3.238.90.95 @ 2022/09/27 06:35:25

RIVISTE NAUTICHE ITALIANE 04/2022

Confronto mensile delle riviste di nautica italiane scelte tra quelle che il Cybernauta ha avuto modo di consultare direttamente: Bolina, Giornale della Vela, il Gommone, Nautica, Vela e Motore, con il sommario degli argomenti trattati nel numero di Aprile 2022.

  • BO

    Bolina, Aprile 2022

    Editrice Incontri Nautici Srl

    € 6,00

    Aprile 2022

    A causa del timone sfilato un X49 è stato abbandonato in Oceano Atlantico. L'analisi dell'incidente.

    Giancarlo Pedote sta rivoluzionando il suo Imoca 60: sostituiti sei metri di prua.

    Pronti al varo? Quasi. Interventi e controlli prima di prendere il largo.

    Un'infiltrazione può causare danni strutturali. Un esempio.

    Procida è la Capitale della Cultura 2022. Trionfa la cultura marinara.

    Vela paralimpica: le derive che rendono la vela alla portata di tutti.

    Motori elettrici: aumenta l'offerta di barche a zero emissioni.

    Nautica disegnata: resoconto di una crociera a Marsiglia.

    Fai-da-te: come costruire due sedili per il pulpito.

    Drizze logore? Rinnoviamole.

    Poi ancora manovre, curiosità, meteo, astronomia, regate, notizie, racconti, etc.

    BV!

  • NA

    Nautica, Aprile 2022

    Nautica Editrice Srl

    € 6,00

    Aprile 2022

    48° Nauticsud: Un panorama quantomai ampio e variegato di barche, gozzi, gommoni e motori fuoribordo, apprezzato da un pubblico in netta crescita e valorizzato da un ottimo risultato commerciale. Polemiche per i ritardi nelle forniture.

    Barche elettriche: Così come è avvenuto per le auto elettriche, oggi sempre più diffuse nelle nostre città, nei prossimi anni vedremo sempre più barche elettriche far rifornimento alle colonnine di ricarica che si moltiplicheranno sui pontili. Agli scorsi saloni nautici d'autunno ne abbiamo visitate dieci.

    Catamarani che passione! Più stabili e leggeri, pescaggio ridotto, tanto spazio dentro e fuori. La diffusione dei multiscafi, anche in Mediterraneo, è cresciuta a velocità vertiginosa. Scopriamo come si conducono, come ci si vive e quali sono le rinunce (poche) da accettare.

    Correva l'anno 1982: Quando le imbarcazioni vintage smisero di essere considerate vecchie per acquistare il blasone della storia.

    Le nostre prove: Cantiere Mimì Libeccio 11, Lomac Nautica Granturismo 11.0 Cruiser.

    I focus: Absolute Yachts 60 Fly.

    Un uomo di nome Thor: Per il pantheon vichingo era l'antico dio della folgore, per noi Thor è stato un norvegese coraggioso che ha fatto dell'Oceano Pacifico il palcoscenico della sua più grande avventura.

    La "Divina" Costiera Amalfitana: Rinomato già al tempo dell'Antica Roma, questo straordinario tratto di costa di 14 miglia, dove la muraglia dei Monti Lepini si tuffa a picco sul mare, è tutto un susseguirsi di incantevoli calette, fiordi nascosti, grotte carsiche e suggestivi borghi che le hanno valso l'appellativo di "divina" e l'iscrizione nella Lista del Patrimonio Mondiale dell'Umanità dell'Unesco.

  • VM

    Vela e Motore, Aprile 2022

    Edisport Editoriale SpA

    € 7,00

    Aprile 2022

    Il nuovo numero di Aprile è disponibile con un lungo articolo sui fuoribordo ad alta potenza. Questi motori vengono scelti sempre più spesso per imbarcazioni di dimensioni notevoli, anche fino a 60'. Dalla loro parte hanno una maggiore manovrabilità, facilità di manutenzione e lasciano più spazio agli interni.

    Per i protagonisti abbiamo il Ceo di the Italian Sea Group, Giovanni Costantino. Con l'acquisizione di Perini Navi, che ha varato alcuni dei più bei velieri hi-tech del mondo, il gruppo toscano amplia la sua base produttiva. Il nuovo brand si aggiunge a quelli di Admiral e Tecnomar già in portafoglio.

    Segue poi un designer molto apprezzato: da Evo Yachts sino a Gozzi Mimì con un unico obiettivo, rendere possibile l'impossibile. È quanto realizza l'ingegnere e yacht designer Valerio Rivellini in ogni suo progetto. Tutto all'insegna della creatività e della fattibilità.

    Nella sezione prove a motore abbiamo lo yacht protagonista della copertina, il D50 Open. La nuova ammiraglia del cantiere spagnolo De Antonio Yachts è la sintesi di prestazioni e comfort a bordo.

    Per i natanti abbiamo lo Jeanneau Cap Camarat 10.5 WA Serie2, un piccolo grande cruiser in grado di offrire quattro posti letto nonostante. Per i battelli abbiamo il Lomac 710 IN. Essenziale, ma ricco in ogni dettaglio, il gommone del cantiere lombardo offre performance di livello grazie alle prestazioni del Suzuki DF175AP. Segue la prova dei fuoribordo Mercury Verado V12 600. Questi motori sono quanto di più potente e tecnologico offra il mercato in questo momento. Rispondono alla nuova tendenza di motorizzare con fuoribordo barche sempre più grandi.

    Per la vela vi proponiamo il Solaris 111 costruito da Performance Boat per Marc Giorgetti, azionista di maggioranza del gruppo che comprende anche Solaris Power e CNB. È una barca importante, con la poppa tutta dedicata all'armatore, con una grande cabina e terrazzino. Per le barche "normali" abbiamo invece il Bénéteau Oceanis 34.1, con una lunghezza scafo di 9,96 metri il natante francese si distingue per look, funzionalità e prestazioni. Disegnato da Marc Lombard e Nauta Design, è stato nominato nella categoria Family Cruiser dell'European Yacht of the Year.

    Per lo sport c'è la RORC Caribbean 600, giunta alla 13ma edizione la regata tra le isole che si disputa dall'altra parte dell'Atlantico cresce di popolarità, anche per i nostri velisti italiani che finiscono spesso sul podio. E poi una bella notizia: Vittorio e Nico Malingri di nuovo insieme per la grande avventura della Ocean Globe Race. Saranno co-skipper e primo ufficiale dello Swan 65 Translated 9 alla regata del cinquantenario della Whitbread.

    Infine per gli appassionati di motonautica d'epoca parliamo di Maurizio Ruspoli, principe di Poggio Suasa, e dei suoi racer e i suoi motori. Una vita sulla cresta dell'onda verso vittorie e conquiste di record mondiali alle più importanti competizioni di motonautica di inizio Novecento. A bordo delle sue Niniette.

  • GV

    Vela, Aprile 2022

    Panama Editore Srl

    € 6,50

    Aprile 2022

    Piccole ma grandi: il fenomeno del momento, quali sono le migliori barche sotto i 10 metri senza immatricolazione.

    Checklist: i 30 controlli essenziali prima di salpare.

    Scacciaguai: dall'olio motore al certificato di sicurezza, tutto quello che dovete verificare dopo il letargo invernale della vostra barca.

    Vacanze fuori dal coro: otto luoghi indimenticabili lontani dalla pazza folla.

    Barche mitiche: la storia della barchina che non vuole morire mai.

    New: Hallberg Rassy 50, Arcona 50, Grand Soleil 40, RS Toura, Otto Bluewater.

  • GO

    Il Gommone, Aprile 2022

    Koster Publishing

    € 5,00

    Aprile 2022

    Saloni: Il 2022 riparte da Napoli con il Nauticsud, ecco tutte le novità presentate in fiera.

    Pesca accessori: dove sistemare il portacanne a bordo? Tipologie, materiali e soluzioni.

    Le nostre prove: Renier R7 Tourer, né grande, nè piccolo: un open chic con le misure giuste.

    Inchiesta: I porti turistici della Toscana, tanti, belli e ospitali ma solo con i maxi-yacht.

    Attualità: La patente nautica diventa un po' più snella, nuovi quiz per l'esame di teoria.

    Le nostre prove: BSC 70 Classic, semplicità fa rima con praticità. Un evergreen che piace.

    Guida all'acquisto: Il Trainometro, ecco le auto che "tirano" di più. Il vademecum rimorchi.

    Itinerari: Borghi, ambiente, cultura e storia, ecco perché il Lario è un lago da cartolina.

    Le nostre prove: Lomac GranTurismo 11.0 Cruiser, stiloso e comodo (pure in cabina) come pochi.

    Didattica: Aprile, è tempo di svegliare i nostri gommoni e fare un check-up prima del varo.

La panoramica delle riviste nautiche italiane è generalmente presentata in ordine di uscita in edicola o in versione digitale a partire da quella più recente. Le miniature visualizzate hanno tutte la stessa larghezza indipendentemente dal formato della rivista e pertanto in questo contesto le copertine dalle dimensioni minori (es. Bolina) sembrano più grandi delle copertine di maggiori dimensioni (es. Nautica). Si tenga presente che questa sezione del sito, dedicata al confronto degli argomenti trattati mensilmente, comprende soltanto le riviste nautiche che il Cybernauta ha avuto modo di consultare in passato ed ovviamente non è omnicomprensiva dell'attuale produzione editoriale di settore. Per l'assoluta mancanza di tempo e del sopito interesse del Cybernauta per la nautica da diporto non è possibile inserire ulteriori testate in queste pagine. Si prega pertanto di non avanzare richieste in tal senso. Per ulteriori informazioni leggere anche questa FAQ.

Riviste di nautica italiane
PopolaritÓ delle riviste nautiche, Agosto 2022

Popolarità delle riviste di nautica italiane

Agosto 2022

Le percentuali riportate nel grafico e le corrispondenti "stelle" di gradimento si riferiscono esclusivamente al numero di visualizzazioni di pagina (pageview) per ciascuna rivista nautica conteggiate su questo sito comprensive degli accessi da parte di motori di ricerca (es. Google, Bing, ecc.) e non sono pertanto un indicatore o una stima della diffusione delle riviste stesse, della tiratura, del numero di lettori o di abbonati. In tale ottica vengono pertanto mostrate anche le statistiche relative a riviste non più pubblicate i cui sommari arretrati e le vecchie copertine sono comunque ancora presenti in questo sito. Anche se dovrebbe essere ovvio si ricorda che la panoramica non comprende tutta la produzione editoriale del settore nautico italiano ma soltanto alcune delle riviste che il Cybernauta può o ha potuto consultare. Per ulteriori informazioni leggere le FAQ (Frequently Asked Questions).

Salone Nautico di Genova

Per contattare direttamente il Cybernauta: Mailto@cybernauta

Risposte alle domande più frequenti: FAQ@cybernauta

Il Cybernauta è presente anche su Twitter: Twitter@cybernauta

La pagina Facebook curata dal Cybernauta: Facebook@cybernauta

K16PC71-riviste-nautiche