18.232.51.69 @ 2020/04/08 07:04:54

il Ciclismo
in cifre

Il Ciclismo in Cifre - Giro d'Italia

Tutti i numeri del Ciclismo: elenco completo e statistiche delle 3 squadre italiane e delle 19 compagini straniere partecipanti di diritto (19 squadre UCI World Teams) o su invito della RCS (3 squadre UCI Pro Teams) alla 103ª edizione del Giro d'Italia per un totale di 176 corridori in gara.

I dati presenti in questo sito sono stati verificati con le fonti ufficiali quali UCI, CIO, RCS e ASO al momento della pubblicazione e generalmente non vengono più sottoposti a successivi controlli. Leggere le FAQ per ulteriori informazioni. Questo sito non è in alcun modo legato alle fonti ufficiali: marchi o logotipi di terze parti potranno essere rimossi su semplice richiesta dei legittimi titolari che non ne approvino l'eventuale presenza in queste pagine.

Classifiche, graduatorie ed ordini d'arrivo presentati in questo sito per convenzione adottano normalmente un numero d'ordine progressivo anche in caso di parità di posizioni o tempi di gara.

Per contattare direttamente il Cybernauta: Mailto@cybernauta

Risposte alle domande più frequenti: FAQ@cybernauta

Il Cybernauta è presente anche su Twitter: Twitter@cybernauta

Giro d'Italia 2020 - Squadre

All'edizione 2020 del Giro d'Italia parteciperanno come sempre le 22 squadre ciclistiche previste dal regolamento UCI per i tre grandi giri a tappe. Partecipanti di diritto sono le 19 squadre UCI World Teams (una in più rispetto al 2019) mentre 3 squadre sono state invitate (wild card, una in meno rispetto al 2019) direttamente dalla RCS organizzatrice della competizione scegliendole a propria discrezione tra le UCI Pro Teams. Come noto l'Italia da molti anni ormai non ha più squadre nella massima categoria e pertanto i organizzatori hanno deciso di invitare tutte e tre le rappresentanti italiane nella categoria minore. Le altre 19 squadre straniere partecipanti di diritto difenderanno i colori di 14 paesi: Francia (3), Stati Uniti, Belgio e Germania (2) ed una ciascuno per Australia, Bahrain, Spagna, Gran Bretagna, Israele, Kazakistan, Paesi Bassi, Polonia, Sudafrica ed Emirati Arabi Uniti. Ciascuna squadra dovrà schierare obbligatoriamente al via 8 atleti per un totale teorico di 176 corridori partecipanti all'edizione n. 103 della corsa rosa. I numeri di gara assegnati agli 8 componenti di ciascuna squadra sono progressivi per decina (es. 11-18, 71-78, 131-138, ecc.). Il primo numero di ciascuna decina (31, 61, 91, ecc.) viene generalmente indossato dal capitano della squadra. Il n. 1 spetterebbe di diritto al vincitore dell'edizione precedente, l'ecuadoriano Richard Carapaz (Team Ineos), che probabilmente sarà in corsa anche nel Giro 2020.

Le 22 squadre al via del Giro d'Italia 2020

ALM AG2R La Mondiale FRA

UCI World Team

AST Astana Pro Team KAZ

UCI World Team

TBM Bahrain - McLaren BRN

UCI World Team

BOH Bora - Hansgrohe GER

UCI World Team

CCC CCC Team POL

UCI World Team

COF Cofidis FRA

UCI World Team

DQT Deceuninck - Quick - Step BEL

UCI World Team

EF1 EF Pro Cycling USA

UCI World Team

GFC Groupama - FDJ FRA

UCI World Team

ISN Israel Start-Up Nation ISR

UCI World Team

LTS Lotto Soudal BEL

UCI World Team

MTS Mitchelton - Scott AUS

UCI World Team

MOV Movistar Team ESP

UCI World Team

NTT NTT Pro Cycling Team RSA

UCI World Team

INS Team Ineos GBR

UCI World Team

TJV Team Jumbo - Visma NED

UCI World Team

SUN Team Sunweb GER

UCI World Team

TFS Trek - Segafredo USA

UCI World Team

UAD UAE Team Emirates UAE

UCI World Team

ANS Androni Giocattoli - Sidermec ITA

UCI Pro Team (wild card)

BCF Bardiani CSF FaizanŤ ITA

UCI Pro Team (wild card)

VZT Vini Zabý KTM ITA

UCI Pro Team (wild card)

Aggiornamento: 2020/01/16 18:39:32

K16PC71-ciclismo