18.207.238.169 @ 2019/12/07 08:38:01
Coppa del Mondo di Sci Alpino 2020

IL CYBERNAUTA
Internet e dintorni

Commento alla "nomination" ottenuta dal mio sito "Nautica On Line" nell'edizione 2001 del popolare concorso indetto dal quotidiano economico e finanziario "Il Sole 24 Ore"

Articolo di
Paolo Ciraci

Pubblicato su nautica
474-Ottobre 2001

Aggiornamento: 2019/05/18 09:59:07

"Il Cybernauta", la rubrica mensile da cui è tratto il presente articolo, è stata pubblicata sulla rivista Nautica da Novembre 1995 (n. 403) fino ad Ottobre 2001 (n. 474) ed aveva come tema conduttore il rapporto tra la nautica, la meteorologia e la rete Internet. Considerata pertanto la materia in continua e frenetica evoluzione, alcune delle informazioni fornite possono risultare oggi obsolete ed andrebbero pertanto utilizzate soprattutto a fini storici.

Rivista Nautica - Mensile Internazionale di Navigazione

Per contattare direttamente il Cybernauta: Mailto@cybernauta

Risposte alle domande più frequenti: FAQ@cybernauta

Il Cybernauta è presente anche su Twitter: Twitter@cybernauta

Premio WWW - La nomination

"Vota questo sito e vinci"

Questo invito, inserito nella homepage di moltissimi siti italiani dallo scorso mese di aprile (2001 n.d.r.) e per tutta l'estate, ha invitato i navigatori di Internet a partecipare al "Premio WWW", indetto come di consueto dal quotidiano economico e finanziario "Il Sole 24 Ore" per premiare i migliori siti Web italiani (o redatti in lingua italiana) e giunto ormai alla sua quarta edizione.

La collaudata formula del concorso non ha subito sostanziali variazioni nell'edizione 2001, avvalendosi anche quest'anno per la certificazione delle votazioni della collaborazione di Nielsen Netratings, una delle più importanti agenzie di classificazione e statistiche Internet. Il regolamento stabilisce che tutti i siti che abbiano ricevuto almeno un voto confluiscano in una delle 13 categorie merceologiche previste. Al termine delle votazioni (ore 9:00 del 7 settembre 2001) per ogni categoria viene redatta una classifica stilata in base al numero di preferenze che ciascun sito avrà ricevuto.

Tra i primi 10 siti di ogni categoria la Giuria premierà quello che a proprio giudizio soddisfi maggiormente i criteri di utilità dei servizi offerti, interattività, innovatività e facilità di navigazione. Pertanto non necessariamente il sito che ha ottenuto più voti in ciascuna categoria ne risulterà poi vincitore. Verrà inoltre assegnato un premio speciale della giuria al sito dal design più innovativo scelto fra i primi dieci più votati in assoluto indipendentemente dalle categorie di appartenenza. Un ulteriore premio sarà assegnato al banner pubblicitario con la migliore creatività, scelto tra i primi dieci più votati.

I nostri siti partecipano con eccezionali risultati al Premio WWW sin dalla sua prima edizione, dapprima con il solo portale Nautica On Line che compie sei anni questo mese, affiancato due anni fa da EuroMeteo ed in questa edizione anche dal nuovo Pagine Azzurre Online, la versione Web del noto portolano dei mari d'Italia presentata in occasione dello scorso Salone nautico di Genova.

Al momento della redazione di questo articolo non si conoscono ancora i vincitori del concorso, che verranno proclamati il 20 ottobre a Milano in occasione dello SMAU. Sono tuttavia disponibili le classifiche definitive delle 13 categorie che riportano i primi 20 siti più votati anche se i primi dieci, ovvero i candidati alla vittoria finale, sono elencati in ordine alfabetico. Di seguito riporto la descrizione delle categorie con i piazzamenti in classifica dei nostri siti.

  1. Information & communications technology: siti di aziende che offrono prodotti e servizi nel settore dell'informatica, delle telecomunicazioni e della tecnologia in genere come ad esempio, aziende produttrici di software, hardware, consulenza, ecc..
  2. Arte e cultura: siti che favoriscono la diffusione dell'arte e della cultura in ogni loro espressione come musei, teatri, mostre, fondazioni culturali, ecc..
  3. Sport: rientrano in questa categoria tutti i siti che fanno capo a società, associazioni, club sportivi e quelli che offrono prodotti, informazioni e servizi riguardanti lo sport in genere.
  4. Tempo libero: siti che offrono informazioni, prodotti e servizi nel campo della musica, del cinema, della fotografia, degli hobby e dell'intrattenimento. In questa categoria ha partecipato Eurometeo piazzandosi al 17° posto, un buon risultato considerata la categoria non facile ed il posizionamento tra i primi dieci della classifica provvisoria fino al giorno precedente la chiusura delle votazioni.
  5. Portali: in questa categoria si intende premiare il portale che offra il maggior numero di servizi e che sia più innovativo, efficace e di facile utilizzazione.
  6. Media: tutti i siti che offrono servizi di informazione come ad esempio, quelli che fanno capo a TV, radio, quotidiani e riviste. Si tratta della categoria cui ha partecipato Nautica On Line piazzandosi tra i primi dieci classificati e candidato quindi alla vittoria finale come già avvenuto in passato. Speriamo di essere più fortunati quest'anno anche se sarà molto difficile superare i nostri rivali (La Repubblica, Mediaset Online, Il Corriere della Sera, RAI, ecc.). Il fatto stesso di competere contro tali avversari non può che accrescere il prestigio del nostro piazzamento ricordando che nessun altro sito del settore nautico è presente o è mai stato presente in nessuna classifica.
  7. Associazioni, organizzazioni ed ordini: vi rientrano i siti che fanno capo ad associazioni di categoria, organizzazioni e ordini professionali: commercialisti, architetti, notai, medici, associazioni di industriali, sindacati, partiti politici, organizzazioni non governative, ecc..
  8. Commercio elettronico: siti che utilizzano Internet per la vendita online di prodotti e/o servizi.
  9. Scuola, Università e Ricerca: siti emanazione di strutture educative pubbliche o private come scuole elementari, medie e superiori, università, scuole di formazione, istituti di ricerca, ecc..
  10. Finanza e investimento: siti che fanno capo alle borse, agli istituti bancari, finanziari e assicurativi, nonché organizzazioni che forniscono prodotti e servizi (tra cui quelli di home banking e trading on line) agli investitori privati ed istituzionali.
  11. Pubblica amministrazione: siti che offrono informazioni o accesso ai servizi della p.a. come Ministeri, Comuni, Province, Regioni e altri enti pubblici.
  12. Turismo e Viaggi: siti che offrono informazioni, prodotti e servizi nel campo del turismo in genere come ad esempio quelli di agenzie di viaggio, tour operator, compagnie aeree, strutture alberghiere, ecc.. In questa categoria si è piazzato al 16° posto Pagine Azzurre Online, apprezzabile risultato in ogni caso anche se, come per Eurometeo, fino all'ultimo giorno il nostro sito si trovava entro i primi dieci della classifica provvisoria.
  13. Imprese: siti utilizzati dalle imprese come forma di comunicazione istituzionale.
Il Premio WWW deve essere considerato la più importante manifestazione di questo tipo in Italia sia per il grande numero di concorrenti e di votanti sia per la serietà dell'organizzazione. La nutrita partecipazione è naturalmente dovuta al grande prestigio derivante da un buon posizionamento in classifica, con il conseguente aumento della visibilità sulla rete, dei visitatori e quindi della raccolta pubblicitaria. Certo, squadra che vince non si cambia, però a mio avviso, come ho già affermato in passato, occorrerebbe apportare due modifiche sostanziali alle modalità tecniche di votazione:
  1. bisognerebbe dare modo ai gestori dei siti in concorso di poter pre-impostare il form di votazione con la categoria cui intendono far partecipare il proprio sito onde evitare la dispersione di voti su più categorie;
  2. trovare un sistema meno farraginoso di quello attuale, volto ovviamente ad evitare al massimo eventuali voti "fasulli", che prevede l'utilizzo di una apposita password inviata per email, previa registrazione dei propri dati.
Per concludere non posso che ringraziare le migliaia di utenti che hanno voluto premiare con il proprio voto per i nostri siti gli sforzi che continuamente compiamo per fornire sul Web prodotti e servizi sempre più utili ed innovativi per tutti.
Paolo Ciraci Il Cybernauta
Salone Nautico di Genova

Spread BTP-Bund 10Y del 2019-12-06 13:08

Rendimento BTP1.45%
Rendimento Bund-0.31%
SPREAD176
Massimo177
Minimo174
Precedente177

Spread BTP-Bund - Valore aggiornato in tempo reale del differenziale di rendimento (spread) ovvero della differenza del tasso d'interesse espressa in punti base tra i Buoni del Tesoro Poliennali italiani a 10 anni (BTP) e gli omologhi Titoli di Stato tedeschi (Bund).

Fonte: MTS

EURO - Tasso di cambio del 2019-12-06

USD Dollaro USA1.1094
GBP Sterlina inglese0.84453
CHF Franco svizzero1.0968
RUB Rublo russo70.7441
JPY Yen giapponese120.44
CNY Yuan Renminbi cinese7.7993

Tasso di cambio di riferimento delle principali valute estere nei confronti dell'Euro fissato quotidianamente intorno alle ore 14:00 UTC dalla Banca Centrale Europea di concerto con le Banche Centrali dei paesi Europei ed internazionali. La tabella dei tassi di riferimento riporta la quotazione contro l'Euro di ciascuna moneta considerata.

Fonte: BCE, Banca Centrale Europea
K16PC71-articoli