35.175.191.150 @ 2019/09/18 11:58:04
59° Salone Nautico di Genova 2019

IL CYBERNAUTA
Internet e dintorni

Presentazione del bollettino di previsioni meteomarine a 48 ore predisposto da EuroMeteo per tutte le quindici zone di suddivisione dei mari italiani

Articolo di
Paolo Ciraci

Pubblicato su nautica
472-Agosto 2001

Aggiornamento: 2019/05/18 09:59:07

"Il Cybernauta", la rubrica mensile da cui è tratto il presente articolo, è stata pubblicata sulla rivista Nautica da Novembre 1995 (n. 403) fino ad Ottobre 2001 (n. 474) ed aveva come tema conduttore il rapporto tra la nautica, la meteorologia e la rete Internet. Considerata pertanto la materia in continua e frenetica evoluzione, alcune delle informazioni fornite possono risultare oggi obsolete ed andrebbero pertanto utilizzate soprattutto a fini storici.

Rivista Nautica - Mensile Internazionale di Navigazione

Per contattare direttamente il Cybernauta: Mailto@cybernauta

Risposte alle domande più frequenti: FAQ@cybernauta

Il Cybernauta è presente anche su Twitter: Twitter@cybernauta

IL NOSTRO METEOMAR

Accesso gratis all'archivio storico Meteomar

Nel caso occorressero alcuni dei vecchi bollettini Meteomar storici di giorni, mesi o anni passati non disponibili direttamente nell'archivio online (limitato agli ultimi 10 giorni) è possibile richiederli gratuitamente tramite l'apposito modulo, previa attenta lettura e comprensione delle FAQ (domande ricorrenti).

Il puntuale e preciso aggiornamento delle informazioni meteomarine è fondamentale ai fini della sicurezza della navigazione, come ben sanno tutti i diportisti. Perciò nel corso degli anni in questa rubrica sono intervenuto più volte sull'argomento, puntando il dito sul bollettino Meteomar del COMET/CNMCA dell'Aeronautica Militare, la cui diffusione in passato sulle pagine del Televideo RAI (disponibili anche su Internet) ed ancora oggi nell'apposito sito del Ministero della difesa, non può certo definirsi tempestiva.

Siamo nel pieno della stagione estiva, quando aumenta la necessità di informazioni meteomarine precise per i milioni di diportisti che frequentano i nostri mari e purtroppo debbo continuare a denunciare le carenze del servizio meteorologico nazionale, almeno per quanto riguarda la diffusione sul Web. Sto scrivendo questo articolo ai primi di Luglio ed il sito del CNMCA è fermo dal 21 giugno: da oltre dieci giorni pertanto i diportisti e i cittadini italiani non possono più disporre di questo canale di informazione che evidentemente non è tenuto nella dovuta considerazione, visto che questi blocchi più volte si sono ripetuti nel passato anche recente. La durata dei "fermi macchina" è in genere di un paio di settimane ed in occasione dell'attacco NATO alla Iugoslavia il periodo di inattività è stato molto più lungo. Sinceramente mi sono stancato di inviare proteste, anche a nome dei diportisti italiani, ai vari indirizzi email del Ministero della difesa uffici stampa compresi anche se, non so se si è trattato di coincidenze fortunate, spesso ho ottenuto il risultato di veder funzionare nuovamente il sito "incriminato".

Per quanto riguarda invece il Televideo RAI le cose sembrano migliorate visto che il Meteomar (pagine 715-716-717) viene aggiornato due volte al giorno sette giorni su sette. Continuo comunque ad avere qualche perplessità sull'orario degli aggiornamenti e sulla composizione del bollettino che ad esempio non prevede la distinzione in settori Est ed Ovest per il Tirreno Centrale e Meridionale nonché Settentrionale e Meridionale per lo Ionio. Speriamo che questo servizio prosegua per tutta l'estate come pure quello offerto dalla nuova pagina Navtex 718 che riporta i più urgenti avvisi ai naviganti in collaborazione con la Guardia Costiera.

Dal 15 giugno i diportisti possono comunque avvalersi di un nuovo servizio Meteomar, proposto online da EuroMeteo ad integrare il nuovo bollettino fornito gratuitamente a tutti gli utenti di Internet a partire dall'inizio dello scorso mese di Aprile, nell'ambito della progressiva ristrutturazione del nostro sito meteorologico che avrà il suo culmine in occasione del prossimo Salone di Genova.

Accanto alla sua tradizionale funzione di sofisticato e complesso motore di ricerca, EuroMeteo si propone ora anche come produttore di informazioni meteorologiche affiancandosi così ai più blasonati servizi meteo nazionali ed internazionali. Cuore del nostro sito è ora il bollettino meteorologico a medio termine (sei giorni) emesso tutti i giorni tranne i festivi alle ore 00:00 UTC con eventuali aggiornamenti nel corso della mattinata.

Il bollettino ha una struttura standard comprendente le seguenti informazioni: 1) Situazione: descrizione delle condizioni sull'Italia al momento della previsione; 2) Evoluzione generale nei prossimi tre giorni; 3a) Previsione per oggi; 3b) Previsione per domani; 3c) Previsione per dopodomani; 4) Evoluzione a medio termine per i successivi tre giorni; 5a) Previsione a quattro giorni; 5b) Previsione a cinque giorni; 5c) Previsione a sei giorni; 6) Nome e cognome del previsore. Le tre sezioni per oggi, domani e dopodomani sono a loro volta suddivise in Italia Settentrionale, Italia Centrale, Sardegna, Italia Meridionale e Sicilia e comprendono le seguenti informazioni: cielo, fenomeni, temperature, venti, mari questi ultimi desunti, come vedremo, dal Meteomar. Arricchiscono il bollettino le classiche cartine dell'Italia con le icone dei fenomeni rilevanti nonché una comoda tabella riepilogativa delle previsioni a tre giorni suddivise in Alpi-Ovest, Alpi-Est, Centro, Sardegna, Sud. Tale tabella viene visualizzata anche all'inizio della usuale sezione dedicata alla previsioni generali per l'Italia. Per finire è disponibile un breve commento sul tempo e sulla sua evoluzione che viene riproposto anche nella homepage.

Veniamo ora al nostro bollettino Meteomar che in poche settimane è già divenuto un punto di riferimento importante per i diportisti italiani, come dimostrano il grande numero di accessi al nostro server e i molti commenti positivi inviatici per email. Il successo di questa nostra nuova iniziativa scaturisce anche dal fatto che il bollettino Meteomar è perfettamente integrato nella struttura portante di Pagine Azzurre Online, sito molto consultato in questo periodo grazie alle informazioni dettagliate sui porti dei mari italiani ed agli avvisi ai naviganti. Il bollettino viene predisposto con una struttura modulare in modo da renderlo estremamente versatile nell'utilizzo sia nell'attuale veste per il Web che nella futura versione da inviare per email o eventualmente anche per SMS agli utenti registrati che ne faranno richiesta.

Tale struttura prevede in pratica un bollettino per ognuna delle quindici zone in cui vengono tradizionalmente suddivisi i mari italiani, vale a dire: Mar Ligure, Mar di Corsica, Mar di Sardegna, Tirreno Settentrionale, Tirreno Centrale settore W, Tirreno Centrale settore E, Tirreno Meridionale settore W, Tirreno Meridionale settore E, Canale di Sardegna, Stretto di Sicilia, Ionio Meridionale, Ionio Settentrionale, Adriatico Meridionale, Adriatico Centrale, Adriatico Settentrionale. Tali zone sono naturalmente le stesse cui fanno riferimento i nostri avvisi ai diportisti da tempo online in un apposito database.

Il bollettino Meteomar viene emesso in concomitanza con il bollettino meteorologico generale e con le stesse caratteristiche di aggiornamento e disponibilità. La previsione dei mari e dei venti si spinge fino a 48 ore (oggi, domani e dopodomani) e comprende le seguenti informazioni: 1) Provenienza del vento secondo le otto principali direzioni della rosa dei venti espressa nella notazione inglese (N, NE, E, SE, S, SW, W, NW); 2) Forza del vento secondo la scala Beaufort; 3) Eventuale tendenza del vento (direzione e forza); 4) Stato del mare secondo la scala Douglas (calmo, quasi calmo, poco mosso, mosso, molto mosso, agitato, molto agitato, grosso, molto grosso, tempestoso); 5) Eventuali condizioni locali del mare; 6) Eventuale tendenza del mare. Come detto le informazioni relative ai mari vengono integrate direttamente anche nel bollettino meteorologico generale.

Nel momento in cui leggerete queste righe saranno disponibili anche delle utili cartine dei mari italiani da cui ricavare con immediatezza le condizioni di mari e venti per ognuno dei giorni oggetto dalla previsione. Completano le pagine dedicate al nostro Meteomar i link diretti alla sezione documentazione di Nautica On Line dove sono riportate per esteso e commentate le scale Beaufort e Douglas con tanto di notazione internazionale in più lingue (inglese, francese, spagnolo).

Con questi nuovi servizi di ottima qualità prodotti e forniti gratuitamente da EuroMeteo continua dunque il nostro sforzo, volto ad offrire un continuo punto di riferimento a tutti i nostri utenti.

Paolo Ciraci Il Cybernauta
Salone Nautico Internazionale di Genova
Meteomar - Bollettino del mare
Il bollettino del mare (Meteomar) con le previsioni meteo marine a medio termine per il Mediterraneo emesso alle ore 00, 06, 12 e 18 UTC dal COMET CNMCA
MeteoMare - Meteorologia del Mediterraneo
Bollettino del mare (MeteoMare), medie climatiche, dati oceanografici e previsioni meteo marine per il Mediterraneo
Pilot Chart dei mari italiani e del Mediterraneo
Pilot Chart dei mari italiani e del Mediterraneo, con le medie climatiche mensili, la distribuzione statistica e la rosa dei venti prevalenti.
K16PC71-articoli