiers) già vincitore del Giro d'Italia 2019. Il distacco inflitto da Pocacar al secondo in classifica generale è stato di ben 5 minuti e 20 secondi: in tempi moderni per osservare un divario di tale portata bisogna risalire addirittura alla vittoria di Vincenzo Nibali nel Tour de France 2014 quando lo "squalo dello stretto" superò il secondo arrivato Jean-Christophe Péraud di 7 minuti e 37 secondi. Tre soli corridori hanno indossato la maglia gialla in questa edizione del Tour: il francese campione del mondo in carica Julian Alaphilippeal termine della 1ª tappa, l'olandese Mathieu Van Der Poel dalla 2ª alla 7ª tappa mentre Tadej Pogacar l'ha conquistata a Le Grand-Bornand nella 8ª tappa mantenendola naturalmente fino a Parigi. E' stato un Tour de France caratterizzato da alcuni abbandoni eccellenti vuoi per le conseguenze di alcune gravi cadute vuoi per affinare la preparazione in vista dell'imminenza dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 (la gara maschile su strada è in programma per sabato 24 luglio) come ad esempio Primoz Roglic, Geraint Thomas, Mathieu Van Der Poel, Peter Sagan e Vincenzo Nibali. Migliore dei pochi italiani partecipanti (9 in tutto) è stato Mattia Cattaneo (Deceuninck-QuickStep) classificatosi al 12° posto con ottimi piazzamenti anche nelle due tappe a cronometro. Da segnalare che il 36enne britannico Mark Cavendish, di nuovo vincitore della maglia verde della classifica a punti dopo l'edizione 2011, con 34 tappe vinte al Tour de France ha equagliato, dal punto di vista strettamente statistico ovviamente, il record di successi individuali (escluse quindi le cronometro a squadre) nella Grande Boucle detenuto da Eddy Merckx. La prossima edizione del Tour de France n. 109 prenderà il via il 1° luglio 2022.

    2021/07/18 20:45

  • Le riviste nautiche italiane - Giugno 2021

    Riviste di nautica italiane

    Aggiornate al mese di Giugno 2021 le statistiche della popolarità delle riviste di nautica italiane con il grafico delle percentuali di gradimento da parte dei lettori delle pubblicazioni mensili incluse nel consueto confronto degli argomenti trattati nei numeri in edicola o in edizione digitale di: Bolina, il Gommone, Giornale della Vela, Nautica, Vela e Motore.

    2021/07/01 15:08

  • Solstizio d'estate 2021 - 21 Giugno ore 03:32 GMT

    Solstizio d'Estate 2021

    L'estate 2021 dal punto di vista astronomico inizierà alle 03:32 UTC del 21 Giugno, ovvero il solstizio d'estate quest'anno cade lunedi alle ore 05:32 secondo l'ora legale italiana ed europea (CEST). Nella sezione meteo del sito è disponibile una tavola riepilogativa recante l'orario esatto del solstizio d'estate, dell'equinozio d'autunno, del solstizio d'inverno e dell'equinozio di primavera dal 2000 al 2049.

    2021/06/18 09:00

  • Il colombiano Egan Bernal (Ineos Grenadiers) ha trionfato nella 104ª edizione del Giro d'Italia conclusasi oggi a Milano con l'ultima tappa a cronometro che prevedeva il classico arrivo in Piazza del Duomo. Il giovane sudamericano, già vincitore del Tour de France 2019, grazie anche al fondamentale apporto di una squadra fortissima si è imposto su uno spettacolare ed inaspettato Damiano Caruso (Bahrain Victorious) che, ritrovatosi capitano dopo il ritiro di Mikel Landa per una caduta nella 5ª tappa, ha saputo gestire il nuovo ruolo da vero campione mentre sul terzo gradino del podio è salito il britannico Simon Yates (Team BikeExchange), risultato questo inferiore alle attese della vigilia. Bernal si è anche imposto in due tappe di montagna, la 9ª tappa con arrivo a Campo Felice che gli ha permesso di indossare la maglia rosa simbolo del primato che ha poi mantenuto fino a Milano nonché la 16ª tappa con arrivo a Cortina d'Ampezzo, il classico "tappone alpino" che purtroppo è stato ridimensionato (60 Km in meno) con l'esclusione del Passo Fedaia e del Passo Pordoi per un protesta dei corridori a causa delle cattive condizioni meteorologiche previste. Con l'esclusione del Pordoi è stato dunque il Passo Giau la Cima Coppi 2021 anch'essa conquistata dal colombiano. Un altro cambiamento di percorso ha purtroppo riguardato l'esclusione del Mottarone nella 19ª tappa dopo la tragedia della funivia di Stresa che ha causato 14 morti precipitando in prossimità della stazione d'arrivo. Buono il comportamento degli italiani in gara a partire ovviamente dal secondo posto in classifica generale conquistato da Damiano Caruso che si è anche imposto nella 20ª tappa con l'arrivo solitario in cima all'Alpe Motta. Due vittorie per Filippo Ganna vincitore della prima e dell'ultima frazione a cronometro portando la maglia rosa nelle prime tre tappe per poi cederla ad Alessandro De Marchi che l'ha indossata nella 4ª e 5ª tappa. Sfortunato il bravo corridore friulano che ha dovuto abbandonare il Giro in ambulanza dopo una grave caduta nella 12ª tappa. Altre vittorie italiane sono quelle di Andrea Vendrame (12ª tappa), Giacomo Nizzolo (13ª tappa) al suo primo sprint vincente dopo tanti anni a tanti piazzamenti nella "corsa rosa", Lorenzo Fortunato vincitore sul mitico Zoncolan (14ª tappa) e Alberto Bettiol primo nella 18ª tappa, la più lunga di questa edizione del Giro. Per finire va ricordata la tenacia di Vincenzo Nibali, il più titolato corridore in attività con due Giri conquistati in carriera (2013 e 2016) che ha partecipato con una frattura al polso e nonostante alcune cadute è riuscito a concludere la gara classificandosi al 18° posto finale.

    Palmarès storico del ciclismo

    Palmarès storico dei Campioni del Ciclismo

    In occasione del trionfo rosa di Egan Bernal è stata aggiornata la classifica generale di tutti i 449 corridori che nella storia del ciclismo, dal 1892 ad oggi, si siano imposti in almeno una delle cinque classiche monumento, oppure che si siano aggiudicati uno dei tre grandi giri a tappe, che abbiano indossato la maglia iridata di campione del mondo o che si siano fregiati del titolo di campione olimpico su strada. Tra i ciclisti ancora in attività quello meglio piazzato è Vincenzo Nibali al momento 16° assoluto in classifica con 7 successi, 4 grandi giri e 3 classiche monumento. Il prossimo aggiornamento è previsto per domenica 15 luglio 2021 al termine del Tour de France 2021.

    2021/05/30 21:27

  • Portabandiera italiani alle Olimpiadi di Tokyo 2020

    Olimpiadi in Cifre

    Il Presidente del CONI Giovanni Malagò ha ufficializzato oggi nella riunione di Giunta del Comitato Olimpico Nazionale Italiano la scelta storica di designare due portabandiera per la cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Si tratta degli olimpionici Jessica Rossi (Tiro a volo) ed Elia Viviani (Ciclismo) in rappresentanza di due discipline che mai avevano avuto questo onore nonostante il grande apporto al medagliere azzurro con quasi 100 medaglie conquistate e circa un quarto delle medaglie d'oro vinte dall'Italia nella storia dei giochi olimpici.

    2021/05/20 15:15

  • Calendario della Coppa del Mondo 2022 di sci alpino

    Sci Alpino in Cifre

    E' disponibile il nuovo calendario della FIS World Cup 2022 con tutte le 76 gare (38 femminili e 38 maschili compresi 2 eventi misti a squadre) di discesa libera, super-g, slalom gigante, slalom speciale e slalom paralleli in programma nella stagione sciistica 2021-2022, a partire dal tradizionale slalom gigante di apertura autunnale sul ghiacciaio di Soelden, Austria, il 23 e 24 Ottobre 2021, fino alle finali della Coppa del Mondo di Courchevel-Meribel (Francia), dal 16 al 20 Marzo 2022.

    2021/05/14 15:30

  • Rilevazione delle condizioni meteo a Brindisi

    Si informa che è ripreso regolarmente il funzionamento della stazione meteorologica LIBR/163200 collocata nell'aeroporto di Brindisi dopo la conclusione nei termini previsti dei lavori di riqualificazione sulle infrastrutture di volo dello scalo aereo iniziati lo scorso 20 Aprile.

    2021/05/13 17:30

  • Sci Alpino in Cifre - Gli sciatori italiani 2022

    Sci Alpino in Cifre

    Il presidente della FISI (Federazione Italiana Sport Invernali) Flavio Roda con la delibera n. 235 ha ufficializzato oggi gli elenchi dei componenti dello staff tecnico e degli atleti italiani del settore maschile e femminile selezionati per partecipare alle competizioni nella stagione sciistica 2021-2022 a partire dalla Coppa del Mondo 2022, alla Coppa Europa 2022 ed agli altri eventi sportivi nazionali ed internazionali in programma dal mese di Ottobre 2021, pandemia CoVid19 permettendo.

    2021/05/10 21:30

  • Tadej Pogacar trionfa nella Liegi-Bastogne-Liegi 2021

    Lo sloveno Tadej Pogacar si è imposto oggi nella 107ª Liegi-Bastogne-Liegi, la Decana tra le grandi classiche di ciclismo la cui prima edizione si disputò addirittura nel 1892. Il giovane vincitore della scorsa edizione del Tour de France ha battuto nettamente in volata il francese campione del mondo Julian Alaphilippe e l'altro transalpino David Gaudu che insieme allo spagnolo Alejandro Valverde ed al canadese Michael Woods si erano resi protagonisti dell'attacco sulla celebre Côte de Roche aux Faucons, durissima salita posta a poco più di 10 km dall'arrivo che come sempre si è rivelata decisiva per l'esito finale della corsa. Valverde, che festeggiava oggi il suo 41esimo compleanno, non è riuscito a piazzare per la 5ª volta la zampata vincente dopo i suoi successi nella Liegi del 2006, 2008, 2015 e 2017. Da segnalare che continua la "maledizione" dei campioni del mondo che non riescono ad imporsi nella Doyenne indossando la maglia irididata come nel caso di Alaphilippe oggi, l'ultimo a riuscirci fu Moreno Argentin nella lontana edizione del 1987. Migliore piazzamento degli italiani, oggi solo in 11 alla partenza, è stato il 16° posto di Davide Formolo giunto a 9 secondi dal vincitore con il gruppetto comprendente alcuni dei favoriti della vigilia tra cui l'altro sloveno Primoz Roglic, vincitore della scorsa edizione.

    Palmarès storico del ciclismo

    Palmarès storico dei Campioni del Ciclismo

    In occasione del successo di Tadej Pogacar nella Liegi-Bastogne-Liegi è stata aggiornata la classifica generale di tutti i 449 corridori che nella storia del ciclismo, dal 1892 ad oggi, abbiano conquistato almeno una delle cinque classiche monumento, oppure che si siano imposti in uno dei tre grandi giri a tappe, che abbiano indossato la maglia iridata di campione del mondo o che si siano fregiati del titolo di campione olimpico su strada. Il nostro Vincenzo Nibali è attualmente al 16° posto, primo tra i corridori ancora in attività. Il prossimo aggiornamento del palmarès storico è in programma per domenica 30 maggio 2021 al termine del Giro d'Italia 2021.

    2021/04/25 18:46

  • Kasper Asgreen trionfa nel Giro delle Fiandre 2021

    Palmarès storico del ciclismo

    Il danese Kasper Asgreen ha festeggiato degnamente la Pasqua conquistando a sorpresa la 105ª edizione del Giro delle Fiandre, la grande Classica Monumento disputata oggi nel Belgio fiammingo tra i terribili "muri" spesso latricati in pavé. Sul traguardo di Oudenaarde il portacolori della Deceuninck-Quick-Step, già secondo nell'edizione 2019 vinta dal nostro Alberto Bettiol, ha regolato agevolmente allo sprint il compagno di fuga, l'olandese Mathieu Van Der Poel, grande favorito della vigilia e vincitore della precedente edizione della "Ronde" disputata lo scorso mese di Ottobre dopo il rinvio a causa dell'epidemia CoVid19. Staccato al terzo posto il belga Greg Van Avermaet, campione olimpico in carica, al suo quarto podio nel Fiandre (due secondi e due terzi posti). Niente da fare per l'altro belga Wout Van Aert che, nonostante i favori del pronostico, si è dovuto accontentare di un modesto (per lui) sesto posto finale con quasi un minuto di distacco dal vincitore. Male gli italiani con Alberto Bettiol classificatosi ad un deludente 28° posto. Sfortunato invece Matteo Trentin vittima di una foratura alla ruota posteriore a 25 chilometri dall'arrivo che lo ha estromesso dalla fase decisiva della gara. In occasione del successo di Kasper Asgreen nel Giro delle Fiandre è stata aggiornata la classifica generale di tutti i 449 corridori che nella storia del ciclismo, dal 1892 ad oggi, si siano aggiudicati almeno una delle cinque classiche monumento, oppure che si siano imposti in uno dei tre grandi giri a tappe, che abbiano vestito la maglia iridata di campione del mondo o che si siano fregiati del titolo di campione olimpico su strada. Il primo fra i corridori ancora in attività è il nostro Vincenzo Nibali attualmente al 16° posto. Il prossimo aggiornamento del palmarès storico è in programma per domenica 25 aprile 2021 al termine della Liegi-Bastogne-Liegi 2021.

    2021/04/04 18:27

  • Ciclismo in Cifre - Calendario 2021 aggiornato

    Ciclismo in Cifre - Calendario 2021

    L'UCI ha oggiornato oggi il calendario delle delle classiche in linea e dei giri a tappe inserite nel WorldTour 2021 per un totale di 34 gare nonché delle 52 corse ciclistiche comprese nel calendario UCI Pro Series della stagione 2021 per la categoria maschile professionisti elite su strada. Spicca lo spostamento della Parigi-Roubaix, in programma per domenica 11 Aprile, che è stata rinviata a domenica 3 Ottobre a causa della pandemia CoVid19. Si ricorda in proposito che per lo stesso motivo l'edizione 2020 venne rinviata all'autunno prima di essere definitivamente cancellata.

    2021/04/01 18:35

  • Ora legale estiva 2021, l'ultima?

    Inizio dell'ora legale

    Alle 02:00 in punto di domenica notte, cioè alle 2021/03/28 01:00 UTC, ricordatevi di portare in avanti le lancette dell'orologio di 60 minuti. L'ora di sonno persa verrà recuperata dopo 217 giorni, ovvero domenica 25 ottobre quando alle 03:00, cioè alle 2021/10/31 02:00 UTC, tornerà in vigore l'ora solare. Per ulteriori dettagli è disponibile una tavola riepilogativa dei periodi di validità dell'ora legale in Italia negli ultimi 100 anni. Questo potrebbe essere l'ultimo anno per l'ora legale in Europa: la Commissione Europea allora presieduta da Jean-Claude Juncker infatti, su pressante spinta dei paesi nord-europei, propose l'abolizione del doppio passaggio annuale dall'ora solare a quella legale e viceversa invitando i paesi membri dell'Unione ad accordarsi su quale orario adottare per tutto l'anno. Il precedente Parlamento Europeo aveva indicato il 2021 come l'anno del cambio di regime, da concertare comunque con il Consiglio d'Europa. La nuova Commissione presieduta da Ursula von der Leyen da luglio 2019 non si è ancora espressa sulla materia certo di non primaria importanza soprattutto alla luce della perdurante pandemia CoVid19 in Europa ed in tutto il mondo.

    2021/03/26 08:00

  • Conclusa la Coppa del Mondo di Sci Alpino 2021

    Coppa del Mondo di Sci Alpino

    Conclusa oggi sulle nevi di Lenzerheide (Svizzera), non senza qualche ingiustificata polemica, la 55ª edizione della Coppa del Mondo di Sci Alpino che aveva preso il via il 17 ottobre 2020 sul ghiacciaio Rettenbach di Soelden (Austria). In campo femminile la vittoria finale è andata meritatamente alla slovacca Petra Vlhova che con 1416 punti nella classifica generale si è imposta sulle due svizzere Lara Gut-Behrami (1256 punti) e Michelle Gisin (1130 punti). Ben tre le italiane nelle top-ten con Marta Bassino 6ª assoluta e vincitrice della Coppa di Slaom Gigante, 7ª Federica Brignone e 9ª Sofia Goggia che ha fatto sua la Coppa di Discesa Libera. Nel settore maschile ha finalmente trionfato il francese Alexis Pinturault dopo tre terzi posti (2014, 2015, 2016) e due secondi posti (2019, 2020) che con 1260 punti si è lasciato alle spalle lo svizzero Marco Odermatt (1093 punti) e l'austriaco Marco Schwarz (814 punti). Non bene gli italiani visto che il nostro migliore rappresentante, rientrante da un serio infortunio, è stato Dominik Paris soltanto 15° in classifica generale. Di seguito tutti i vincitori distinti per genere e per specialità.

    Coppa del Mondo Maschile - Generale: Alexis Pinturault (FRA) - Discesa Libera: Beat Feuz (SUI) - Super-G: Vincent Kriechmayr (AUT) - Slalom gigante: Alexis Pinturault (FRA) - Slalom speciale: Marco Schwarz (AUT) - Combinata: non disputata, Slalom parallelo: Mathieu Faivre (FRA).

    Coppa del Mondo Femminile - Generale: Petra Vlhova (SVK). Discesa Libera: Sofia Goggia (ITA) - Super-G: Lara Gut-Behrami (SUI) - Slalom gigante: Marta Bassino (ITA) - Slalom speciale: Katharina Liensberger (AUT) - Combinata: non disputata, Slalom parallelo: Petra Vlhova (SVK).

    2021/03/21 15:50

  • Sofia Goggia trionfa in discesa libera

    Coppa del Mondo di Sci Alpino

    Le avverse condizioni atmosferiche a Lenzerheide (Svizzera) sede delle finali di Coppa del Mondo 2021 hanno costretto la FIS a cancellare tutte le sessioni di prova di discesa libera, femminili e maschile e di conseguenza le due gare conclusive della stagione sono state cancellate. Sofia Goggia pertanto ha fatto sua per la seconda volta la Coppa del Mondo di Discesa Libera dopo il successo ottenuto nel 2018 appaiando così Isolde Kostener, regina della specialità nel 2001 e nel 2002. La bergamasca, campionessa olimpica in carica, si è impossessata della "coppetta" di cristallo grazie ai 4 successi ottenuti nelle discese libere di Val d'Isère, St. Anton e per due volte a Crans Montana oltre al secondo posto nella gara uno di Val d'Isère. Ricordiamo che la Goggia era rientrata a tempo di record dal serio infortunio (frattura della gamba) subito prima dei campionati mondiali di Cortina 2021 proprio per difendere la leadership nella specialità dal possibile attacco delle due elevetiche Corinne Suter e Lara Gut-Behrami nella discesa libera finale di Lenzerheide.

    2021/03/17 09:53

  • Marta Bassino regina dello slalom gigante

    Coppa del Mondo di Sci Alpino

    Con il quarto posto ottenuto oggi nello slalom gigante di Jasna (Slovacchia) Marta Bassino si è aggiudicata matematicamente con una gara d'anticipo la Coppa del Mondo della specialità dei pali larghi, quarta italiana nella storia dello sci alpino femminile a riuscire nell'impresa dopo i successi di Deborah Compagnoni (1997), Denise Karbon (2008) e Federica Brignone (2020). Nell'attesa dell'ininfluente finale dei Lenzerheide (Svizera) La piemontese ha fatto sua la "coppetta" di cristallo aggiudicandosi ben 4 prove di slalom gigante (Soelden, Courchevel e due volte a Kranjska Gora), un terzo posto (Kronplatz) e appunto il quarto posto odierno nell'attesa dell'ininfluente prova finale a Lenzerheide (Svizzera). Da ricordare che la Bassino si è recentemente laureata anche campionessa mondiale di gigante parallelo a Cortina 2021.

    2021/03/07 14:30

  • Ciclismo in Cifre - Presentazione del Giro d'Italia 2021

    Giro d'Italia 2021

    Presentate oggi da RCS le nuove 21 tappe della 104ª edizione della "Corsa Rosa", che prenderà il via sabato 8 maggio da Torino con una cronometro individuale di 9 Km per concludersi a Milano domenica 30 maggio sempre con una cronometro individuale di 29.4 Km. Il percorso si snoderà su un totale di 3450,4 Km suddivisi in 3412 Km delle 19 tappe in linea e 38,4 Km delle due tappe a cronometro individuali. La lunghezza media complessiva sarà di 164,3 Km mentre la lunghezza media delle sole tappe in linea sarà di 179,6 Km. Saranno solo 4 le tappe superiori a 200 Km con la 18ª frazione Rovereto-Stradella di 228 Km quella più lunga del Giro 2021 mentre la "Cima Coppi" sarà per la 14ª volta nella storia il Passo Pordoi (2239 m) da affrontare nella 16ª tappa, il c.d. "tappone dolomitico" che comprenderà anche il Passo Fedaia ed il Passo Giau con arrivo a Cortina d'Ampezzo. Ben distribuite le difficoltà del percorso con 7 tappe difficili (contrassegnate da 5 o 4 stelle), 7 tappe di media difficoltà (3 stelle) e 7 tappe di minore difficoltà (1 o 2 stelle). La "Wine Stage" che da qualche anno caratterizza il Giro d'Italia sarà dedicata al Brunello di Montalcino con una spettacolare 11ª tappa da Perugia a Montalcino comprendente svariati tratti di sterrato tra le colline senesi.

    2021/02/24 18:30

  • Previsione delle maree nei mari italiani

    Previsione delle maree nei mari italiani

    Estesa fino all'anno 2024 la previsione della marea astronomica nei principali porti italiani, della Costa Azzurra, della Corsica, dell'Istria e Dalmazia comprendente il calcolo del livello e dell'orario di alta e bassa marea e l'elaborazione dei relativi grafici di marea, delle tavole di marea per il Mediterraneo centrale e delle relative fasi lunari.

    2021/01/02 09:40

  • Calendario 2021 degli eventi nautici, regate e saloni

    Aggiornato per quanto possibile il calendario internazionale delle manifestazioni nautiche. Diario giornaliero delle regate veliche e delle altre competizioni sportive, saloni nautici, meeting, fiere e tutti gli altri eventi nautici in programma nell'agenda nautica 2021 in Italia ed in tutto il mondo fino alla fine dell'anno. Aggiornamenti, cancellazioni o spostamenti di date sono ovviamente sempre possibili a causa della perdurante pandemia CoVid-19.

    2021/01/02 09:36

  • Solstizio d'Inverno 2020

    Quest'anno il solstizio d'inverno ricade alle ore 10:02 UTC di lunedi 21 Dicembre (ovvero alle 11:02 ora italiana e dell'Europa Centrale). Ricordiamo che quello del solstizio invernale è il giorno più corto dell'anno se rapportato alla durata del soleggiamento (9 ore e 8 minuti a Roma, tramonto alle 16:42) anche se la scorsa domenica 13 Dicembre (giorno in cui si festeggia Santa Lucia) il sole è tramontato prima (durata del soleggiamento 9 ore e 11 minuti a Roma, tramonto alle 16:39). Come noto ciò ha generato il noto detto: Santa Lucia è il giorno più corto che ci sia... Nella sezione meteo è disponibile la tabella con l'orario dei solstizi e degli equinozi fino all'anno 2049.

    2020/12/19 08:00

  • FAQ, domande frequenti su meteo e clima

    Aggiornamento della pagina comprendente le più comuni FAQ (Frequently Asked Questions) con le risposte alle domande che vengono poste più frequentemente al Cybernauta su tematiche riguardanti la meteorologia e la climatologia.

    2020/12/13 19:15

  • Ciclismo in Cifre - Presentato il Tour de France 2021

    Tour de France 2021

    Presentate oggi le 21 tappe della 108ª edizione della "Grande Boucle" in programma da sabato 26 giugno a domenica 18 luglio 2021 con partenza da Brest in Bretagna e conclusione come da tradizione a Parigi sugli Champs-Élysées. Il percorso del Tour 2021 affronterà nell'ordine il Massiccio Centrale, quindi le Alpi e per finire i Pirenei. Sono previste 8 tappe pianeggianti, 5 tappe di media montagna e 6 tappe di alta montagna con 3 arrivi in salita mentre saranno 2 le tappa a cronometro individuale. Ritorna la scalata del mitico Mont Ventoux da affrontare il 7 luglio nell'11ª tappa. Il percorso del Tour de France 2021 si snoderà su una lunghezza complessiva di 3383 Km, suddivisi in 3325 Km nelle 19 tappe in linea e 58 Km nelle due tappe a cronometro. La lunghezza media complessiva delle tappe sarà di 161.1 Km (165.2 Km nel 2020) mentre la lunghezza media delle sole tappe in linea sarà di 175 Km (171.7 Km nel 2020). Ricordiamo che sono ben 36 anni che un corridore di casa non si aggiudica il Tour de France, l'ultimo fu Bernard Hinault che si impose per la quinta volta nel 1985. Sarà la volta buona?

    2020/11/01 22:30

  • Fine dell'ora legale estiva 2020

    Fine dell'ora legale

    Questa notte alle 3 in punto :-) ricordatevi di riportare indietro di 60 minuti le lancette dell'orologio per tornare all'ora solare e recuperare così dopo 210 giorni l'ora di sonno persa domenica 29 marzo, quando è entrata in vigore l'ora legale estiva. Il prossimo appuntamento con l'ora legale 2021 è previsto per domenica 28 marzo 2021 alle ore 02:00 salvo eventuali novità legislative europee in proposito vista la forte spinta dei paesi del nord Europa verso la sua abolizione. Nella sezione meteo del sito è disponibile la tavola riepilogativa di tutti i periodi di validità dell'ora legale in Italia a partire dall'estate 1916.

    2020/10/24 06:00

  • Il Giro delle Fiandre è di Mathieu Van Der Poel

    Palmarès storico del ciclismo

    L'olandese Mathieu Van Der Poel si è aggiudicato oggi la 104ª edizione del Giro delle Fiandre battendo di misura in una volata a due il belga Wout Van Aert con lui protagonista della fuga decisiva nel finale di gara insieme ad uno sfortunato e sbadato Julian Alaphilippe che, dopo aver tamponato una moto della giuria, è caduto rovinosamente. Tripla frattura alla mano per il campione del mondo che è stato costretto ad abbandonare la gara dove avrebbe potuto dire la sua nei confronti dei due compagni di fuga. In occasione del trionfo di Van Der Poel, al primo successo in una grande classica, è stata aggiornata la classifica generale di tutti i 446 corridori che nella storia del ciclismo, dal 1892 ad oggi, si siano imposti almeno in una delle cinque classiche monumento, oppure che si siano aggiudicati uno dei tre grandi giri a tappe, che abbiano indossato la maglia iridata di campione del mondo o che si siano fregiati del titolo di campione olimpico su strada. Tra i corridori in attività quello meglio piazzato è Vincenzo Nibali al momento 16° assoluto in classifica con 7 successi, 3 classiche monumento e 4 grandi giri. Il prossimo aggiornamento è previsto per domenica 25 ottobre 2020 al termine del Giro d'Italia 2020.

    2020/10/18 19:00

  • Calendario della Coppa del Mondo 2021 di sci alpino

    Sci Alpino in Cifre

    La FIS ha aggiornato ieri il calendario della Coppa del Mondo 2021 che comprenderà 74 eventi (35 femminili e 39 maschili) che si disputeranno soltanto in 18 località alcune delle quali ospiteranno le gare più volte. A causa della pandemia di Coronavirus si è scelto di tenere il più possibile separate le specialità tecniche da quelle di velocità nonché le gare maschili da quelle femminili. Sono inoltre state cancellate tutte le combinate alpine (si spera per sempre una buona volta) e limitato il numero di slalom paralleli. Abolotia la trasferta americana di inizio stagione e confermati i Campionati Mondiali di Cortina d'Ampezzo a febbraio 2021 nonostante se ne fosse ventilata la possibilità di slittamento all'anno successivo quando sono in programma Giochi Olimpici Invernali di Pechino 2022. La stagione sciistica prenderà dunque il via, come da tradizione, dal ghiacciaio di Soelden, Austria, dove sabato 17 Ottobre è in programma lo slalom gigante femminile seguito il giorno successiva da quello maschile. Conclusione della Coppa del Mondo con le finali di tutte le specilità dal 17 al 21 Marzo 2021 a Lenzerheide (Svizzera). Il calendario comunicato dalla FIS deve ritenersi definitivo salvo eventuali modifiche, cancellazioni o mancate partecipazioni degli atleti in seguito all'evolversi della pandemia di CoVid19. A tal proposito si ricorda che ogni tappa sarà ritenuta valida soltanto se vi prenderanno parte almeno 7 delle prime 10 nazioni della classifica 2019/2020

    2020/10/03 21:30

  • Inaugurato il 60° Salone Nautico di Genova

    Salone Nautico di Genova 2020

    Alla presenza del Ministro Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli, del Sindaco di Genova Marco Bucci, del Governatore della Regione Liguria Giovanni Toti e delle altre autorità, la cerimonia inaugurale del 60° Salone Nautico di Genova si è aperta oggi con l'alzabandiera a cura del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera che ha dato il via al primo evento internazionale in Italia e l'unico Salone Nautico in Europa nel periodo dell'emergenza Covid19. Un'edizione che rappresenta un traguardo per tutta la filiera nautica, per il territorio e per il Paese che vuole ripartire.

    2020/10/01 11:00

  • Dopo ben 23 anni un francese è riuscito a laurearsi campione del mondo di ciclismo su strada, l'ultimo fu Laurent Brochard, vincitore a San Sebastian 1997. A regalare finalmente il successo ai transalpini è stato Julian Alaphilippe che sul difficile circuito mondiale di Imola si è imposto per distacco sul gruppetto degli immediati inseguitori comprendente il favorito della vigilia, il belga Wout Van Aert nonché l'astro nascente svizzero Marc Hirschi piazzatisi nell'ordine al traguardo. Il francese, dopo un tentativo poco convinto di Vincezo Nibali, è scattato sulla penultima salita giro conclusivo riuscendo a guadagnare quella manciata di secondi di vantaggio che è riuscito caparbiamente a conservare fino al traguardo beneficiando fra l'altro del mancato accordo fra lo sparuto gruppetto di inseguitori. Migliore degli italiani è stato anche in questa circostanza Damiano Caruso che proprio come al recente Tour de France è riuscito ad inserirsi all'ultimo posto della Top 10, meglio di Vincenzo Nibali classificatosi al 15° posto. Si sapeva che il percorso di Imola 2020 non era particolarmente adatto ai nostri colori ma forse a qualcosa di meglio si poteva ambire. Speriamo che le cose vadano meglio già a partire da sabato prossimo cin Sicilia he vedrà la partenza del Giro d'Italia 2020 con la cronometro individuale da Monreale a Palermo.

    Palmarès storico del ciclismo

    Palmarès storico dei Campioni del Ciclismo

    In occasione della successo di Julian è si è preceduto all'aggiornamento della classifica generale di tutti i 445 corridori che nella storia del ciclismo, dal 1892 ad oggi, si siano aggiudicati almeno una delle cinque classiche monumento, oppure che si siano imposti in uno dei tre grandi giri a tappe, che abbiano indossato la maglia iridata di campione del mondo o che si siano fregiati del titolo di campione olimpico su strada. Tra i ciclisti ancora in attività quello meglio posizionato è sempre Vincenzo Nibali al momento 16° assoluto in classifica con 7 successi, 4 grandi giri e 3 classiche monumento. Il prossimo aggiornamento è previsto per domenica 4 ottobre 2020 al termine della Liegi-Bastogne-Liegi 2020.

    2020/09/27 21:10

  • Ciclismo in Cifre - Calendario World Tour 2021

    Ciclismo in Cifre - Calendario 2021

    Disponibile il calendario di tutte le gare in programma nella prossima edizione dell'UCI World Tour che, salvo eventuali rinvii o cancellazioni dovute alla pandemia di Coronavirus, prenderà il via come di consueto in Australia il 19 gennaio 2021 con il Santos Tour Down Under 2021 per un totale di 35 eventi, due in meno dell'edizione 2020, tuttora in corso, che si concluderà in Cina il prossimo 19 ottobre al termine del Gree-Tour of Guangxi 2020. Sono inoltre disponibili tutte le 46 gare del calendario UCI ProSeries 2021 in programma per la categoria maschile professionisti elite su strada.

    2020/09/26 14:15

  • Tadej Pogacar trionfa al Tour de France

    Tour de France 2020

    Lo sloveno Tadej Pogacar si è aggiudicato la 107ª edizione del Tour de France conclusosi oggi a Parigi sugli Champs-Élysées come da tradizione. Il non ancora 22enne campione del UAE Team Emirates è così il primo rappresentante della Slovenia ad aggiudicarsi la prestigiosa maglia gialla ed il più giovane degli ultimi 100 anni. Lo sloveno, grazie ad una spettacolare frazione a cronometro di 36 Km nella punultima tappa che comprendeva la scalata finale a La Planche des Belles Filles, ha inflitto quasi due minuti di distacco al connazionale Primoz Roglic, specialista delle gare contro il tempo, superandolo nella classifica generale finale di 59 secondi. Come da tradizione quindi l'arrivo in salita a La Planche des Belles Filles ha visto il cambio di maglia gialla determinando in questa edizione anche la vittoria finale. Sul terzo gradino del podio di Parigi è poi salito l'australiano Richie Porte anche lui grazie ad una splendida prestazione nell'unica frazione a cronometro inserita nel percorso del Tour 2020. Prova contro il tempo che ha visto al settimo posto Damiano Caruso, una notevole performance che ha permesso al nostro rappresentante di agguantare la Top 10 nella classifica generale, risultando ovviamente il migliore dei soli 11 italiani che hanno portato a termine la competizione. Da segnalare il ritiro di Fabio Aru nella 9a tappa e quello di Davide Formolo non partito nell'11a tappa a causa della caduta il giorno precedente che gli ha causato la rottura delle clavicola e la successiva rinuncia ai Campionati Mondiali di Imola 2020, entrambi compagni del vincitore Tadej Pogacar che pertanto nel suo trionfo ha potuto contare su una squadra debole in partenza ed poi ampiamente rimaneggiata. Con il successo nel Tour de France 2020 Pagacar è balzato al secondo posto della classifica individuale UCI World Ranking, alle spalle proprio di Primoz Roglic ancora saldamente al comando.

    Palmarès storico del ciclismo

    Palmarès storico del ciclismo

    In occasione della vittoria di Tadej Pogacar è stata aggiornata la classifica generale di tutti i 445 corridori che nella storia del ciclismo, dal 1892 ad oggi, si siano imposti almeno in una delle cinque classiche monumento, oppure che si siano aggiudicati uno dei tre grandi giri a tappe, che abbiano indossato la maglia iridata di campione del mondo o che si siano fregiati del titolo di campione olimpico su strada. Tra i corridori in attività quello meglio piazzato è Vincenzo Nibali al momento 16° assoluto in classifica con 7 successi, 3 classiche monumento e 4 grandi giri. Il prossimo aggiornamento è previsto per domenica 27 settembre 2020 al termine del Campionato Mondiale 2020.

    2020/09/20 21:00

  • Equinozio d'autunno 2020 - 22 Settembre ore 13:31 UTC

    Quest'anno l'Autunno dal punto di vista astronomico inizierà alle 13:31 UTC del 22 settembre, ovvero l'equinozio d'autunno 2020 cadrà martedi prossimo alle ore 15:31 secondo l'ora legale italiana ed europea (CEST). Nella sezione meteo del sito è disponibile una tavola riepilogativa recante l'orario esatto dell'equinozio d'autunno, del solstizio d'inverno, dell'equinozio di primavera e del solstizio d'estate, dal 2000 al 2049.

    2020/09/19 15:31

  • Imola 2020 - Gli italiani ai mondiali di ciclismo

    Campionati mondiali di ciclismo

    Il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana di Ciclismo Davide Cassani ha comunicato oggi in diretta televisiva durante la telecronaca RAI della 17ª tappa del Tour de France 2020 i nomi dei 13 corridori convocati per partecipare alla 87ª edizione dei Campionati Mondiali di Ciclismo professionisti di Imola 2020 in programma sul circuito emiliano dal 24 al 27 settembre. Si tratta di Andrea Bagioli, Alberto Bettiol, Gianluca Brambilla, Damiano Caruso, Sonny Colbrelli, Nicola Conci, Matteo Fabbro, Davide Formolo, Fausto Masnaga, Gianni Moscon, Vincenzo Nibali, Diego Ulissi e Giovanni Visconti. Successivamente verranno scelti i nomi degli 8 titolari e delle due riserve che parteciperanno alla competizione. Per la prova a cronometro i rappresentanti azzurri saranno Edoardo Affini e Filippo Ganna.

    2020/09/16 17:00

  • Archivio avvisi di fenomeni intensi e allerta meteo

    E' disponibile un nuovo archivio comprendente gli avvisi di fenomeni intensi emessi dal del Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare nonché i due bollettini meteo emessi dal Dipartimento della Protezione Civile ovvero il bollettino di vigilanza meteorologica nazionale recante la previsione di fenomeni significativi o avversi in tutta Italia ed il bollettino di criticità nazionale ed allerta meteo per l'intero territorio italiano con l'indicazione per ciascuna area del livello di rischio meteo e idrogeologico identificato da una scala di colori dal verde al rosso. Aggiornamento giornaliero intorno alle ore 16, dati al momento disponibili da febbraio 2019.

    2020/07/29 17:35

  • Sci Alpino in Cifre - Gli sciatori italiani 2021

    Sci Alpino in Cifre

    Con la delibera n. 158 il presidente della FISI (Federazione Italiana Sport Invernali) Flavio Roda ha ufficializzato oggi gli elenchi dei componenti dello staff tecnico e degli atleti italiani del settore maschile e femminile selezionati per partecipare alle competizioni nella stagione sciistica 2020-2021 a partire dalla Coppa del Mondo 2021, alla Coppa Europa 2021 ed alle agli altri eventi sportivi nazionali ed internazionali in programma dal mese di Ottobre 2020, emergenza Coronavirus permettendo.

    2020/05/06 21:30

  • Le nuove date delle Olimpadi di Tokyo 2020

    Il Presidente del CIO Thomas Bach durante una conference call con le autorità giapponesi ed Presidente del comitato organizzatore dei giochi olimpici di Tokyo 2020 e ha ufficilizzato la nuova data dell'XXXIIª edizione delle Olimpiadi estive che si terranno dunque dal 23 luglio all'8 agosto 2021, ad un anno esatto quindi dalla data orginariamente prevista per questa estate prima della cancellazione per la grave epidemia mondiale di Coronavirus.

    2020/03/30 15:35

  • Tecnologia Flash Streamer, contro virus e batteri

    Se si sta pensando di installare un nuovo climatizzatore o sostituire un vecchio apparecchio, considerata la stagione ed il particolare momento che stiamo vivendo, può essere consigliabile valutare un modello dotato di efficaci sistemi per la purificazione e sanificazione dell'aria. A questo proposito si ricorda che molti condizionatori d'aria Daikin di recente generazione assicurano una climatizzazione controllata per ottenere un'aria più fresca e pulita grazie anche all'esclusiva tecnologia Flash Streamer che neutralizza virus, batteri, muffe, funghi, pollini ed altri allergeni prima di diffonderla nell'ambiente sana e senza odori. I climatizzatori e pompe di calore Daikin Bluevolution monosplit, dualsplit o multisplit, utilizzano il gas refrigerante ecologico R32 ad altissima efficienza energetica fino alla classe A+++ sia in raffrescamento che in riscaldamento.

    2020/03/24 14:05

  • Rinviate le Olimpadi di Tokyo 2020

    Il premier giapponese Shinzo Abe, dopo un colloquio telefonico con il presidente del CIO Thomas Bach, ha annunciato che a causa dell'epidemia di Coronavirus dilagante in tutto il mondo i Giochi Olimpici estivi in programma in Giappone dal 24 luglio al 9 agosto slitteranno all'estate 2021 anche se manterranno comunque l'attuale denominazione ufficiale Tokyo 2020.

    2020/03/24 13:45

  • Equinozio di Primavera - 20 Marzo ore 03:50 GMT

    La Primavera 2020 dal punto di vista astronomico entrerà venerdi notte alle 03:50 UTC, ovvero l'equinozio di primavera quest'anno cadrà alle ore 04:50 secondo l'ora solare italiana e dell'Europa Centrale (CET). Nella sezione meteorologica di questo sito è come sempre disponibile la tavola precalcolata dell'orario esatto di equinozi e solstizi dall'anno 2000 al 2049.

    2020/03/18 10:00

  • Chiusura degli aeroporti sede di stazione meteorologica

    Il decreto n. 112/2020 del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti di concerto con il Ministro della salute firmato ieri da Paola De Micheli ha disposto la chiusura di buona parte degli aeroporti italiani a causa della situazione di emergenza epidemiologica da Coronavirus CoVid-19 come ad esempio Milano-Linate e Roma-Ciampino. Come noto molte stazioni meteorologiche italiane della rete sinottica nazionale sono situate proprio negli scali aeroportuali e le rilevazioni meteo potrebbero risentire nella frequenza e nel contenuto dello stato di emergenza. E' pertanto possibile che negli archivi storici del Cybernauta le normali osservazioni orarie o infraorarie vengano sostituite da quelle triorarie o infragiornaliere.

    2020/03/13 14:45

  • Conclusa la Coppa del Mondo di Sci 2020

    FIS World Cup 2020 - Coppa del Mondo di Sci Alpino

    A causa dell'epidemia di Coronavirus sono state cancellate le ultime due gare maschili rimaste nel calendario della Coppa del Mondo 2020 in programma nel weekend a Kranjska Gora (Slovenia) senza possibilità di recupero. Essendo state cancellate da tempo anche le finali di tutte le specilità previste a Cortina d'Ampezzo la classifica finale resta quella fissata la scorsa settimana a Kvitfjell (Norvegia). Il successo assoluto è andato dunque ad Aleksander Aamodt Kilde che così ha riportato il globo di cristallo in Norvegia dopo 11 anni dall'ultima vittoria di Aksel Lund Svindal. Kilde ha preceduto di 54 punti il francese Alexis Pinturault seguito dall'altro norvegese Henrik Kristoffersen, gli eterni secondi, che hanno ripetuto lo stesso risultato del 2018 e 2019 quando si piazzarono al secondo e terzo posto dietro il grandissimo Marcel Hirscher, ritiratosi dall'attività agonistica al termine della scorsa stagione dopo aver conquistato ben 8 Coppe del Mondo consecutive. Primo degli italiani all'undicesimo posto è lo sfortunato Dominik Paris infortunatosi a metà stagione dopo aver ottenuto due vittorie in discesa libera ed altri ottimi piazzamenti. Nella classifica a squadre da segnalare l'assenza della "corazzata" Austria dal podio che ha visto invece la vittoria della Svizzera davanti a Norvegia e Francia, quinto posto per l'Italia. Se si considerano globalmente i risultati maschili e femminili sul podio virtuale a squadre la Svizzera precede l'Austria e l'Italia grazie all'eccezionale stagione di Federica Brignone e di tutte le altre ragazze azzurre.

    2020/03/12 18:00

  • Federica Brignone conquista la Coppa del Mondo di Sci

    FIS World Cup 2020 - Coppa del Mondo di Sci Alpino

    Finalmente dopo 54 edizioni una sciatrice italiana è riuscita ad aggiudicarsi la Coppa del Mondo di Sci Alpino. L'eccezionale impresa porta la firma di Federica Brignone che ha fatto suo il globo di cristallo della classifica generale con 153 punti di vantaggio sulla campionessa americana Mikaela Shiffrin, vincitrice delle ultime tre edizioni, mentre al terzo posto si è piazzata la slovacca Petra Vlhova, seconda lo scorso anno. Oltre alla classifica generale la 29enne valdostana ha fatto sua la Coppa di Slalom Gigante e quella della Combinata Alpina e per un solo punto non è riuscita a mettere le mani anche sulla "coppetta" di Super-G. A completare l'eccezionale stagione della nostra portacolori anche il terzo posto nella classifica della Discesa Libera. L'unico rammarico per la Brignone in questa spettacolare stagione potrebbe essere la mancanza del confronto finale con la Shiffrin che, a causa del grave lutto per la perdita improvvisa del padre, ha disertato per un mese le piste della Coppa del Mondo senza poter poi tentare una rimonta nelle ultime gare vista la cancellazione a causa della grave epidemia di Corinavirus CoVid-19 prima delle finali di tutte le specialità di Cortina d'Ampezzo o poi (oggi) degli ultimi tre slalom in programma ad Åre (Svezia). Da segnalare anche l'ottimo risultato di Marta Bassino che ha concluso la stagione al 5° posto assoluto contribuendo in maniera fondamentale alla al primo posto assoluto dell'Italia nella classifica per nazioni femminile davanti all'Austria ed alla Svizzera.

    2020/03/11 19:00

  • Ciclismo in Cifre - Presentata la Vuelta a España 2020

    Vuelta a Espana 2020

    Presentata oggi la 75ª edizione della Vuelta a España in programma da venerdi 14 Agosto a domenica 6 Settembre 2020 con partenza da Utrecht (Olanda) e conclusione a Madrid come da tradizione con un percorso che si snoderà su una lunghezza complessiva di 3245 Km suddivisi in 3188,2 Km delle 19 tappe in linea e 56,8 Km delle due tappe a cronometro di cui una crono squadre di 23,3 Km nella tappa inaugurale ed una crono individuale di 33,3 Km nella 16ª tappa. La lunghezza media complessiva sarà di 154,2 Km mentre la lunghezza media delle sole 19 tappe in linea sarà di 167,8 Km, medie leggermente inferiori a quelle della scorsa edizione. Saranno ben 8 gli arrivi in salita tra cui quelli sui mitici Alto de l'Angliru e Col du Tourmalet. Oltre alle tre tappe di apertura in Olanda questa edizione del Giro di Spagna sconfinerà anche in Francia, nella 9ª tappa che si concluderà come detto sul Col du Tourmalet ed in Portogallo, sede di arrivo della 18ª tappa (Porto) e di partenza della 19ª (Videu). La maglia rossa in carica è lo sloveno Primoz Roglic, vincitore dell'edizione 2019 del Giro di Spagna.

    2019/12/17 22:30

  • Dizionario Nautico inglese ed italiano

    Aggiornata la versione online del dizionario nautico italiano ed inglese (Nautical Terms Dictionary) con la modifica o l'aggiunta di nuovi vocaboli suggeriti anche dai lettori grazie all'apposito modulo di segnalazione dei termini nautici, marinareschi e meteorologici inglesi ed italiani eventualmente non ancora compresi nell'archivio. Si ricorda che il dizionario della nautica è comunque un "vocabolario" e non un "motore di ricerca" e pertanto la consultazione online deve avvenire per termini esatti come in una pubblicazione cartacea tradizionale e non per intere frasi o parole imprecise.

    2019/09/01 11:30

  • Previsioni meteo locali per le città italiane

    Aggiornato alla versione 5.0 il modello matematico che elabora ogni sei ore le previsioni meteorologiche locali a medio termine (fino a 120 ore) per le principali città italiane. La nuova base dati utilizza ora una griglia previsiva di 0.25x0.25°, ovvero una risoluzione più che doppia rispetto alla precedente versione 4.2 (0.5x0.5°), che viene ulteriormente aumentata a 0.10x0.10° tramite interpolazione bicubica corrispondente a circa 8 Km misurati sull'arco di parallelo alla latitudine media dell'Italia di 42°N. Si ricorda che la procedura di calcolo non tiene conto dell'orografia del terrritorio o di particolari specificità delle aree interessate dall'elaborazione.

    2019/07/01 21:00

  • Il clima in Italia per regione e provincia

    Aggiornamento delle medie climatiche delle temperature massime, temperature minime e precipitazioni mensili elaborate per tutto il territorio italiano suddivise per provincia e regione con riferimento ai dati meteorologici storici rilevati dalle reti meteorologiche nazionali e regionali nel trentennio 1981-2010.

    2018/08/25 18:35

  • Stazioni meteorologiche italiane

    Aggiornamento dell'archivio delle stazioni meteo italiane con accesso gratuito alle osservazioni in tempo reale, alle statistiche climatiche ed ai dati meteo storici osservati negli ultimi decenni dalle reti nazionali di rilevazione AM, ENAV, RAN e RMN e dalle reti locali regionali, provinciali o comunali.

    2018/08/18 20:30

  • Immagini riprese dal satellite Meteosat

    Nella pagina dedicata alle principali immagini riprese dal satellite meteorologico europeo Meteosat che ritraggono l'Europa centro-meridionale ed il bacino del Mediterraneo è ora possibile passare istantaneamente dalla visualizzazione della copertura nuvolosa all'infrarosso (IR10.8) alla pioggia prevista evidenziata dall'elaborazione MPE (Multi-sensor Precipitation Estimate). E' altresì possibile richiedere gratuitamente immagini di mesi o anni passati disponibili nell'archivio storico del Cybernauta.

    2018/08/04 09:30

  • Condizioni meteo in tempo reale ed archivio storico

    Aggiornata la consultazione gratuita delle condizioni meteorologiche attuali osservate in tempo reale dalle stazioni meteo italiane e del relativo archivio storico dei dati di temperatura, umidità relativa, pressione atmosferica, vento e pioggia rilevati in passato con l'indicazione delle medie climatiche e dati medi del periodo.

    2018/05/15 11:17

  • Archivio degli avvisi di burrasca nei mari italiani

    Nella sezione "Meteonautica" del sito si possono consultare direttamente i bollettini WHIY60 diramati nelle ultime 48 ore ed accedere gratuitamente all'archivio storico degli avvisi di burrasca nei mari d'Italia ed i tratti litoranei di costa italiana emessi ogni tre ore dal COMET/CNMCA in caso di allerta meteo per condizioni avverse di mare e vento.

    2017/04/09 10:30

  • Archivio storico Meteomar - Bollettino del mare

    Nella sezione "Meteonautica" è possibile consultare direttamente tutti i bollettini del mare emessi dal COMET/CNMCA negli ultimi 10 giorni ed accedere gratuitamente all'archivio storico dei bollettini Meteomar per i mari italiani e per l'intero Mediterraneo diramati ogni sei ore (00, 06, 12, 18 UTC) negli ultimi anni.

    2016/12/07 09:20

  • Archivio bollettino del mare GMDSS / Navtex

    Archivio storico ed in tempo reale delle previsioni meteomarine a breve termine con gli eventuali avvisi di burrasca per la Metarea III (Mediterraneo e Mar Nero) emessi quattro volte al giorno da Meteo France per il Mediterraneo occidentale e dal servizio meteorologico greco per il Mediterraneo orientale. I bollettini del mare disponibili sono trasmessi via Navtex e SafetyNet nell'ambito del servizio GMDSS erogato dalla World Meteorological Organization (WMO).

    2016/07/24 13:23

  • Archivio storico bollettino Meteomont

    La pagina di consultazione del bollettino emesso tutti i giorni dal servizio Meteomont, con le previsioni del tempo in montagna ed il bollettino della neve per Alpi e Appennini permette ora anche l'accesso diretto ai dati storici di giorni, mesi ed anni passati.

    2015/09/10 15:57

  • Statistiche meteorologiche e medie climatiche italiane

    La sezione dedicata al clima in Italia è stata integrata con nuove elaborazioni di temperatura media, minime e massime, piogge e precipitazioni nelle principali località italiane con tutte le altre statistiche meteorologiche ed i dati climatici e storici.

    2015/06/28 09:30

Altri eventi e notizie... Twitter@paolociraci

Siti web e servizi Internet

Di seguito una breve panoramica dei principali siti web e servizi Internet ideati, realizzati o gestiti direttamente dal Cybernauta negli ultimi anni:

Meteonautica - Meteorologia marina per la nautica, con le previsioni meteomarine, il bollettino del mare, (Meteomar, Bolmare, MeteoMare), gli Avvisi ai naviganti in vigore nei mari italiani, la previsione delle maree nel Mediterraneo centrale e tutte le altre informazioni e previsioni meteo per il diporto nautico e la navigazione in tutto il Mediterraneo.

EuroMETEO - Previsioni del tempo, carte e dati meteo aggiornati in tempo reale corredati dalla rassegna di risorse meteorologiche relative all'Italia, all'Europa ed al Mediterraneo disponibile in italiano ed in inglese (Euroweather). "Eurometeo Mobile" è la versione specifica per gli utilizzatori di telefoni cellulari, smartphone, tablet, palmari ed altri apparati mobili individuali disponibile anche in formato "solo testo" nel sito "Meteotext".

Nautica On Line - Il primo portale nautico italiano (1995) con una vasta gamma di informazioni sulla nautica da diporto in Italia corredate da autorevoli articoli, commenti e notizie costantemente aggiornate dalla redazione di Nautica Editrice Srl. Parte dei servizi forniti e tutti i database sono disponibili nel sito Nauticalweb anche in inglese. Nautica Mobile è la versione specifica per l'utilizzo con telefoni cellulari di recente generazione (es. iPhone, Android, ecc.), smartphone, tablet, palmari ed altri simili apparati mobili individuali disponibile anche in inglese.

All'interno di Nautica On Line sono presenti numerosi siti tematici quali Nautica International, dedicato alla rivista bimestrale edita da Nautica Editrice interamente in lingua inglese e distribuita in tutto il mondo; Scubaweb, dedicato alla subacquea con informazioni, immagini e notizie costantemente aggiornate sul mondo sottomarino, sulle immersioni più belle, i diving center, i tour operator, le crociere e i viaggi in Italia e nel Mondo; Pescaweb, dedicato alla pesca sportiva con articoli didattici, informazioni e notizie sempre aggiornate sul mondo della pesca sportiva, sulle tecniche, le esperienze, le attrezzature, i trucchi del mestiere e i consigli degli esperti; America's Cup, il sito completamente in italiano dedicato alla Coppa America, con tutte le informazioni, le notizie, le barche, i personaggi e i risultati; Nautica Shopping, il primo sito italiano di commercio elettronico dedicato esclusivamente al diporto nautico dove è possibile acquistare online riviste, libri, e-book, pubblicazioni ed altre opere multimediali; Nautica e-Book, una selezione di pubblicazioni e riviste nautiche sfogliabili e consultabili integralmente direttamente sul proprio computer in formato elettronico quali Nautica International (in inglese) e Nautica Superyacht (in italiano e inglese); Nautica Yachtmarket, il mercato dell'usato nautico e gli annunci di compravendita di barche usate da parte di broker, mediatori marittimi e privati con la possibilità di gestione diretta dei propri dati da parte dei broker e degli altri operatori del settore, disponibile anche in inglese e in versione mobile per la consultazione su tablet, smartphone, palmari e telefoni cellulari; Saro di Lampedusa, la prima rivista a fumetti dedicata al mare, alle barche e all'avventura con le vicissitudini di un giovane marinaio coinvolto da storie avvincenti disegnate con grande cura.

Olympic - La storia, le curiosità, il medagliere e tutti i numeri, i risultati e le statistiche dei giochi olimpici estivi ed invernali a partire dalla prima edizione di Atene 1896 disponibili in italiano ed in inglese anche in versione mobile per la consultazione tramite telefoni cellulari, smartphone, palmari, tablet ed altri apparati mobili individuali. Informazioni, dati, numeri e statistiche olimpiche aggiornate sono invece presenti in questo sito nella sezione le Olimpiadi in cifre.

Pagine Azzurre Online - L'edizione Web del noto Portolano dei mari d'Italia, con le schede dettagliate e planimetrie di oltre 800 porti e tutte le informazioni turistiche per quasi 600 località in Italia, Corsica, Costa Azzurra, Croazia e Slovenia con la cartografia dell'Istituto Idrografico della Marina, gli Avvisi ai Naviganti, le Ordinanze delle Capitanerie di Porto, il bollettino del mare Meteomar e la previsione delle maree. Il sito è disponibile sia italiano che in inglese anche in versione mobile (Pagine Azzurre Mobile) per l'utilizzo con tablet, telefoni cellulari, smartphone, palmari ed altri simili apparati mobili individuali.

Dal 26 Gennaio 2012 le esperienze e parte di tutto il lavoro profuso con passione dal Cybernauta a partire dal 14 Ottobre 1995 su Nautica On Line, EuroMETEO, Pagine Azzurre Online e Olympic prosegue e cresce su questo sito.

Termoidraulica e termoclima

Recentemente, accanto a quelli "storici" ispirati al tempo libero, alle attività all'aria aperta ed allo sport il Cybernauta ha avuto modo di seguire i siti web di alcuni amici che operano professionalmente nel settore termoidraulico e termoclima con particolare attenzione, viste le specifiche competenze, alle tematiche della climatizzazione e degli impianti di riscaldamento tra si ricorda:

Termoidraulica Nigrelli Ceramiche, Guidonia, Roma

Azienda che, con oltre 30 anni di esperienza e professionalità nel settore arredobagno e ceramiche, costituisce un punto di riferimento importante in tutto il quadrante Roma-Est, Guidonia, Tivoli, Mentana e Monterotondo per le forniture all'ingrosso e la vendita al dettaglio di materiale termoidraulico e gas, rubinetteria e saliscendi doccia, mobili bagno, pavimenti, rivestimenti e parquet, materiale edilizio e prodotti specifici per l'igienizzazione, il trattamento, la manutenzione e la pulizia del bagno, cucine in muratura ed elettrodomestici da incasso.

Negli showroom dell'azienda è possibile passare in rassegna un vasto assortimento di camini, termocamini e stufe a pellet e a legna, caldaie a biomassa, caldaie a condensazione, caldaie a gas tradizionali e climatizzatori delle migliori marche per realizzare gli impianti di riscaldamento, termoclima e condizionamento d'aria più adatti alle esigenze di ogni cliente. In particolare i visitatori potranno vedere all'opera un impianto "multi energy" per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria che attinge contemporaneamente a diverse fonti energetiche, caldaia a gas, pannelli solari e termocamino a pellet, in modo da ottenere la massima efficienza e costi di esercizio ridotti accompagnati ad un bassissimo impatto ambientale. Altro fiore all'occhiello dell'azienda è la sala tecnica, un ambiente all'avanguardia frutto di 30 anni di esperienza nel settore in cui è possibile vedere in funzione svariate tipologie di impianti termoidraulici ed apprendere le tecniche costruttive più avanzate ed efficienti toccando contemporaneamente con mano tutti i materiali ed i componenti tecnici per realizzazioni a regola d'arte.

Nella sala mostra dedicata alle ceramiche si può ammirare tutta la migliore produzione nazionale di pavimenti e rivestimenti, spesso vere opere d'arte che uniscono il gusto e la raffinatezza tipico dei nostri designer alla tradizione e all'esperienza combinata all'alta tecnologia delle lavorazioni. In particolare si segnalano la vasta disponibilità di grandi formati e tra questi le nuove lastre 300x100 che, grazie anche al basso spessore, consentono tagli e lavorazioni rapide ma di sicuro effetto ottime per abbinarsi a pavimentazioni già esistenti. L'ampio spazio espositivo esterno presenta un'ampia rassegna di accessori d'arredamento per esterni quali fontane, barbeque, forni per il pane e forni pizza ed è inoltre disponibile un vasto assortimento di prodotti specifici per il trattamento delle acque, l'igienizzazione, la pulizia e la manutenzione delle piscine nonché di attrezzature ed utensili per la cura e l'irrigazione automatica di parchi, giardini e superfici erbose.

Si rammenta che la Termoidraulica Nigrelli commercializza, rappresenta o distribuisce ufficialmente oltre 120 marchi tra i più prestigiosi del settore termoidraulico italiano ed internazionale ed ogni mese propone nuove offerte, sconti o promozioni (es. offerte caldaie, climatizzatori, camini e stufe Toshiba, Vaillant, Edilkamin, SIME, Montegrappa, ecc.). A partire dal mese di Febbraio 2014 è attivo Nigrelli Outlet, dove vengono proposti i prodotti delle migliori marche a prezzi assolutamente eccezionali.

Termoidraulica Coico Roma

Dal 1958 (#Coico60Anni) azienda leader nella vendita all'ingrosso e al dettaglio di articoli termoidraulici ed altro materiale idraulico e gas ed è specializzata in forniture per impianti di condizionamento, impianti di riscaldamento autonomi e centralizzati, impianti a gas, impianti di irrigazione automatica, termoautonomo, climatizzatori, termoclima, caldaie a gas, termocamini a legna e pellet, rubinetti e rubinetteria, sanitari e ceramiche bagno, accessori e complementi d'arredo bagno e mobili bagno ed il wellness, pannelli solari termici e fotovoltaici, pavimenti, rivestimenti e parquet dei marchi più prestigiosi.

La Termoidraulica Coico propone offerte, vendite promozionali e sconti su caldaie a gas, condizionatori d'aria, climatizzatori, scaldabagni a gas ed altri articoli termoidraulici e d'arredo bagno rivolte sia ai privati che agli operatori professionali del settore idraulico e dell'impiantistica civile. Presso le proprie sedi di Roma la Termoidraulica Coico organizza frequentemente eventi a tema dove le aziende produttrici e distributrici (es. Beretta, Baxi, Daikin, Geberit, Junkers, Rinnai, Vaillant, ecc.) di articoli termoidraulici incontrano gli installatori e gli altri professionisti del settore termoidraulico per presentare le ultime novità e fornire consigli, specifiche tecniche e suggerimenti sull'installazione e la manutenzione dei propri prodotti. La Termoidraulica Coico dispone di tre punti vendita e show-room a Roma tutti dotati di ampio parcheggio a disposizione della propria clientela.

Pescetelli Impianti Roma - Idraulica, caldaie, climatizzatori

Azienda che opera da 40 anni su Roma e provincia nell'installazione, manutenzione e forniture nel settore della termoidraulica, del riscaldamento, del condizionamento e climatizzazione, degli impianti di trattamento acque, decalcificatori, filtri e addolcitori acqua nonché delle ristrutturazioni edilizie. La Pescetelli Impianti è concessionaria ufficiale dei climatizzatori e delle caldaie a gas Tata-Fujitsu ma offre anche un'ampia scelta di marchi tra i più prestigiosi come ad esempio i climatizzatori Daikin e Panasonic, le caldaie Beretta, Vaillant, Cosmogas, Junkers-Bosch e Baxi. La Pescetelli Impianti è azienda certificata per tutte le opere di installazione o trasformazione degli impianti di riscaldamento rilasciandone dichiarazione di conformità alla normativa vigente come prescritto dalla legge n. 46/90 occupandosi altresì della manutenzione annuale delle caldaie e del controllo della combustione (il c.d. Bollino Blu Caldaie).

Coico+3 Roma - Articoli Termoidraulici

Azienda specilizzata nella vendita all'ingrosso e fornitura di materiale idraulico, gas e termoclima, caldaie e climatizzatori, accessori e ricambi per impianti di riscaldamento e climatizzazione, complementi d'arredo bagno, pannelli solari e fotovoltaici, sanitari e ceramiche bagno, parquet, pavimenti e rivestimenti. Presso i punti vendita e le showroom di Roma messi a disposizione dalla Termoidraulica Coico le aziende, gli installatori ed i professionisti del settore termoidraulico troveranno un ampio campionario dei più noti ed importanti marchi italiani e stranieri tra cui ad esempio: Geberit, Bosch, Vaillant, Junkers, Daikin, Ariston, Beretta, Mitsubishi Electric, Fratelli Frattini, Pozzi-Ginori e Ideal Standard.

Articoli, documenti ed applicazioni

Invitiamo naturalmente a leggere tutti gli articoli pubblicati dalla rivista Nautica nella rubrica mensile "il Cybernauta" a partire dal numero 403 di Novembre 1995 fino al numero 474 di Ottobre 2001. Quegli articoli a carattere divulgativo si occupavano soprattutto del rapporto tra la nautica, la meteorologia, i viaggi, le barche, il turismo ed il nascente "fenomeno Internet", quando i "social network" come Facebook, Twitter, Google, Youtube, LinkedIn, ecc. ancora non esistevano o, comunque, non avevano ancora il peso preponderante (ed eccessivo a mio avviso) nella vita di tutti noi al giorno d'oggi. È possibile leggere anche l'articolo di presentazione dell'Area Nautica di MC-link pubblicato sulla rivista mensile di informatica MC Microcomputer edita da Technimedia.

Per gli sportivi ed in particolare gli appassionati delle statistiche sportive sono disponibili le sezioni specifiche, le "Olimpiadi in Cifre", lo "Sci Alpino in Cifre" e il "Ciclismo in Cifre" dove è possibile trovare tutti i "numeri" dei giochi olimpici estivi ed invernali, dello sci alpiono e quelli del ciclismo professionistico. Medagliere, risultati, classifiche, albo d'oro, ordini d'arrivo, palmares degli atleti, dati e statistiche di tutte le edizioni delle Olimpiadi a partire dal 1896, della Coppa del Mondo di Sci, delle classiche di ciclismo (Milano-Sanremo, Giro delle Fiandre, Parigi-Rubaix, Liegi-Bastogne-Liegi, Giro di Lombardia, ecc.), dei grandi giri a tappe (Giro d'Italia, Tour de France, Vuelta a España) e dei campionati mondiali.

Ogni mese il Cybernauta pubblica una breve panoramica delle principali riviste nautiche italiane che confronta gli argomenti trattati nell'ultimo numero edicola o in edizione digitale dalle riviste mensili Barche a Motore, Bolina, il Gommone, Motonautica, Nautica, Giornale della Vela, Vela e Motore.

E' inoltre possibile consultare il popolare Dizionario dei termini nautici con la traduzione in italiano ed in inglese delle principali voci della terminologia nautica, marinara e meteorologica.

A fini soprattutto "nostalgici" e storici è sempre consultabile l'archivio meteofax con tutti i parametri di trasmissione delle varie emittenti, un tempo molto popolare tra gli appassionati della materia e citato in numerosi siti dedicati alla radio ed ai radioamatori.

Sempre a fini storici è disponibile la tabella riepilogativa dei divieti di balneazione dovuti allo stato delle acque marine italiane con l'elenco per provincia e per regione dei tratti di costa italiana dove è vietata la balneazione a causa di inquinamento o per altri motivi quali la presenza di parchi marini, zone militari, porti, aeroporti. La tabella dei divieti di balneazione pubblicata in questo sito è stata elaborata su dati relativi all'anno 2009, gli ultimi forniti dal Ministero della Salute ai sensi del vecchio DPR 470/82 e successive modificazioni mentre non si è ancora avuto modo di rielaborare i nuovi dati raccolti in base alle nuove direttive europee in materia di balneabilità ed inquinamento delle acque.

Se siete alla ricerca della "storica" guida alle funzioni avanzate di MC-Web redatta nel 1996 essa era ancora disponibile (ottobre 2018) anche su MC-link (ora Irideos), nascosta tra le "domande frequenti". Purtroppo la guida è stata "ristrutturata" da MC-link nel corso dei periodici rifacimenti del loro sito web (fra l'altro facendo sparire quasi completamente da essa il riferimento all'autore) e sfortunatamente parecchie pagine non funzionano più o non sono più raggiungibili.

A proposito di MC-link si ricorda che per i clienti, soprattutto a fini storici e nostalgici più che realmente operativi, fino a poci anni fa era accessibile via "telnet" la c.d. "MC-link Classic edition", sistema BBS (Bulletin Board System) creato nel lontanissimo 1986 da Bo Arnklit, di cui dal 1993 il Cybernauta è ancora il moderatore dell'Area Nautica.

Paolo Ciraci Il Cybernauta
K16PC71-home